5 cose che potresti non sapere sul 'Ritorno degli Jedi' e su come avrebbe potuto essere molto più interessante

Questa settimana George LucasDi ’; Di “;Star Wars: Episodio VI - Il ritorno dello Jedi”; compie 30 anni. La conclusione di quella che era stata poi immaginata la fine della saga di 'Star Wars' riguardava la ribellione che si scontrava con il malvagio impero galattico, che ha costruito una seconda Morte Nera che distrugge il pianeta e che sta per essere online. Aveva un sacco di brividi, brividi e robot esigenti, ma, mentre guardiamo indietro su 'Il ritorno dello Jedi' (e non vedo l'ora di qualunque cosa J.J. Abrams’; 'Star Wars: Episodio 7'Sarà,) è interessante notare ciò che il sequel avrebbe potuto contenere in condizioni diverse - e come avrebbe potuto essere molto, molto più interessante (Questo come il pezzo di accompagnamento che è stato pubblicato oggi prima tra l'altro).

Gli Ewoks avrebbero potuto essere inquietanti

Come originariamente previsto, gli abitanti della luna nella foresta di Endor non erano gli animali di peluche coccolati, strappati da Toys-R-Us. Invece, erano inquietanti piccoli lucertoli, che non avresti voluto abbracciare anche se una grande pistola spaziale fosse puntata sulla tua testa. Chiaramente, sarebbe stato molto più interessante - immagina quanto sarebbe stato più interessante per Leia (Carrie Fisher) fare amicizia con una piccola lucertola inquietante invece che facilmente awwwwww-wow Ewok? Avrebbe reso Endor un posto molto più pericoloso, sia per i nostri eroi che per l'invasione dell'Impero Galattico, invece di essere un picnic da orsacchiotto pesantemente boscoso. Mantenere anche gli abitanti di Endor originali avrebbe aggiunto qualcosa che nessuno dei film di 'Star Wars' ha fatto particolarmente bene, il che dà alle cose un senso di minaccia davvero spaventosa. Sì, ci sono momenti di pelle d'oca in tutti i film originali, ma immagina di guardare una di queste creature scivolare in un deambulatore imperiale (e pensa solo a cosa avrebbero fatto quelle creature quando fossero entrate dentro! splat!) Lucas era più interessato alle vendite di giocattoli che all'efficienza narrativa o all'inventiva, quindi gli Endoriani originali furono sostituiti da Ewoks. E il resto è storia adorabile.



Han Solo è morto per primo
Forse la parte più celebre della miscellanea what-if è l'idea che, all'inizio di Return of the Jedi, ’; Han Solo (Harrison Ford,) il robusto rapscallion che si era riformato come parte della Ribellione, si sarebbe sacrificato altruisticamente per il bene della causa. Potete immaginarlo? Dimentica Janet Leigh ottenere un terzo di mezzo attraverso “;Psicopatico, ”; questo avrebbe fatto gridare sgomento tutti i fanboy e le zanne del pubblico. Sarebbe stato un coraggioso annuncio da parte dei registi del fatto che, non importa quanto amato sia il tuo eroe, potrebbero benissimo finire dalla parte sbagliata di un fulminatore (e non sarebbe nemmeno tornato come un fantasma Jedi luccicante). Produttore Gary Kurtz elaborato sul piano più specificamente nel 2010: 'L'idea originale era che avrebbero recuperato [il rapito] Han Solo nella prima parte della storia e che sarebbe poi morto nella parte centrale del film in un raid su un Base imperiale. George decise quindi di non voler uccidere nessuno dei presidi. A quel tempo c'erano davvero grandi vendite di giocattoli e questo era un motivo. ”; Entrambi sceneggiatori Lawrence Kasdan e lo stesso Ford ha lottato per attuare questo piano, ma Lucas non si sarebbe mosso, sostenendo fermamente che Han avrebbe dovuto sopravvivere (e quindi ridurre al minimo gran parte del potenziale drammatico per la puntata), qualcosa che Ford sembra ancora irritato. Nel 2010, in un'intervista a Peter Travers per Notizie ABC, Ford ha commentato che, 'Come personaggio, non era così interessante per me. Pensavo che sarebbe dovuto morire nell'ultimo. ”; Quando a Ford è stato chiesto cosa pensasse Lucas di questo piano, Ford ha respinto (impassibile): 'George non pensava che ci fosse un futuro nei giocattoli Han morti.' Ancora una volta: il commercio supera la creatività; Il lato oscuro spegne la luce.

documentario sul marchio Russell

The Western Spaghetti
Alla fine di ‘ Return of the Jedi, ’; l'Impero Galattico viene sconfitto: l'Imperatore è morto, la seconda Morte Nera è stata ridotta a polvere di spazio luccicante, Darth Vader ha trovato la redenzione nei suoi ultimi momenti e il cosmo è stato liberato (nella versione speciale di “; edizione di ‘ Jedi ’; vedi celebrazioni su più pianeti.) Torna su Endor, i nostri eroi Luke (Mark Hamill,) Han e Leia sono stati riuniti insieme a C-3PO e R2-D2 e un gruppo di fastidiosi Ewoks, e tutti sono follemente felici. Ma nel finale originale, emotivamente risonante, le forze ribelli erano a brandelli a seguito di un alto tasso di vittime nella battaglia per la seconda Morte Nera, Leia è nervosa nell'assumere incarichi come nuova regina, e Luke, secondo Kurtz, avrebbe camminato verso il tramonto da solo, “; Like Clint Eastwood negli spaghetti western. ”; (A Kurtz è stato quindi chiesto tranquillamente di lasciare la produzione, poco dopo aver obiettato sul fatto che ci fosse una seconda Morte Nera, un punto della trama che giustamente ha trovato essere troppo derivato.) Questo finale sarebbe stato davvero sorprendente, ma avrebbe anche derubato noi della canzone celebrativa di Ewok, e davvero, siamo tutti disposti a dare quello su?

No Yoda
Alcuni affascinanti documenti relativi a 'Star Wars' che sono stati recentemente pubblicati mostrano che Lucas ’; concezione originale della Forza, anche andando in 'Il ritorno dello Jedi', ’; era che era qualcosa a cui qualsiasi mortale poteva attingere. “; Come lo yoga, ”; Lucas spiegò, alcune persone erano semplicemente più brave a usare quell'abilità di altre. (Chiaramente Lucas ha cambiato idea; nei prequel è stato trattato più come un disturbo del sangue che come un'abilità spirituale.) Questo è un dettaglio piuttosto interessante e porta al problema più ampio di Yoda nel terzo film. Inizialmente, Luke non aveva intenzione di fare il viaggio di ritorno a Dagobah e, ​​in termini puramente narrativi, ha ben poco senso che si staccasse dal caos che esplodeva attraverso la galassia per comunicare con un piccolo Muppet verde. Se Yoda non fosse parte di 'Jedi', ' avrebbe approfondito il mistero del personaggio e suggerito, come in precedenza Lucas, che Luke aveva già sfruttato le sue abilità di Forza simili allo yoga; non aveva bisogno del suo vecchio padrone ed era pronto a calciare il culo da solo. Al momento, però, il regista Richard Marquand ha lottato per la sua inclusione, sottolineando che il pubblico si sentirebbe imbrogliato se non ci fosse scena con Yoda perché l'importanza del ritorno di Luke a Yoda per completare la sua formazione. ”; Lucas sentiva anche che Yoda aveva bisogno di ribadire che Darth Vader era, in effetti, il padre di Luke, perché si era consultato con uno psicologo infantile che riteneva che i bambini che pensavano che Vader avesse mentito a Luke potessero essere potenzialmente dannosi. Perché i cineasti dovrebbero ovviamente prendere appunti dalle sceneggiature.

Diretto da … David Lynch?
L'eventuale regista di 'Jedi' Richard Marquand ha svolto un lavoro da operaio nel film, destreggiandosi con effetti visivi complessi, trama multipla e la costante interferenza creativa di George Lucas. Ma il film avrebbe potuto seguire un percorso completamente diverso, dal punto di vista della regia, che sarebbe stato molto, molto più interessante. Lucas ’; la prima scelta per il concerto è stata David Lynch, che era appena uscito dal successo critico e commerciale di “;The Elephant Man. ”; Lynch, che avrebbe continuato a fare la sua saga spaziale nella selvaggiamente divisiva “;Duna, ”; ha raccontato l'incontro nel 2010. 'George mi ha chiesto di parlargli della regia di' Return of the Jedi '. Avevo quasi zero interesse, ma ammiravo sempre George. È un ragazzo che fa ciò che ama. E faccio quello che amo, ”; Disse Lynch. 'La differenza è ciò che George ama guadagna centinaia di milioni di dollari.'

A Lynch fu consegnata una chiave speciale e gli fu data una mappa, e quando andò a Lucas ’; in ufficio gli sono state mostrate le illustrazioni di 'Wookies'. (probabilmente Ewoks) e “; altre creature, ”; che ha dato a Lynch un mal di testa. Lucas prese quindi Lynch come joyride nella sua Ferrari e mangiarono un ristorante che vendeva esclusivamente insalate. 'Questo è quando ho avuto quasi un mal di testa da emicrania e non vedevo l'ora di tornare a casa,' Disse Lynch. Il regista quindi è strisciato in una cabina telefonica. e chiamò il suo agente, dicendogli, “; In nessun modo posso farlo. Assolutamente no! ”; Lynch sentì che Lucas avrebbe dovuto dirigerlo e si ritirò ufficialmente dalla corsa il giorno seguente. Lucas aveva anche offerto il lavoro a David Cronenberg, che ha osservato: “; Quindi è stato chiamato ‘Vendetta degli Jedi. ’; ”;

Pensi che queste aggiunte, modifiche o sostituzioni avrebbero effettivamente reso più cool il 'Ritorno degli Jedi'? Ti piace ‘ Jedi ’; più come un affascinante gioco di what-if che un vero film? Suona sotto, e che la Forza sia con te.

hai paura del dark watch online

Articoli Più

Categoria

Revisione

Caratteristiche

Notizia

Televisione

Kit Di Strumenti

Film

Festival

Recensioni

Premi

Botteghino

Interviste

Cliccabili

Elenchi

Videogiochi

Podcast

Contenuto Del Marchio

Premiazione Della Stagione Dei Premi

Camion Del Film

Influencers