I 70 personaggi più memorabili di 'Mad Men', classificati

Questo elenco è stato incredibilmente difficile da creare, soprattutto perché il finale potrebbe cambiare qualunque cosa. Aggiorneremo di conseguenza dopo domenica, se necessario, ma, almeno per questo momento, ecco la nostra classifica del vasto panorama di personaggi che sono apparsi su 'Mad Men' durante le sue sette incredibili stagioni. Quali criteri sono stati usati? È difficile dirlo con certezza, ma 'Con chi vorremmo più condividere un drink?' Sembra piuttosto solido. Dopotutto, è il modo 'Mad Men'.



LEGGI TUTTO: Recensione: Episodio 13 della stagione 7 di 'Mad Men' 'La via del latte e del miele' trova gioia e dolore

70. Greg Harris

F— tu, Greg. Così tanti personaggi di 'Mad Men' hanno fatto così tante cose terribili, ma la stragrande maggioranza di loro ha trovato un'opportunità per, se non la redenzione, quindi l'opportunità di dimostrare che avevano dentro di sé un po 'di umanità. Greg è stato il peggiore, dall'inizio alla fine. Povero Vietnam, per avere Greg che vive nei suoi confini. Greg crea questo elenco solo perché ha bisogno di un fondo assoluto (o superiore, a seconda di come lo guardi).



69. Duck Phillips

Oddio. Come classificare Duck '>

65. Midge Daniels

Oh amico. Moscerino. La fidanzata dallo spirito libero di Don della prima stagione ha preso una svolta oscura negli anni successivi. È un ricordo triste, sicuramente. È uscita con una delle citazioni più memorabili di 'Mad Men' sull'abuso di sostanze: 'Sta bevendo un centinaio di bottiglie di whisky mentre qualcuno ti lecca le tette.' Ma mentre la sua discesa in droghe è tragica, la sua manipolazione piuttosto sfacciata di Don (anche prima di i tempi dell'eroina) la rende relativamente antipatica.



64. Le grandi masse senza nome di donne con cui Don ha dormito

Come l'eroe dai mille volti, ma meno a che fare con le tendenze globali della mitologia e più a che fare con le tette. Mai totalmente privo di personalità, ma spesso indistinguibile.

63. Conrad Hilton

Viaggio gratuito a Roma a parte, che cazzo era questo ragazzo, vero? Qualunque cosa, Connie.

62. Margaret Sterling Hargrove

Sospiro. Margherita. Lo stile di vita hippy potrebbe aver trattato bene. Potrebbe aver significato davvero qualcosa per molte persone. Ma nel caso di Margaret, era una scusa per abbandonare il suo giovane figlio e il marito meno giovane. È bello che Margaret abbia trovato maggiore profondità oltre la debuttante / moglie. Ma signora, hai un bambino.

61. Joey Baird

Joey segue un percorso piuttosto classico di 'Mad Men': inizialmente simpatico e divertente, poi esposto come una truffa senza fascino e scacciato dalla trama quasi immediatamente. Nei suoi ultimi giorni ha offerto un comportamento da cecchino piuttosto classico, ma anche se è finito male, ricorderemo sempre con affetto il suo '' John '...' Marsha '...' scherzo con Peggy.

60. Jane Siegel Sterling

Tutto è possibile a Finale Eve, ma l'ultima volta che abbiamo visto Jane, si era trasferita piuttosto da Roger da Roger, e sembra che ora siano su strade molto diverse. Mentre è una specie di pillola gigante per gran parte del suo tempo nello show, Jane ci ha dato il dono di LCD Roger, e per questo saremo sempre grati.

59. Bobbie Barrett

Tutto quello che è successo tra Peggy e Bobbie è stato fantastico! Tutto ciò che è accaduto tra Don e Bobbie non lo era! Di conseguenza Bobbie ottiene un posizionamento piuttosto basso.

58. Diana Baur

Tecnicamente il motivo per cui Don è partito per il suo soggiorno di fine serie è stato quello di trovare Diana, anche se raramente Don aveva bisogno di un motivo convincente per andare in giro, ed era ossessionato da lei ancor prima di conoscere il suo tragico retroscena. Quell'ossessione era giustificata '>

57. Danny Siegel

Dillo per il ragazzo che ha interpretato Jonathan in “Buffy”, sapeva esattamente cosa stava andando per lui e sapeva esattamente cosa voleva. Non c'è da stupirsi che, alla fine, sia stato un tale successo a Hollywood.

56. Adam Whitman

Non ho mai veramente capito perché Adam si sia suicidato, ma poi, a volte, non c'è mai davvero una risposta a quella domanda. Il fatto che una riconnessione con Don avrebbe potuto impedirlo è ... Beh, di tutte le cose non grandiose che Don ha fatto nel corso dello show, rifiutare il fratellastro non è stato necessariamente il peggiore. Ma Adam Whitman sembrava una persona decente. Merita una famiglia che gli manchi.

55. Arnold Rosen

Che schifo. Un bel dof. Ma ahimè.

rimorchio alto uccello volante

54. Mitchell Rosen

Anche un doof. Per ragioni diverse da suo padre. Ma. Sai.

53. Shirley

Le rose di Shirley, e la battaglia su di esse, è uno dei momenti aggressivi più stranamente passivi della televisione, e lei merita questa classifica se non altro per questo. La stessa Shirley, al di là delle sue interazioni con Dawn, non ha mai avuto la possibilità di sbocciare. Ma è colpa dello spettacolo, non sua.

52. Jimmy Barrett

RANDOM TRIVIA ALERT: Patrick Fischler, un iconico Hey It's That Guy, ha fatto un'apparizione molto memorabile nell'episodio del “Millennium” “Jose Chung's Doomsday Defense” come rappresentante di “Selfosophy”. Era anche un grande comico la cui bocca grande non ha causato carenza di problemi a Don, a livello professionale e personale. Non è un grande essere umano, necessariamente, ma ha la punta corta del bastone.

51. Helen Bishop

Prima era l'aggiunta più scandalosa al quartiere. Poi è diventata una serie regolare su 'Scandal'! Coincidenza '>

49. Sylvia Rosen

Don ha scelto di sedurre la maggior parte delle donne durante le sette stagioni dello show perché, beh, erano calde. Sylvia, abbastanza tragicamente, sembrava coinvolgere l'interesse di Don principalmente a causa delle sue tendenze autodistruttive. E, come molte donne che caddero nella sua sfera, mancava di una vera definizione. Onestamente potrebbe essere più felice nella sua nuova relazione con un Vendicatore. (Sembra sicuramente più giovane.)

48. Carol McCardy

Oh, amico, compagno di stanza lesbica di Joan della prima stagione! Dio, povero Carol; fare sesso con i rigetti di Joan e non ottenere mai ciò che voleva. Povero Carol. Questa è una classifica di peccato. (Ci è abituata, però.)

recensione predicatore stagione 2

47. Rebecca Pryce

La moglie di Lane Pryce non ha avuto molto tempo sullo schermo - rispetto ad altre mogli - ma il modo in cui si è irrigidita e si è ribellata contro i percorsi che le si sono spinti ha reso lei qualcuno da rispettare. Rebecca non era felice, ma a differenza di altre donne della sua generazione, non soffriva in silenzio.

46. ​​Katherine Olson

'Verrai violentato', ha detto la madre di Peggy dopo aver appreso che sua figlia voleva trasferirsi in città. 'Sei solo? Prendi un gatto ', disse sua madre dopo aver appreso che sua figlia voleva trasferirsi con il suo ragazzo. Katherine Olson? Non una donna di sensibilità moderna o di grande compassione.

45. Émile Calvet

Oh, rana comunista. Eri uno spasso.

44. Anita Olson Respola e Gerry Respola

La sorella e il cognato di Peggy non hanno mai avuto un impatto enorme, ma il fatto che Peggy fosse sempre relativamente vicino a loro (anche durante i giorni più difficili, dopo lo scandalo di adozione di Peggy e la lotta di Anita per gestirlo) l'aveva sentita come una carne piena -out personaggio. Inoltre, il fatto che Gerry abbia aiutato (per quanto ha potuto) con le esigenze di manutenzione di Peggy indica un certo livello di compassione.

43. Lane Pryce

Loving Lane richiede alcune applicazioni di memoria selettiva. Ad esempio, dimenticando il modo in cui trattava Joan e sua moglie di tanto in tanto, il modo in cui si lanciava con la mano sui coniglietti di Playboy o sulle amiche di sconosciuti casuali. Personalmente, lo amerò sempre meglio ubriaco come una puzzola in città con Don. 'Gli' Ombrelli di Cherbourg '... Apparentemente, è per tutti i giovani amanti del mondo.' Seguito da: