Recensioni dei piloti Amazon: tutte le voci del 2017, classificate in ordine peggiore

'The Legend of Master Legend'



Amazon Studios / Nicole Wilder

Amazon ha rilasciato cinque nuovi piloti venerdì, e spetta agli spettatori determinare quali vengono raccolti. 'The Legend of Master Legend', 'Budding Prospects', 'The New V.I.P. ’; s', 'The Marvelous Mrs. Maisel' e 'Oasis' compongono la stagione pilota Amazon 2017. Alcuni sono buoni, altri sono cattivi, ma il potere è di tutti noi per determinare quali sono degni di un ordine per l'intera stagione. Leggi le nostre recensioni qui sotto per avere una visione d'insieme di ogni offerta e guarda gli episodi per te proprio qui.



'The Legend of Master Legend'

John Hawkes non può prendersi una pausa. Quando ha conquistato il comando nel pilot FX di Charlie Kaufman - Charlie Kaufman - non è stato raccolto. Ha ottenuto una nomination all'Oscar per 'The Sessions', ma i suoi follow-up hanno comportato un confronto piuttosto squallido. Certo, ha rubato alcune scene in 'Lincoln' e ha preso parte allo straordinario sketch di Amy Schumer, '12 Angry Men Inside Amy Schumer', ma non ha trovato la prossima grande cosa degna dei suoi talenti.





Aggiungi 'The Legend of Master Legend' a quell'elenco. Sulla carta, il pilota sembra un vincitore: scritto da due scrittori 'trasparenti' e diretto da James Ponsoldt ('The Spectacular Now'), la storia di un supereroe nella vita reale che pattuglia la striscia di Las Vegas è persino basata su una storia vera , come scoperto dal giornalista Joshuah Bearman, i cui articoli passati sono stati adattati in film come 'Argo' e 'Il re di Kong: un pugno di quarti'.

Mentre inchioda assolutamente la sensazione di trascorrere troppi giorni consecutivi a Las Vegas (circa tre, a seconda della tua tolleranza per il calore eccessivo e il fumo passivo), non è esattamente un mondo piacevole in cui trascorrere del tempo, né le persone lo popolano . 'The Legend of Master Legend' segue Frank Lafount (Hawkes), padre ed ex marito che trascorre le sue giornate in allenamento e notti a combattere il crimine. È un 'supereroe fatto in casa' di nome Master Legend, ma il pilota lo mostra usando la resistenza passiva e distribuendo i pasti ai senzatetto più che saltare sui tetti o colpire i cattivi.



Il problema, tuttavia, sta nel pathos fuori posto. La figlia di Lafount evoca le giuste emozioni, anche se abbiamo già visto questa storia imbarazzata della figlia, e la sua ex moglie (Dawnn Lewis) sta legittimamente lottando con il suo posto nella vita. Ma gli amici di Lafount occupano più tempo sullo schermo, e sono solo strani - o forse malvagi, come l'ex confuso di Shea Whigham, Peanut Head. Nel frattempo, Lafount sembra perfettamente soddisfatto del suo stile di vita prescelto. Potrebbe voler essere più vicino alla sua ex moglie e figlia, ma sta vivendo la vita che vuole e queste persone che complicano la sua missione non la capiscono. Forse non ce la facciamo nemmeno, ma ci deve essere più empatia o azione in questa commedia nera perché sia ​​degna dell'impegno di Hawkes.



Grado: C

LEGGI DI PIÙ: ‘ Snatch ’; Recensione: One Punch di Brad Pitt aveva più potenza del nuovo programma TV di Crackle

“; Prospettive in erba ”;

'Prospettive in erba'



Amazon Studios / John P. Fleenor

Adattato da uno dei T.C. I primi romanzi di Boyle, 'Prospettive in erba' avrebbe dovuto adattarsi perfettamente ai talenti del regista Terry Zwigoff, che era responsabile della commedia contorta 'Bad Santa'. Dopotutto, il trio di amici della Bay Area Felix, Phil e Gesh (Adam Rose, Joel David Moore, Will Sasso) sembra che potrebbero essere versioni più giovani del disadattato imbroglione di Bill Bob Thornton, prima che diventasse così amareggiato e ben conservato dall'alcool. Ambientato nel 1983, il pilota segue i tre amici che decidono di rischiare coltivando un vaso a Mendocino nella speranza di insaccare un bel mezzo milione esentasse.



Sfortunatamente, la persona con cui dovresti connetterti di più - Felix - si sente curiosamente piatta. Non è tanto l'esibizione, dal momento che Rose recita giocosamente il sacco triste senza nulla che gli piaccia nella sua vita, ma la mancanza di caratterizzazione. Mentre il romanzo è stato raccontato dalla prima persona con la dichiarazione di Felix, 'Sono sempre stato uno che ha smesso di fumare'. e quindi elencando ogni momento della sua vita, il pilota rinuncia alla narrazione in prima persona e perde la bellezza del capriccioso intelletto di Boyle in contrasto con le debolezze legate alla terra. È molto più facile avere una mano su Phil, un tipo che si preoccupa del diavolo, o su Gesh, che non gliene frega proprio niente. Inoltre, Brett Gelman interpreta un personaggio appropriatamente inquietante e Natalie Morales trasuda puro fascino ed energia con quel poco che le viene dato nel suo ruolo di Aorta.



Zwigoff trascorre anche una curiosa quantità di tempo all'inizio evidenziando la fresca eccentricità di San Francisco sapendo benissimo che Felix & Co. sono destinati a partire per il cosiddetto 'Summer Camp'. In effetti, il pilota è pieno di molte scelte curiose - come una scena che non vizieremo al posto di Gesh per il valore dello shock - che non si aggiunge allo spettacolo se non per renderlo più confuso nel tono e nello scopo. Mentre ci piacerebbe pensare che forse quella sensazione sinuosa sia il punto, invece è sembrata solo sconnessa (eh). Poco prima che il pilota finisca su un cliffhanger poco brillante, ci dà una ventata di speranza quando i ragazzi condividono i loro sogni rivelatori di ciò che fanno con i soldi. Non siamo sicuri se ci prendiamo cura di Amazon affinché lo raccolga, ma se lo fa, avremo bisogno di più di questo tipo di interazione per cui ci prendiamo cura.

austin potenzia i putlocker

Grado: B-

PER SAPERNE DI PIÙ: The Mindy Project ’; s ’; Lang Fisher su Writing Mindy come White Man in the Age of Trump

'Oasis'

Richard Madden, 'Oasis'



Amazon Studios / Chris Raphael

Se non riesci a indovinare la svolta finale di 'Oasis' a metà di questo pilota, non hai visto abbastanza film.



Basato sul romanzo 'The Book of Strange New Things' di Michel Faber, c'è una notevole attenzione ai dettagli nei minuti di apertura, mentre scopriamo quanto è diventata pessima Londra (e il resto del mondo) nell'anno 2032.



Tuttavia, il pastore Peter (Richard Madden, nel suo primo grande ruolo televisivo da quando ha incontrato una fine orribile in 'Il Trono di Spade') non è interessato a fuggire da questo miserabile pianeta per un potenzialmente migliore, fino al miliardario David Morgan (Jonjo O ' Neill) accoppia un'offerta irresistibile con un motivo disperato. Qualcosa di strano sembra succedere nella colonia di Oasis, e Morgan pensa che portare una persona di fede nell'insediamento in un nuovo mondo sia la soluzione.

Qualcosa di strano è ma se hai mai visto 'Event Horizon' o 'Solaris', ti sembrerà molto, molto familiare. E, sfortunatamente, questo ha ridotto quello che altrimenti avrebbe potuto essere un avvincente dramma fantascientifico. Perché preoccuparsi di folli allucinazioni quando una presa radicata su una colonia spaziale in difficoltà si dimostrerebbe altrettanto affascinante?

Non c'è molto talento artistico nella direzione di Kevin MacDonald, ma racconta la storia in modo abbastanza chiaro e ci sono alcune stranezze nell'esecuzione (incluso molto più Patsy Cline). E il variegato ensemble che vive in Oasis presenta alcuni elementi distintivi, tra cui Mark Addy, Haley Joel Osment, Michael James Shaw e Anil Kapoor, memorabilmente sgargianti in 'The Millionaire', ma assumendo un tono più riservato per il ruolo del comandante della stazione.

Se 'Oasis' passa alle serie, è pronto a scavare su come potrebbe funzionare una storia di fede in un contesto fantascientifico. Ma dato il modo in cui la messa a fuoco viene allontanata da ciò in questa prima ora, non siamo ottimisti.

Grado: B-

LEGGI DI PIÙ: ‘ The Leftovers ’; Stagione 3: Nuovo trailer e poster Chiedi se Kevin è un angelo, il nostro salvatore o … Gesù?

'La meravigliosa signora Maisel'

Rachel Brosnahan, 'The Marvelous Mrs. Maisel'



Amazon Studios / Sarah Shatz

Se stai aspettando Rachel Brosnahan per ottenere il suo prossimo grande ruolo da quando l'abile giovane attrice ha lasciato 'House of Cards', allora sei fortunato. Se stavate aspettando la seconda venuta di 'Una mamma per amica', allora, beh, non siamo ancora sicuri. 'The Marvelous Mrs. Maisel' vede Brosnahan come la meraviglia del titolo, mostrando la passione e la precisione nel suo mestiere, e mentre la precisione è un po 'un problema per la scrittrice e regista Amy Sherman-Palladino, della fama di 'Gilmore Girls', la passione svelato nelle scene finali di questo pilota di un'ora quasi compensa le estenuanti sezioni che li precedono.



Strutturato come uno scherzo con il più lungo tratto tra set-up e battuta finale nella storia dell'umorismo televisivo, 'The Marvellous Mrs. Maisel' si apre con il matrimonio di Miriam 'Midge' Maisel. Midge tiene un discorso per celebrare la sua giornata, elencando tutti i motivi per cui non è fortunata, ma abile nel coltivare la vita perfetta. Pianifica tutto fino a una 'T' da quando aveva 12 anni, ed è questa organizzazione di tipo A che Midge attribuisce la sua felicità. Pianificazione, pianificazione e più pianificazione l'hanno resa ciò che è oggi, e la renderà una moglie e una madre grandiose in futuro.



Tagliato a quattro anni dopo e, come la pistola di Cechov, sai qualcosa o qualcuno si presenterà abbastanza presto per gettare la sua vita nel caos. Ma l'attesa che ciò accada è accompagnata da ridondanza dopo ridondanza. Ciò a cui molti scrittori si sarebbero ridotti in un montaggio, Sherman-Palladino dedica un intero episodio a cui, dato il suo approccio informale a recitare interruzioni e archi di episodi in 'Una mamma per amica', non dovrebbe essere una sorpresa troppo grande per ventilatori. Ma i semplici piaceri che popolano Stars Hollow sono assenti qui fino alle scene finali: il dialogo è spezzato e spezzato; limitato quanto Midge è fino a quando entrambi non vengono liberati in seguito. I personaggi non gelificano perché in gran parte non è chiaro chi si attacca intorno, oltre alla stella, e il pilota non raccoglie fino a quando la pistola metaforica non si spegne.

Ma quando succede, wow, che botto. Con l'esposizione fuori strada, “la signora Maisel 'mostra finalmente ciò che vuole diventare, e vale la pena aspettare. Più di ogni altra cosa che separa 'The Marvelous Mrs. Maisel' dalla gloriosa 'Gilmore Girls' è il femminismo in-face della nuova serie. Celebrata sempre da Lorelai e Rory, questa storia ambientata negli anni '50 assume i diritti delle donne con il vigore di Parigi che lavora a un progetto scolastico, permettendo a una storia viziata e prevedibile di sentirsi improvvisamente fresca e pertinente. Senza rovinare nulla, la fine dell'episodio mostra esattamente cosa è cambiato per Sherman-Palladino dall'ultima volta che si è allontanato dalla trasmissione: ha una voce più forte e meno restrizioni.

Queste qualità dovrebbero servire bene la serie, anche se hanno impedito la maggior parte del pilota. E non possiamo aspettare altro Brosnahan. Raccoglilo, Amazon!

Grado: B

LEGGI DI PIÙ: Questo è noi ’; Prova che la trasmissione televisiva è ancora rilevante '>

'I nuovi VIP'.

Amazon Studios

Amazon segna con la sua prima incursione nell'animazione per adulti grazie al creatore Steve Dildarian, che ci ha portato anche il successo cult 'The Life and Times of Tim', 'rdquo; che ti dà un'idea dello stile di animazione grezzo ma energico trovato qui. Il pilota si mette a fare affari sporchi al primo minuto, quando sentiamo la parola 'dong'. e poi arriva a vedere un rendering primitivo di detto dong. Ma quella non è la fine della sfilata dei peni. Oh no, non di colpo. Abbiamo perso il conto, ma il pilota è pessimo con i fallo che puoi osservare, ascoltare e persino vedere interagire con altri personaggi. E non tutti nel contesto degli atti sessuali. Sei stato avvisato / promesso.

Una volta stabilito che l'umorismo appeso è sul menu, 'Il nuovo V.I.P.' è ' si mette al lavoro con la sua storia sovversiva più grande: gli umili impiegati di un'orribile corporazione uccidono accidentalmente il CEO, mascherano la sua morte in un piano ingegnosamente contorto e quindi dirigono l'azienda da soli. Un cast vocale che include Matt Braunger nei panni della mente nascosta Bud, Ben Schwartz, Missi Pyle, Kerri Kenney, Creed Bratton, Jonathan Adams e Patricia Belcher, tra gli altri, danno ai loro personaggi terrificanti stranezze deliziosamente detestabili che tu riconosci a un minore entità nei tuoi collaboratori.

L'umorismo diabolico è nei dettagli e dare una carrellata delle battute a fuoco rapido non renderebbe loro giustizia. Ciò include il dialogo scherzoso al secondo, i bizzarri riferimenti alla cultura pop e la moltitudine di gag visive sullo sfondo, che vanno dalla gamma di basso livello insipido e strano a scandaloso e chiaramente offensivo … se non fosse così dannatamente divertente. Ti sfidiamo a guardare senza fare alcun rumore, sia che si tratti di risate o di suoni di disagio. Non possiamo vedere perché 'The New V.I.P.' è ’; s “; non verrebbero raccolti in serie. È la commedia sul posto di lavoro di cui abbiamo bisogno ora per affrontare le nostre frustrazioni nella vita reale con la politica dell'ufficio e la politica politica diretta. Vieni per le battute del cazzo, ma resta per l'evasione.

Grado: A-

Rimani aggiornato sugli ultimi film e notizie TV! Iscriviti alla nostra newsletter via email qui.



Articoli Più

Categoria

Revisione

Caratteristiche

Notizia

Televisione

Kit Di Strumenti

Film

Festival

Recensioni

Premi

Botteghino

Interviste

Cliccabili

Elenchi

Videogiochi

Podcast

Contenuto Del Marchio

Premiazione Della Stagione Dei Premi

Camion Del Film

Influencers