Anne Hathaway rivela i suoi atti musicali preferiti alla premiere di 'Song One'

“Song One”, il primo lungometraggio della scrittrice e regista Kate Barker-Froyland, segue Franny (Anne Hathaway), un'antropologa che torna a casa a Brooklyn dopo che suo fratello minore Henry (Ben Rosenfield) è investito da un'auto e cade in un coma. Franny ha un legame speciale con il musicista preferito di Henry, James Forester (Johnny Flynn), che sta affrontando un serio blocco di scrittori. È un film dolce pieno di prestazioni eccellenti e discrete, in particolare di Mary Steenburgen nei panni di Franny e la madre di Henry, che fatica a connettersi con una figlia emotivamente distante mentre teme per la vita di suo figlio.

Ciò di cui la gente parlerà e canterà, tuttavia, è la colonna sonora. Le canzoni di 'James Forester', di Jenny Lewis e Jonathan Rice, sono assolutamente meravigliose e il modo in cui la musica e il suono stesso (Franny registra il rumore del vicinato da suonare per suo fratello) sono usati come dispositivi di narrazione è meravigliosamente originale.

Alla premiere dell'ultima sera, al Sunshine Theater di New York, Indiewire ha chiacchierato con le star e il regista del film sulla musica e altro ancora.



Suono, canzoni e comunicazione verbale sono nel DNA stesso della storia e hanno avuto un ruolo importante nella creazione di 'Song One'. Barker-Froyland ha detto a Indiewire di aver usato alcune canzoni e artisti per entrare nel personaggio di James, suonando musica mentre scriveva le sue scene. 'Una canzone che è finita nel film è' My Baby Just Cares For Me 'di Nina Simone e ho adorato quella canzone. Ho pensato che sarebbe stata la canzone preferita di James … L'ho ristretto per il suo personaggio, e stavo ascoltando quella canzone costantemente mentre scrivevo quella scena, ma ho anche ascoltato Nick Drake, Elliot Smith, principalmente per le canzoni di James, Michael Kiwanuka, Johnny Flynn's Songs, Jenny Lewis e Jonathan Rice, ascoltato molti dei loro, hanno scritto la musica per il film. ”

Flynn è in realtà un cantautore della vita reale. Sull'esperienza di essere un musicista che suona un musicista e suona canzoni originali come se fossero le canzoni di James, ha detto: 'È stato abbastanza fortunato che non ho scritto le canzoni che stavo cantando perché potevo concentrarmi maggiormente su come il il personaggio si riferiva a quell'esperienza e quella canzone. Non avevo Johnny nella mia testa che diceva: 'Oh, lo fai in questo modo.' Stavo immaginando come [James Forester] avrebbe dovuto farlo, come avrebbe fatto il personaggio. Sapevo solo quando si sentiva male e avrei cercato di allontanarlo da quello. ”

Tuttavia, ci sono una serie di somiglianze tra l'uomo e il personaggio che interpreta. Ad esempio, le loro iniziali. Flynn ha detto che la sceneggiatura lo ha fatto ridere perché includeva un riferimento a un membro del pubblico in uno spettacolo con un cartello che diceva 'Ti amo JF' - qualcosa che Flynn ha visto ai suoi spettacoli nella vita reale. Tuttavia, il personaggio è quello a cui era più legato nei suoi primi 20 anni, quando ha condotto un'esistenza nomade più basata sui viaggi. Nel film, James Forester sta lottando un po 'e sta solo attraversando Brooklyn. Nella vita reale, Johnny Flynn è felicemente sposato con un bambino. E, naturalmente, recita in un film al fianco di Anne Hathaway.

Hathaway ha riflettuto sulla musica della sua infanzia con Indiewire, ricordando un viaggio in auto di famiglia quando aveva sette anni durante i quali hanno ascoltato solo due cassette: Steeleye Span ed Enya - 'la' vela via '. Al giorno d'oggi, ha detto, il suo numero -una delle ispirazioni musicali è Jenny Lewis. 'Rilo Kiley è una band che ho amato per molto tempo e mi è davvero piaciuta quando stavo realizzando' Becoming Jane ', un milione di anni fa. E continua ad essere probabilmente la mia cantautrice preferita. L'anno scorso mi sono davvero innamorato di St. Vincent. ”

Jenny Lewis, insieme a Jonathan Rice, ha scritto la musica per questo film e Hathaway è apparso di recente in Lewis ’; video esilarante per 'Just One Of The Guys'. Possiamo aspettarci più collaborazioni Hathaway-Lewis? Hathaway ha detto: 'Non lo so! Questo ha più a che fare con lei che mi invita nel suo mondo; ha un invito aperto nel mio. Ma lo spero! Non sarebbe divertente? Più magia da travestimento ... '

LEGGI TUTTO: Anne Hathaway sulla pressione di seguire la sua vittoria all'Oscar

Articoli Più

Categoria

Revisione

Caratteristiche

Notizia

Televisione

Kit Di Strumenti

Film

Festival

Recensioni

Premi

Botteghino

Interviste

Cliccabili

Elenchi

Videogiochi

Podcast

Contenuto Del Marchio

Premiazione Della Stagione Dei Premi

Camion Del Film

Influencers