Essere gay: così 2006


I cospiratori

Passando senza pensare tra i talk show a tarda notte di ieri (l'equivalente visuale di scavare palline di lanugine dal mio ombelico e poi annusarle), mi appoggio sul canale 4 abbastanza a lungo (tre secondi) da sentire Jay Leno, in preda al montone, che lascia cadere senza sorpresa puzzone vagamente vago - non ricordare la battuta elegantemente montata, ma il payoff era qualcosa di simile a quello che avrebbe vinto non sarebbe la prima volta che qualcuno da San Francisco è stato montato da dietro. Non sorprende, qualunque cosa. Si è avvicinato a Letterman, che sicuramente sarebbe stato elettrizzato dal fatto che i Colts se ne fossero andati con la vittoria. La sua risposta fu una delle sue decine top palesemente poco divertenti, due delle quali piene di battute sugli orrori di 'fare la doccia con altri tizi'. e qualcosa su come condividere uno spogliatoio con Prince. ”; (Questo non molto tempo dopo il famigerato — purtroppo solo nel mio appartamento — I dieci migliori segni che tuo marito è gay).

miglior programma televisivo di sempre

Okay, ricevo il messaggio e non devo passare a Jimmy Kimmel per essere ulteriormente umiliato. Via al rifugio di Internet. Ma cos'è questo? Snickers tirò fuori una manciata di annunci del Super Bowl non così SODDISFATTI, perché il loro contenuto (in cui due meccanici accidentalmente si chiudevano le labbra quando cercavano di avvolgerli attorno a un bastoncino di nocciole e cioccolato, solo per vomitare con inimmaginabile disgusto e strapparsi i capelli) ) aveva offeso alcuni spettatori. Un portavoce di Masterfoods ha dichiarato: 'Come per tutta la nostra pubblicità di Snickers, il nostro obiettivo era catturare l'attenzione del nostro consumatore principale di Snickers, principalmente maschi adulti dai 18 ai 24 anni.' Solo un altro giorno in ufficio, davvero.



Stamattina, rendere tutta questa bile una più profonda sfumatura di mais è stato il lampo di novità che il predicatore evangelico e il delizioso giocattolo-ragazzo Ted Haggard hanno celebrato Jesus CampLa nomination all'Oscar questa settimana entrando finalmente nell'eterosessualità in piena regola. Sì, scusate ragazzi, è ufficialmente preso (dal Signore, cioè, così come la calda vagina che non può aspettare per iniziare a tuffarsi a mascella aperta). E quel raunchfest di hotel sex-n-meth era un affare solo una volta. Secondo il Denver Post, questo strabiliante mix di Aaron Eckhart, Patrick Swayze e Dolph Lundgren, è emerso da tre settimane di intensa consulenza convinto di essere completamente eterosessuale.

Ma far scoppiare la ciliegia questo mese per me è stato l'abbraccio universale del film preferito di entrambi Isaiah Washington e regine teatrali senza cervello in tutta la nazione: Richard Eyre Note su uno scandalo, che almeno ha la decenza di avvolgere la sua omofobia in un bel pacchetto pronto per l'Oscar. Ho già dettagliato il mio odio per il potboiler dum-dum di Eyre, anche se mi sono scatenato in una frenesia per aver dimenticato di menzionare che la sua sceneggiatura è stata scritta dal misogino preferito da tutti, misantropo e scenografo generalmente schifoso Patrick Marber. Vero Note su uno scandalo potrebbe avere problemi ancora più grandi della sua interpretazione stravagante e distorta dell'amore lesbico predatore contorto - come, diciamo, una narrativa sputacchiante basata sia su coincidenze idiote che su montaggi senza senso (ridicolizzami, Scandalo fan, se è così 'strettamente tracciato', allora perché Bill Nighy urla e sputa sul marciapiede verso Dench che è una fottuta strega vecchia? prima di condividere un bicchiere di chardonnay amichevole e informale con lei solo poche scene dopo?). Ma in realtà, non avrei dovuto essere sorpreso, tanto sgomento come me, dall'abbraccio totale del film della comunità gay - no, non solo come spazzatura sgargiante, ma come un serio studio del personaggio psicologico - come per tutta una serie di inutile 'questa è la mia routine di ginnastica e la mia completa e totale mancanza di conoscenza sull'arte' blogheads stile di vita alternativo. Inoltre, un paio di critici sono arrivati ​​al punto di chiamare Appunti Chabrolian — fidati di me, se questo è Chabrolian, allora Tom Shadyac è Billy Wilder.

E prima di andare, non dimentichiamoci del cortometraggio più visto della settimana, il giovane maestro 'Donnie Davies'. is-it-a-joke-or-isn ’; t-it “; God Hates Fags ”; video (no, nessun link qui, scusate), apparentemente come spesso inviato via email tra amici come SNL 'Dick in a Box'. short digitale (che contrariamente a tutti i report, è uno scherzo!) Sebbene Davies sia stato finalmente eliminato (come attore, cioè), il sentimento dietro il video rimane in discussione, e il giocatore in primo piano ha mostrato il rifiuto del giocatore di identificarsi o prendere una posizione sulla questione che ha sollevato semplicemente rende solo lui (e i suoi spettatori) complici di questo continuo degrado di una cultura popolare apparentemente illuminata. C'è sempre Norbit.

film sulla prigione

Articoli Più

Categoria

Revisione

Caratteristiche

Notizia

Televisione

Kit Di Strumenti

Film

Festival

Recensioni

Premi

Botteghino

Interviste

Cliccabili

Elenchi

Videogiochi

Podcast

Contenuto Del Marchio

Premiazione Della Stagione Dei Premi

Camion Del Film

Influencers