'Channel Zero: The Dream Door': il cattivo più terrificante dell'anno è un nuovo colpo di scena sul pagliaccio raccapricciante

Syfy

Maria uccide il trailer della gente

[Nota: la seguente intervista contiene spoiler per il primo episodio di 'Channel Zero: The Dream Door'.]

Alla fine della prima puntata di 'Channel Zero: The Dream Door', la creazione dell'incubo contorsionista Pretzel Jack ha appena ucciso qualcuno. Lascia la stanza in modo florido - solo per il braccio teso che colpisce il telaio della porta mentre esce. È un battito di umorismo e orrore e il creatore Nick Antosca non si prende il merito.



'Questo è tutto Troy [James]', ha detto. “Niente di tutto ciò è nella sceneggiatura o nella direzione. Questa è Troia che aggiunge piccoli sapori e tocchi al momento, che sono così memorabili. '

Pretzel Jack è una creatura ultraterrena, una manifestazione di capricci dell'infanzia, ma sotto c'è una persona reale; potresti anche avere familiarità con il suo lavoro. In precedenza James era apparso in concorsi come 'America's Got Talent' (Simon Cowell non è mai stato più inquieto) e 'Channel Zero: Butcher’s Block', presentato in anteprima all'inizio di quest'anno. Quel lavoro lo ha aiutato a guadagnare una parte in 'Porta dei sogni', anche prima che le idee della seconda stagione fossero completamente finalizzate.

'Interpreta brevemente una delle allucinazioni di Alice in ospedale e quando ho visto cosa poteva fare, ho pensato:' Oh, dovremmo riaverlo. 'Quindi, quando stavo scrivendo la stagione ed eravamo nella stanza dello scrittore, abbiamo ha scritto Pretzel Jack appositamente per Troia ', ha detto Antosca.

spettacoli televisivi dell'estate 2015

Pochissime persone sono in grado di strisciare, inarcarsi e torcere come James, il che gli offre una certa libertà nel modo in cui traduce quelle sequenze per lo schermo.

'Nella sceneggiatura, dirà,' Fa una bizzarra esibizione di contorsionista per lei mentre la guarda sbalordita. 'Qualcosa del genere', ha detto Antosca. 'Ce n'è molto di più in diverse riprese e tagli diversi. Può piegare il suo corpo [in cosa] che la natura non ha mai voluto e ti darà un milione di opzioni. Quindi guarderemo sempre, sbalorditi '.

Pretzel Jack è al centro delle idee del trauma passato e del rimpianto che attraversano 'Channel Zero', ma c'è un altro modo in cui la grafica della stagione si lega al personaggio. Atosca ha spiegato il motivo per cui ha assunto il direttore della stagione, E.L. Katz, in gran parte derivava dalla sua capacità di mostrare una comprensione visiva per la grande uscita del personaggio. 'Mi ha spiegato esattamente come avrebbe sparato a Pretzel Jack uccidendo Jason alla fine del pilot, il che è praticamente il modo in cui abbiamo finito per girarlo mesi dopo', ha detto.

La progettazione del look di Pretzel Jack è iniziata con la faccia di Troia, e il team creativo l'ha presa da lì. 'Deve funzionare con la sua fisionomia, quindi non abbiamo potuto davvero progettarlo fino a quando non fossimo sicuri che Troy potesse farlo', ha detto Antosca. 'Quindi è una collaborazione tra François Dagenais, che ha creato il Tooth Child, e Sarah Sitkin, che ha progettato un mucchio di cose nella Stagione 2. François ha realizzato e realizzato alcuni progetti, e Sarah ha realizzato un mucchio di concept art per è stato davvero fantastico. Sam Wolfe Connelly, che ha realizzato alcuni poster per la Stagione 1 e 2 e un gruppo di poster Mondo, ha realizzato gli schizzi del concept originale per Pretzel Jack. È stata davvero una collaborazione di tre artisti davvero interessanti. ”

Questa stagione di 'Channel Zero' è costruita attorno a una coppia di sposi (Maria Sten, Brandon Scott) che trovano una 'porta da sogno' che permette a una realtà oscura alternativa di riversarsi nella loro. Pretzel Jack è l'esempio più severo del passato che sta letteralmente tornando a perseguitarli entrambi, ma Antosca crede che le sue contorsioni siano più efficaci quando sono legate a personaggi che riflettono una realtà banale.

“Ogni stagione, vogliamo la sensazione di essere in un'America anonimo e in difficoltà. Dovrebbe sembrare una specie di terra di nessuno ', ha detto Antosca. 'Non amo l'orrore in cui mi trovo in una casa oscura davvero inquietante o come la palude a mezzanotte o qualcosa del genere. Non lo trovo così spaventoso. Preferisco l'orrore che si svolge alla luce del giorno e sembra la vita di tutti i giorni. L'orrore per me è più efficace quando si svolge in un mondo che riconosco totalmente. '

salvando il sig. nomination bancarie

'Channel Zero: The Dream Door' va in onda ogni sera alle 23:00. su Syfy fino a Halloween.

Articoli Più

Categoria

Revisione

Caratteristiche

Notizia

Televisione

Kit Di Strumenti

Film

Festival

Recensioni

Premi

Botteghino

Interviste

Cliccabili

Elenchi

Videogiochi

Podcast

Contenuto Del Marchio

Premiazione Della Stagione Dei Premi

Camion Del Film

Influencers