Darren Aronofsky, Mickey Rourke e Marisa Tomei in 'The Wrestler'

'Quando mi ero diplomato alla scuola di cinema avevo fatto un elenco sul mio Mac Classic, o qualunque cosa fosse, di alcune idee per i film', Darren Aronofsky detto durante un panel di quest'anno New York Film Festival. 'E uno di loro si chiamava'Il lottatore'È nato dall'idea che c'erano stati così tanti film di boxe che è fondamentalmente il suo genere, eppure nessuno aveva fatto un serio lavoro sul wrestling.'

L'idea ha trascorso molto tempo sul disco rigido di Aronofsky fino a sei anni fa, quando lui e il produttore Scott Franklin (che era un produttore di 'Requiem of a Dream' e 'il“) Ha iniziato a parlarne. 'Scott si è rivelato un grande fan del wrestling di me', ha riso. “Così [ha] iniziato a mettere insieme alcune idee e alla fine l'idea di Mickey Rourke è venuto fuori e quella stessa volta abbiamo incontrato uno scrittore di nome Robert Siegel e ha iniziato a scrivere alla sceneggiatura. '

pb sgt

Alla fine girato in soli 35 giorni, 'The Wrestler' si aprirà in versione limitata oggi. Ha già raccolto molti elogi dal circuito dei premi. Ha afferrato a Spirit Award cenno per la migliore caratteristica, tre globo dorato nomination e un insieme di premi o nomination della critica per le star Rourke e Marisa Tomei.

Il film descrive in dettaglio la storia semplice e commovente del wrestler immaginario, Randy 'The Ram' Robinson (Rourke), che si trova tristemente di fronte alla pensione. Mentre combatte questa realtà personalmente devastante, 'The Ram' cerca anche di corteggiare un vecchio spogliarellista single-mamme di nome Cassidy (Tomei), e riunirsi con sua figlia estranea (Evan Rachel Wood). Aronofksy, Rourke, Franklin e Tomei, che interpreta una spogliarellista anziana e l'interesse amoroso di Rourke per il film, si sono tutti seduti a parlare al New York Film Festival.

'Non sapevo nulla del wrestling', ha ammesso Rourke. Aronofksy lo ha messo in un ampio programma di prove, gestito in parte dal coordinatore degli stunt del film, Douglas Crosby, un vero giudice alle lotte UFC. Crosby ha coinvolto un team di lottatori professionisti per aiutare Rourke a prepararsi.

'Mentre Darren è stato in vacanza per due mesi, mi ha fatto allenare con questi ragazzi', Rourke rise. “Ha fatto suonare un anello nel suo ufficio e ogni giorno per due ore, Darren mi ha fatto andare alle prove di wrestling con questi ragazzi. All'inizio è stato molto difficile e non l'ho capito perché mi sono allenato in uno sport diverso. Ha reso più difficile l'apprendimento del wrestling perché nel pugilato ti viene insegnato a nascondere tutto. Sarei stato meglio se non avessi mai avuto una lezione di boxe ... Wrestling e boxe sono come il ping-pong e il rugby '.

'Ero così felice quando questo film era finito', ha detto Rourke riguardo a quanto il processo fosse estenuante. 'Posso onestamente dire che è il miglior film che io abbia mai realizzato e il film più difficile che abbia mai realizzato.' Rourke ha detto che si è fatto più male nei tre mesi di wrestling che in sedici anni di boxe. 'Penso di aver avuto tre risonanze magnetiche in due mesi', ha detto. 'Darren mi gridava che' mi stai dando solo il cinquanta per cento ', ed ero tipo' Non posso muovermi, fratello. 'Non sono un pollo di primavera e questo sarebbe difficile per un ventenne fare.'

grande bocca il mio peloso San Valentino

Per quanto riguarda il suo ruolo di spogliarellista, Tomei ha anche ammesso diverse sfide. 'Stavo [proprio ora] ascoltando Topolino e pensavo che ci fossero così tanti sentimenti simili', ha detto. 'Anche se Darren non ha messo su un palo della striscia nel suo ufficio per me.'

Come i lottatori assunti di Rourke, Tomei ha ricevuto spogliarelliste professionisti per aiutarla a prepararsi e anche Rourke l'ha aiutata considerevolmente. 'Ero ancora abbastanza nervoso ma Mickey mi ha fatto sentire meglio dopo il primo giorno in cui dovevo farlo', Tomei. “Stavo aspettando di vedere i suoi occhi quando è entrato per essere sicuro che sembrasse giusto. 'So che lo sai' ', ricordava di aver detto.

'Ricordo Mickey con i suoi lunghi capelli biondi che cercava di mostrare a Marisa come si girava', ha detto Aronofsky mentre sia lui che Tomei hanno iniziato a imitare la lezione di Rourke. 'In realtà, [è stato lui a] insegnarmi', ha scherzato Tomei.

Il produttore Scott Franklin ha riconosciuto che il finanziamento del film è stato una sfida, in parte a causa del casting di Rourke. 'Il ritorno di Topolino come attore protagonista ... molte persone hanno dubitato di lui', ha detto Franklin. 'E io e Darren non abbiamo mai esitato a credere in Topolino.'

Rourke non era sempre così sicuro di se stesso. 'Se avessi saputo che ci sarebbero voluti quindici anni per tornare in sella e lavorare di nuovo a causa del modo in cui gestivo le cose, avrei davvero gestito le cose in modo diverso', ha detto. 'Non avevo gli strumenti. Fare le cose diversamente questa volta e capire cosa significa essere professionisti, essere responsabili ed essere coerenti. Quelle erano cose che non erano nel mio vocabolario di allora. Cambia per me, non è stato facile. Non volevo cambiare finché non ho perso tutto. Poi ho capito, 'faresti meglio a cambiare o semplicemente far esplodere il tuo fottuto cervello' ... Ho pensato che fosse una debolezza cambiare da tutta l'armatura che avevo messo su tutta la mia vita. Ero troppo orgoglioso per cambiare. '

Rourke ha sicuramente ingoiato il suo orgoglio, poiché la sua interpretazione in 'The Wrestler' mostra una dedizione alla sua arte che pochi sono in grado di realizzare.

Articoli Più

Categoria

Revisione

Caratteristiche

Notizia

Televisione

Kit Di Strumenti

Film

Festival

Recensioni

Premi

Botteghino

Interviste

Cliccabili

Elenchi

Videogiochi

Podcast

Contenuto Del Marchio

Premiazione Della Stagione Dei Premi

Camion Del Film

Influencers