'Be Black, Baby' di De Palma: tutto ciò che 'Redacted' avrebbe dovuto essere

La cosa migliore di 'Redacted' di Brian De Palma potrebbe essere che attraverso il suo formato pseudo-doc agit-prop esagerato ho scoperto la famigerata sequenza finta-verite - nota come 'Be Black, Baby' - dal suo shock del 1970 ' Ciao mamma! ”(Incluso di seguito, per gentile concessione di YouTube). Durante la ricerca del lavoro di De Palma per questo articolo di Village Voice - 'Brian De Palma spiega se stesso' - ho ammesso di aver acquisito una migliore comprensione delle ossessioni del regista e di come si manifestano selvaggiamente attraverso 'Redatto'. Ma comprendere è una cosa e apprezzare è un'altra . Non mi piace il film di De Palma (anche se 'mi piace' probabilmente non è un termine adatto, comunque), e non mi piace un film di De Palma da quando ero un bambino di 15 anni in soggezione di 'Gli intoccabili '(Che è l'età per cui De Palma è probabilmente la più adatta). Mentre applaudo i suoi motivi questa volta (guerra in Iraq: cattiva!), Non mi fido dei suoi metodi (gettiamo immagini di atrocità).

Inoltre, il potere terrorizzante e la satira pungente della sequenza 'Be Black, Baby' mostra che il ragazzo ha qualche idea di quello che sta facendo. Sono, sospetto, tutto ciò che 'Redatto' avrebbe dovuto essere e avrebbe dovuto essere: spaventoso, inquietante, divertente e di tendenza allo stesso tempo. Forse tra 37 anni, 'Redacted' si sentirà anche in questo modo. Ma in questo momento, non credo.

Se hai poco tempo e non puoi aspettare l'accumulo di tensione, passa alla Parte 2.



“Be Black, Baby”, Parte 1

“Be Black, Baby, Parte 2

Articoli Più

Categoria

Revisione

Caratteristiche

Notizia

Televisione

Kit Di Strumenti

Film

Festival

Recensioni

Premi

Botteghino

Interviste

Cliccabili

Elenchi

Videogiochi

Podcast

Contenuto Del Marchio

Premiazione Della Stagione Dei Premi

Camion Del Film

Influencers