Rassegna dei Golden Globes: le celebrità salvano la cerimonia mentre Jimmy Fallon fallisce, ma la trasmissione ha perso i pezzi migliori

Paul Drinkwater / NBC

Di 'quello che vuoi su Ricky Gervais, ma quando il comico provocatorio ha presieduto i Golden Globes, non hai mai dimenticato chi ospitasse.

Dopo un video di apertura preregistrato, sfilando stelle di TV e film di tendenza attraverso l'ennesimo 'Sono intrappolato nel traffico di Los Angeles, cosa devo fare?' (Questa volta con una parodia puntuale del numero di apertura di 'La La Land' ), l'ospite Jimmy Fallon potrebbe anche essere rimasto nella sua auto. Un incidente lo ha spinto a fare proprio questo, quando il teleprompter che avrebbe dovuto mostrare il suo monologo di apertura è andato in bianco durante i primi minuti dello spettacolo dal vivo. Quando tornò, ciò che seguì - uno scherzo pianista / del pene su Ryan Gosling, un'impressione di Chris Rock e alcune battute facili su Donald Trump - erano in gran parte, limpide, battute prevedibili senza il margine di Gervais o l'arguzia di Poehler e Fey; battute che in seguito furono superate dalle stesse stelle.



LEGGI TUTTO: Elenco dei vincitori dei Golden Globes 2017: & La La Land ’; Sweeps, While ‘ Moonlight, ’; ‘ The Crown, ’; e ‘ Atlanta ’; Trionfo

La sconvolta vittoria di Aaron Taylor Johnson per 'Animali notturni' ha dato il tono a una notte di sconvolgimenti. Billy Bob Thornton ha dato il via ai discorsi dando il via al collega Bob Odenkirk. (“Quindi eccoti qua, offerta. ”) Julia Louis-Dreyfus ha avuto il miglior momento musicale quando ha scelto Questlove come DJ, Hugh Laurie ha fatto la migliore battuta di Trump -“ L'ho vinto all'ultimo Golden Globe. Non intendo essere cupo, ma è solo che ha le parole 'Hollywood', 'straniero' e 'stampa' nel titolo '. - Che è anche servito come una perfetta introduzione all'appassionato di Meryl Streep, bellissimo discorso che ha fatto crollare la casa.

I Golden Globes sono sempre uno sforzo piuttosto rapido, spostandosi efficacemente da un vincitore all'altro, da un discorso all'altro, in parte perché l'HFPA onora sia il cinema che la TV e quindi ha bisogno di tenere il passo, ma anche perché la cerimonia vuole i riflettori sul volti famosi presenti. Anche l'omaggio “in memoriam” a Carrie Fisher e Debbie Reynolds è stato atipico per i Globi. (Di solito, non rendono omaggio ai membri del settore che sono passati l'anno scorso.)

Quindi vedere le stelle intensificare e salvare quello che sembrava uno spettacolo troppo lungo era appropriato quanto i Globes erano imbottiti. Sì, lo spettacolo è rimasto indietro dopo l'incredibile discorso di Streep, quando la spazzata di 'La La Land' è diventata evidente e con tutti i premi TV già assegnati. Ma sarebbe stato un vero disastro se non fosse stato per i molti momenti minori per gentile concessione delle star più importanti: Kristen Wiig e Steve Carell nel film sui primi film d'animazione che hanno visto, la dolce accettazione di Donald Glover per conto di 'Atlanta', e due conteggi ' in due discorsi della grande Viola Davis.

la morte di 100 lexa

LEGGI TUTTO: 2017 Golden Globes Live Blog: segui IndieWire Riffs nella cerimonia di premiazione più divertente dell'anno

Questi brevi frammenti hanno rafforzato uno spettacolo privo di una forte personalità. Questa non è stata la 'festa più selvaggia di Hollywood', come promesso, né ha beneficiato di un host scomparso dopo un inizio timido, solo per riapparire (senza birra, cocktail o materiale davvero spigoloso) per scherzi che inducono il gemito come l'introduzione di Eddie Redmayne e Jessica Chastain nel ruolo di “Chastain and the Redmayne” (sulle note di “Insane in the Brain” di Cypress Hill). Ma i momenti forniti dalle star sono stati trasformati in qualcosa di grandioso online: il migliore amico dello show di premiazione, specialmente quando le trasmissioni di tre ore durano il doppio.

Prendi, per cominciare, Tracee Ellis Ross che vince proprio prima che “Atlanta” portasse a casa la migliore serie comica. Gli spettatori casuali potrebbero essere stati semplicemente felici per la serie in modo indipendente, ma coloro che setacciano su Twitter potrebbero condividere la gioia di coloro che hanno visto qualcosa di molto più grande andare giù:

Per quanto io adori VEEP e JLD, Tracee Ellis Ross e ATLANTA vincono schiena contro schiena è stato bellissimo. #GoldenGlobes

- Nix Santos (@n__ix) 9 gennaio 2017

Poco dopo, quando Laurie stava sfruttando al massimo la sua visita a sorpresa sul palco, il mondo ha applaudito al suo fianco, riconoscendo collettivamente l'arguzia superiore e chiedendo più o meno lo stesso, non importa come accada:

Hugh Laurie dovrebbe sostituire Jimmy Fallon. come stasera, in The Tonight Show, e anche solo nella sua vita personale probabilmente idk #GoldenGlobes

- david ehrlich (@davidehrlich) 9 gennaio 2017

Quando l'HFPA ha cercato di spremere il summenzionato tributo a Fisher e Reynolds, gli spettatori hanno condiviso le loro frustrazioni con il semplice e breve filmato come un modo per onorare correttamente il duo di madre e figlia che ci è mancato molto.

Penso che Carrie Fisher avrebbe apprezzato se quella vaga introduzione avesse misteriosamente portato a un omaggio a una madre e una figlia completamente diverse.

- Emily Nussbaum (@emilynussbaum) 9 gennaio 2017

E poi, il momento più significativo di ciò che è andato storto con la cerimonia è emerso online: il bacio condiviso di Ryan Reynolds e Andrew Garfield.

Ryan Reynolds e Andrew Garfield si sono baciati dopo che Gosling ha vinto la categoria #GoldenGlobes pic.twitter.com/IjjTk6Vrs2

- Jarett Wieselman (@JarettSays) 9 gennaio 2017

Questo è ciò che i Globi dovrebbero essere: sorprese, stupidità e stelle. Sebbene il momento non meritasse certamente gli avvisi delle notizie inviati ai clic sulle esche, è esattamente il tipo di cosa che NBC e HFPA avrebbero spinto a vendere il marchio bizzarro dei Golden Globes - e le telecamere lo hanno quasi mancato. La trasmissione non gli ha fatto caso, e senza i social media, la maggior parte degli spettatori probabilmente non avrebbe mai notato il tumulto condiviso tra Reynolds (che ha appena perso la sua categoria) e Garfield (che avrebbe perso poco dopo).

Bisogna immaginare che momenti ancora più meravigliosi siano scomparsi; momenti che potrebbero emergere online mentre le parti imperversano nelle prime ore del lunedì mattina. Il modo in cui la trasmissione può avvicinarci alle stelle - per quanto ci sentiamo vicini sui social media, grazie a selfie e scatti dal pavimento - dovrebbe essere di primaria preoccupazione per i produttori, ma è responsabilità dell'ospite trarre momenti migliori dal palcoscenico. Fallon non lo fece, accontentandosi di un semplice pezzo preregistrato e di un monologo addomesticato.

Ringraziamo i Golden Globes per aver fornito lo spazio perché tutto ciò accada e per la NBC per averlo trasmesso nelle nostre case, ma se ci aspettiamo che continuiamo a comprare nella cerimonia come necessità di intrattenimento - e non qualcosa di meglio consumato per procura attraverso i social media - abbiamo bisogno di qualcosa di più delle sole basi. Abbiamo bisogno di una trasmissione pronta e disposta a cogliere i momenti che rendono unica la cerimonia. Dopotutto, se i festaioli sono un gioco per un bel momento, la festa stessa non dovrebbe essere migliore?

Grado: C +

Rimani aggiornato sulle ultime notizie TV! Iscriviti alla nostra newsletter via e-mail TV qui.

Articoli Più

Categoria

Revisione

Caratteristiche

Notizia

Televisione

Kit Di Strumenti

Film

Festival

Recensioni

Premi

Botteghino

Interviste

Cliccabili

Elenchi

Videogiochi

Podcast

Contenuto Del Marchio

Premiazione Della Stagione Dei Premi

Camion Del Film

Influencers