'Come salire' di HBO è lo spettacolo più crudo e divertente che non stai guardando

'Salire' è uno di quegli spettacoli che una persona
non possono davvero fare binge-watch, o almeno non dovrebbero fare binge watch, se non lo vogliono
per passare la notte in posizione fetale. È inesorabilmente desolante e deprimente,
con ogni colpo immerso in fluorescenti ospedalieri desaturi, mostrando dove tutto
di noi sono probabilmente diretti in un punto o nell'altro nella nostra vecchiaia, popolati da
lavoratori che sembrano sorridere solo quando lasciano il lavoro.



LEGGI DI PIÙ: La commedia femminile di HBO 'Salendo' arriva una seconda stagione

Ma ragazzo, lo spettacolo è divertente. In effetti, la commedia della HBO, di cui
la seconda stagione si concluderà il 14 dicembre alle 22:30 Est, potrebbe essere il
lo show più crudo, divertente e realistico in TV, con alcuni dei migliori comici
spettacoli sul piccolo schermo in questo momento. Contiamo i motivi per cui lo è
così guardabile, nonostante quanto sia desolante:

strisciare al botteghino

1. Ci vuole un
sguardo invariato alla vecchiaia.

Basato su una commedia britannica, 'Getting On' prende
posto nel reparto di cura estesa geriatrica di un ospedale che non è esattamente
arrossire con i soldi. Il reparto è pieno di anziani - per lo più donne - che lo sono
o malati cronici, che soffrono di demenza o di Alzheimer, o lo sono
essenzialmente in attesa di morire. Quelli che stanno 'attraversando', come
le persone che si stanno rifacendo dalla chirurgia, hanno uno sguardo sui loro volti che lo indicano
preferirebbero essere in fondo a un fossato piuttosto che in questo reparto.



Non mostra la vecchiaia come una serie infinita di avventure
come puoi vedere in una pubblicità di Eliquis. Mostra la vecchiaia, in particolare il
anni successivi, quando la gente arriva a 80 anni e oltre, per l'incubo che è
per la maggior parte delle persone e dei loro cari: letti d'ospedale, incontinenza, vagabondaggio
spento, e nel caso della paziente razzista bipolare Varla Pounder (June Squibb) in
L'episodio della scorsa settimana 'The Revolving Door Admit', un debole per la presa
dai loro vestiti.

2. Le persone muoiono sul
mostra ... molto.

Lo staff del reparto, in particolare le infermiere Dawn Forchette (Alex
Borstein) e Didi Ortley (Nicey Nash, che sembra essere ovunque in questi giorni),
fare del proprio meglio per far sentire i pazienti a proprio agio, ma sanno che lo è
tutto solo bloccando l'inevitabile. Li ha fatti stancare - come hanno fatto per ultimi
settimana in cui hanno discusso del problema della sudorazione di Didi, con un ospizio appena deceduto
paziente sdraiato in un letto a pochi centimetri di distanza.



La morte è solo un fatto della vita nel reparto di cura estesa,
soprattutto ora che la dott.ssa Jenna James (Laurie Metcalf) ha dato quasi tutto il
si rivolge a un'organizzazione ospitante per ottenere denaro per il suo ossessivo
ricerca sulle regioni bikini geriatriche. Questi passaggi sono raramente, se mai,
considerata una 'tragedia' e, il più delle volte, è un sollievo per la famiglia
membri che sono angosciati nel vedere i loro cari appassire.

E lo spettacolo è poco simpatico per coloro che si affrettano a fare da soli
decesso; un episodio si è concluso quando un paziente alcolizzato (Betty Buckley) ha rifiutato
smettere di bere anche se le era stato detto che l'avrebbe uccisa, deglutendo la mano
disinfettante e collassa in bagno. Nell'ultimo colpo, tutto ciò che vediamo è a
telecamera di sicurezza vista delle sue gambe distese sul pavimento di piastrelle. È un po 'buio
merda proprio lì, ma proprio in linea con l'atteggiamento dello show sulla morte
e morire.

3. Gli angeli di
la misericordia non è angeli nelle loro vite personali.

La dottoressa James è così concentrata sulla sua ricerca che raramente sorride
e ha poca considerazione su come tratta chiunque non possa aiutare la sua carriera; per
ad esempio, ha costantemente fatto in modo che Dawn raccolesse campioni dai pazienti per lei
studi, anche se non faceva parte del lavoro di Dawn. Nel frattempo, Dawn è così
insoddisfatta della sua vita, cerca di provare con il suo capo uomo di compagnia,
l'amministratore infermiera Patsy De La Serda (Mel Rodriguez) e trasformarlo in a
relazione. Perfino il Didi messo in campo fa del suo meglio per non flirtare con a
bel chirurgo ortopedico, nonostante sia sposata.



La cosa divertente è che, a differenza del modo più medico
i professionisti sono raffigurati in TV, i loro errori sono spesso meno epici e più
slapstick. Dawn estrae accidentalmente il tubo di alimentazione di un paziente dopo averlo forzato
giù lungo il naso del paziente; i pazienti vengono spostati in meno dello zenzero
maniera; l'attrezzatura non funziona; Antoine l'ordinato (Brandon Fobbs)
spinge accidentalmente il paziente a lungo termine Birdy (Ann Guilbert) all'obitorio quando
lei finge di essere morta. Sono i tipi di stupidi errori che le persone commettono
il loro lavoro ogni giorno, soprattutto quando sono sopraffatti. Il fatto che questi
la gente li scuote e continua ad andare avanti è qualcosa a cui tutti possiamo relazionarci.

4. Non chiama
attenzione al fatto che ha forti personaggi femminili.

'Getting On' ha uno dei migliori cast in TV; esso
sembra essere composto principalmente da donne. Borstein, che la maggior parte della gente ricorda
da 'MADtv' o le sue varie voci negli spettacoli di Seth MacFarlane
una vulnerabilità nerd che ti fa ridere con lei e ti tiene in simpatia
la sua triste triste situazione. Solo Dawn sarebbe rimasta incinta e poi l'avrebbe scoperto
in realtà non ha un bambino dentro di sé a causa di un ovulo rovinato -
sì, sono andati lì, gente - ed essere in grado di usarlo per sollevare la sua autostima
invece di distruggerlo.

E Nash ha perfezionato un aspetto e modi stanchi e stanchi del mondo
che ci ha fatto dimenticare che di solito è conosciuta per ruoli in faccia, come lei
personaggio di 'The Soul Man'. E cos'altro possiamo dire di Metcalf
che la gente non ha mai detto negli ultimi venticinque anni (da lei
lavoro di breakout in 'Roseanne')? Interpreta Jenna come nella sua testa
che sentire il suo crepitio sulla contrazione vaginale rende fisicamente lo spettatore
a disagio - allora può accendere un centesimo per sorridere, volteggiare i suoi nuovi riccioli e
sashay in un vestito attillato, tutto nella speranza di ottenere più soldi per comprare il laboratorio
topi.

Anche le donne stanno ottenendo ruoli da ospite carnoso; oltre a Squibb e
Buckley, Jean Smart ha interpretato la nuora di un malato di demenza che odia
il fatto che debba prendersi cura di qualcuno che la tormenta, è apparsa Molly Shannon
come una donna che sta lentamente avendo un crollo come prendersi cura della madre malata
la travolge, Mary Kay Place si presenta come un medico che condivide l'amore di Jenna
ricerca, Jayma Mays è il capo della società di hospice che fa affari
Jenna e Alia Shawkat recitano nel ruolo di una simpatica lavoratrice di hospice. Praticamente ogni
la scena con queste donne supera il tanto pubblicizzato 'test di Bechdel';
parlano di lavoro e vita, non di uomini. 'Salire' mai
sottolinea questo, ovviamente; è come va la vita, specialmente quando tutti
un reparto ospedaliero è nel tratto di casa.

Mentre l'argomento di 'Come salire' è
deprimente da morire, ciò che è più deprimente è questo, nonostante HBO lo rinnovi
per una seconda stagione e promuovendo più di quanto non facessero prima della sua prima -
le valutazioni sono ancora minuscole, attirando da qualche parte nell'intervallo di 300.000 spettatori
il giorno in onda. Se si tratterà di una terza stagione è una supposizione di chiunque. Ma se HBO
è intelligente, lasceranno che questo spettacolo continui a fare quello che sta facendo, ben sotto il
radar. Perché uno spettacolo sulla vecchiaia e la morte non sarà mai destinato a essere uno
colpire, ma coloro che non si preoccupano della depressione saranno ricompensati con un sacco di
sapendo risate.

LEGGI DI PIÙ: Guarda: HBO ha pubblicato i primi episodi completi di nuove commedie 'Come salire' e 'Ja’mie: Private School Girl' Online gratuitamente



Articoli Più

Categoria

Revisione

Caratteristiche

Notizia

Televisione

Kit Di Strumenti

Film

Festival

Recensioni

Premi

Botteghino

Interviste

Cliccabili

Elenchi

Videogiochi

Podcast

Contenuto Del Marchio

Premiazione Della Stagione Dei Premi

Camion Del Film

Influencers