Ecco cosa dice 'American Sniper' sull'America

L'ultimo film di Clint Eastwood 'American Sniper' dice molto sull'America: ci sono accenni di casa dei coraggiosi, spruzzi di facciamolo-mostriamoci-e-come-fatto, e un generoso aiuto di America-fuck -si! Dopo tutto, è un film su un eroe. Il sigillo della Marina Chris Kyle ha combattuto per il suo paese in numerosi tour in Iraq ed è stato, a tutti gli effetti, un grande patriota americano.

Ma quali sono queste misure? Quali metriche stiamo usando per il patriottismo e cosa dice di noi? Il film stesso è sapientemente diretto - come diranno molti critici legittimi - ma è stata l'esperienza di guardare il film, in un teatro affollato, con altri americani a sangue rosso come me, dove si è insinuata la paura.

LEGGI TUTTO: 'American Sniper' di Clint Eastwood mette Bradley Cooper sul campo di battaglia

Chris Kyle era - allerta spoiler - un cecchino. Era molto bravo in questo e lo hanno chiamato 'The Legend' per come è stato in grado di sparare. Quando Kyle è riuscito a uccidere il suo ultimo obiettivo, il pubblico è scoppiato in allegria. Saluti rumorosi. Ho agitato. Il tifo per la morte di un altro essere umano sembrava un po 'schifoso. Amo di meno il mio paese perché mi sento a disagio a tifare per la morte di un altro uomo? Non lo so, ma mentre scrivo, mi preoccupo che anche mettere in discussione il nostro costrutto di patriottismo mi farà entrare in una sorta di elenco di hit di turncoat.

Il film fa un ottimo lavoro nel darci un resoconto di quante persone uccise Kyle. Il suo conteggio finale - 160 uccisioni confermate - viene ripetuto e lodato in tutto il film da colleghi, amici e familiari. Non c'era nemmeno zucchero di canna - nessuno ha detto: 'Sei una leggenda di quanto combatti per la democrazia'. No, la lingua nuda di 'uccisioni confermate' è ciò che ha suscitato l'ammirazione.

Forse le uccisioni confermate non dovrebbero essere la metrica con cui definiamo il patriottismo? Forse perché celebriamo questo tipo di uccisioni confermate, non siamo in grado di gestire l'altro tipo di uccisioni confermate, il tipo che la polizia ci ha portato a Ferguson o Staten Island? La polizia, come i militari, sono eroi; si mettono in pericolo per noi. Ma uccidere le persone è la parte più grottesca del loro lavoro. E a volte sbagliano. Dovremmo offrire un supporto non qualificato per il loro valore, ma ora sembra che forse quel supporto dovrebbe avere dei limiti. Durante tutto il film, Kyle non è mai sembrato mettere in discussione le sue uccisioni, e nemmeno nel nostro rapporto con la guerra e la giustizia penale.

Dopo tutto, dove ci hanno procurato tutte quelle uccisioni confermate in Iraq '>

Poi c'è il problema delle armi. Il film adora le pistole. Le pistole sono la risposta agli animali selvaggi, la risposta alla libertà. Le pistole sono ovunque: sul campo di battaglia, intorno alla casa, in poligoni di tiro improvvisati. Lo stesso Clint Eastwood è un grande fan delle pistole e, come un ampio segmento del nostro paese, nessun numero di omicidi di massa ha cambiato questo. (Tra il 2000 e il 2013, 486 persone sono state uccise in sparatorie di massa.) In effetti, parte della riabilitazione psicologica e sociale del dopoguerra di Kyle è legata a una buona pratica bersaglio. Non c'è niente come il suono di uno sparo che riporta qualcuno in uno stato emotivo pacifico.

Come la nostra visione delle armi negli Stati Uniti, le armi nel film sono mostrate solo in due modi: 1) uccidere orribili selvaggi che meritano di morire, e 2) ricreativamente. Ma il momento in cui Kyle in realtà perde la propria vita per una pistola - una pistola che è stata lasciata nelle mani di un veterano squilibrato che era appena stato rilasciato da un ospedale psichiatrico - quel momento non è mostrato sullo schermo. Perché ciò significherebbe che le pistole sono tutt'altro che fantastiche e necessarie. Sarebbe stata un'ammissione che le armi a volte cadono nelle mani sbagliate, che forse dovremmo dare un'occhiata più da vicino a chi è in grado di ottenere una pistola in questo paese. Perché le pistole non hanno reso Kyle più sicuro; lo hanno reso morto.

Migliaia di persone sono venute allo Cowboys Stadium di Dallas per il memoriale di Kyle. Questo ha senso per una persona che ha sacrificato così tanto. Ma per quanto riguarda le persone che combattono l'Ebola '>

Articoli Più

Categoria

Revisione

Caratteristiche

Notizia

Televisione

Kit Di Strumenti

Film

Festival

Recensioni

Premi

Botteghino

Interviste

Cliccabili

Elenchi

Videogiochi

Podcast

Contenuto Del Marchio

Premiazione Della Stagione Dei Premi

Camion Del Film

Influencers