Gay Double Standard di Hollywood: perché così tante attrici possono uscire, ma i giovani attori restano nell'armadio

Kristen Stewart a Cannes



faccia a faccia / REX / Shutterstock

Non c'è mai stato un momento migliore per essere gay a Hollywood. “; Moonlight ”; ha vinto il premio come miglior film lo stesso anno Kristen Stewart ha detto a milioni di persone su Saturday Night Live ”; che lei è così, così amico gay. ”; Giunto alla sua decima stagione, RuPaul's Drag Race ”; vanta due nomination agli Emmy e valutazioni sempre crescenti. Il “; Roseanne ”; reboot ha un figlio non conforme al genere e “; Love, Simon, ”; il primo grande film in studio su un adolescente gay, sta giocando in 2.402 teatri a livello nazionale. Sembra che ovunque tu guardi, il progresso sta lentamente facendo la sua cosa.



Allora perché tanti attori sono ancora nell'armadio?



devo togliermi l'orologio e i gioielli

Questa settimana è stato un duro promemoria del vero stato delle cose, quando James Ivory ha rilasciato un'intervista senza esclusione di colpi in The Guardian lamentando la mancanza di nudità maschile frontale in 'Call Me By Your Name', ”; il film gay award dello scorso anno, che ha valso alla leggenda di Hollywood il suo primo Oscar per la migliore sceneggiatura adattata. La stessa storia ha anche osservato come Ivory abbia mantenuto segreta la sua relazione romantica di 44 anni con il partner di produzione Ismail Merchant, anche se aperta.

Sicuramente una tale segretezza appartiene al passato, giusto? In un post-Call Me By Your Name ”; mondo (che è anche un mondo post-'Carol' e post-'Moonlight'), perché qualcuno dovrebbe sentire la pressione per nascondere la propria sessualità al fine di trovare lavoro a Hollywood?

Bene.

“; Molte persone ti consigliano di non farlo. Ti dicono apertamente - ‘ Non farlo, ’; ”; ha detto “; Westworld ”; l'attrice Evan Rachel Wood, che è uscita pubblicamente come bisessuale nel 2011. 'Non vogliono che tu sia meno desiderabile per gli uomini. Perché vende biglietti e aiuta la tua carriera. ”;

“; Star Trek ”; l'attore John Cho è etero, ma ha interpretato il ragazzo di Billy Eichner in 'Difficult People', così come l'ultima iterazione di Sulu in 'Star Trek', che si rivela gay nella terza puntata. In un'intervista, Cho ha detto a IndieWire che conosce un attore che non è particolarmente nell'armadio, se ottieni la mia deriva, ”; ma non è uscito sulla stampa. 'Penso che non voglia ... parlarne per l'80 percento di ogni intervista,' disse Cho. “; È naturale, l'attenzione, ma penso che questa persona preferirebbe parlare del film. E agli attori eterosessuali viene garantito un grado molto più elevato di privacy. ”;

Evan Rachel Wood in 'Westworld'

migliori film su Netflix ottobre 2018

John P. Johnson / HBO

Un talent manager di alto livello che ha parlato a condizione di anonimato lo ha messo in termini più chiari. 'Tutto riguarda la percezione. Vogliono credere che il protagonista stia scopando la protagonista, ”; Egli ha detto. “; Se uno studio sta sostenendo un film con un sacco di soldi ... vogliono che tutti coloro che comprano i biglietti credano che sia proprio così. Purtroppo, se sappiamo che nella vita reale il capofila si diverte con un altro, la paura è che possa danneggiare la vendita dei biglietti. ”;

La stessa logica non si applica agli attori eterosessuali, come 'Call me by your name' ”; le star di Armie Hammer e Timothee Chalamet, per le quali interpretare i gay (anche se in un film prestigioso) ha rafforzato la loro carriera. Per quanto fosse libero, Ivory non ha approfondito il motivo 'Call Me by Your Name'. risparmiato sulla scimpanzé, oltre a chiamare 'cazzate'. sull'affermazione del regista Luca Guadagnino che si è trattato di una decisione estetica 'cosciente'.

Ma un sacco di attori tagliati all'inseguimento. “; Vedi molti attori eterosessuali che interpretano personaggi strani sullo schermo, ma non vedi che molti attori queer interpretano persone eterosessuali sullo schermo, ”; ha detto Lola Kirke, il cui nuovo film, 'Gemini', ha detto ha sia temi queer espliciti che sfumature sfumate. Il noir contemporaneo interpreta Kirke come un inconsapevole Philip Marlowe in fuga dopo la morte del suo datore di lavoro e amico, un'attrice di spicco interpretata da Zoë Kravitz, che deve nascondere la sua sessualità ai paparazzi.

La star di Kirke è costantemente cresciuta da quando ha recitato al fianco di Greta Gerwig nel 2015 'Mistress America', Mistress America, 'rdquo; ma anche lei riconosce che gli attori hanno pochissimo potere. “; Sono ancora fortunato a trovare un lavoro. Non è del tutto facile, ”; Disse Kirke. “; Quindi penso che sia per questo che le persone potrebbero oscurare determinate parti di ciò che sono, perché è un privilegio poter essere riconosciuti per quello che fai. Anche se ciò che fai è all'interno di un sistema che è estremamente incasinato, può essere difficile navigare se rovescia il sistema o partecipi ad esso. ”;

John Lithgow nuovo programma televisivo

Chiesa di Lola in 'Gemelli'

Altri cercano di razionalizzare quel processo. " Come produttore, come qualcuno che sta creando un ruolo per la TV, vorranno che il loro attore protagonista o attrice reciti in modo credibile, ”; ha detto il talent manager, che è apertamente gay. “; Personalmente, non li biasimo per quello. ”;

Con “; Westworld ”; preparandosi come nuovo HBO 'Game of Thrones', La Wood ha resistito a potenziali successi in carriera, sebbene abbia avuto relazioni più importanti con gli uomini che con le donne. &ndquo; Non è successo niente che le persone mi dicessero che sarebbe successo ”; lei disse.

C'è una pletora recente di giovani attrici vivace che dichiarano con orgoglio la loro stranezza, che si tratti di molta fanfara (discorso HRC di Ellen Page), o di una lenta rivisitazione di accenni accesi che portano a un dito medio gigante verso il presidente sabato Night Live ”; (Stewart). Sasha Lane, Kate McKinnon e Samira Wiley sono solo alcuni la cui stranezza non ha ostacolato, e molto probabilmente ha aiutato, le loro carriere.

“; Penso che riguardi principalmente giovani maschi, protagonisti romantici, ”; disse il direttore. “; Questi sono i ruoli scritti. Questo è quello che c'è là fuori. Se il pubblico non ti comprerà in quei ruoli, se i produttori non ti sceglieranno in quei ruoli, se non ti comprerai in quei ruoli, cosa c'è là fuori? Questo è uno degli ostacoli che non è stato ancora affrontato. ”;

In quel caso, la soluzione potrebbe essere quella di scrivere meno romanzi eterosessuali del tutto - il che potrebbe non essere una brutta cosa per le attrici, etero o gay, dato che Hollywood cerca di fare i conti con la sua storia di donne sessualizzanti. Potrebbe portare anche a film migliori.

Il problema è più grave tra i giovani; ci sono molti attori e comici di personaggi gay. Zachary Quinto, Alan Cumming e Neil Patrick Harris non hanno fatto segreto di essere gay, ma hanno aspettato fino a tardi nella vita per venire fuori, o non hanno raggiunto l'apice della loro fama fino a tardi nella vita.

“; Non ha fatto male ad alcuni attori del personaggio più anziani. Hai attori per i quali è come un segreto aperto che sono gay, ma non ha danneggiato la loro carriera, ”; disse il direttore. “; Se non sei stabilito nel settore, che tende ad essere la maggior parte dei giovani, [vuoi] assicurarti di non essere incantato in determinati ruoli e in determinati stereotipi. Man mano che invecchi, man mano che diventi più stabile ... i ruoli si aprono. Ci sono più parti [che solo] il giovane pezzo che è il protagonista romantico maschile. ”;

Greg Berlanti, che ha diretto “; Love, Simon ”; ed è praticamente da solo responsabile della proliferazione di personaggi gay di supporto in televisione, è stato in giro abbastanza a lungo per essere più ottimista. “; Quando avrei scelto persone con ruoli gay, c'erano 10 conversazioni al riguardo 10, 15 anni fa. Dovresti parlare con il loro agente e dovresti parlare con loro ... C'era la sensazione che avrebbe etichettato un attore, ”; Egli ha detto. “; Questi non sono i tipi di conversazioni che le persone stanno vivendo adesso. ”;

grandi film polizieschi

Wood, che nella vita reale è tanto esplicito quanto il rinnegato 'Westworld'. cyborg Dolores, non si pente di essere uscito: “; Forse lascerai indietro una comunità ', ha detto,' ma ti stai abbracciando da un'altra. ”;



Articoli Più

Categoria

Revisione

Caratteristiche

Notizia

Televisione

Kit Di Strumenti

Film

Festival

Recensioni

Premi

Botteghino

Interviste

Cliccabili

Elenchi

Videogiochi

Podcast

Contenuto Del Marchio

Premiazione Della Stagione Dei Premi

Camion Del Film

Influencers