Come vendere un programma TV su Netflix

LEGGI TUTTO: 7 nuovi spettacoli Netflix su Binge Watch ad aprile 2015 (e i migliori episodi di ciascuno)



Mentre la primavera del 2015 è stata dominata da Netflix che pubblica serie di alto profilo dopo serie di alto profilo, 'House of Cards', 'Bloodline' e 'Unbreakable Kimmy Schmidt' non sono gli unici nuovi spettacoli disponibili ora per lo streaming.

'Residue', creato da John Harrison, è stato presentato in anteprima ieri su Netflix con tre episodi di 45 minuti. La serie di genere, interpretata da 'Il Trono di Spade', nota Natalie Tena e Iwan Rheon, segue le conseguenze di una devastante esplosione nella città di Londra e della cospirazione del governo che potrebbe nascondere la verità. (Gli utenti di Netflix potrebbero aspettarsi di vederlo come una scelta consigliata se hanno visto molti 'X-Files' o altre programmazioni di genere.)

Sia via telefono che via e-mail, Indiewire ha avuto una panoramica dettagliata di come la prima stagione di 'Residue' è approdata sul gigante dello streaming e cosa potrebbe succedere dopo con la serie.

Passaggio 1: pensare allo spettacolo


'Residue' è nato come un'idea nella testa di Harrison. Lo ha poi portato alla produttrice Charlotte Walls dopo un'esperienza positiva con lei nel film horror, 'Il libro del sangue di Clive Barker'.

'Quando ['Book of Blood'] è stato completato e rilasciato, sono tornato a [Walls] e ho detto,' Guarda, ho un'altra idea che voglio davvero fare e te lo porterò prima io perché amo lavorare con voi ragazzi '', ha detto.

E Harrison aveva un'enorme quantità di materiale per l'idea. “La cosa che avevo immaginato era una storia piuttosto lunga. Il film che stavo proponendo era essenzialmente l'inizio della mitologia e con successo avremmo avuto l'opportunità di fare di più, quindi la televisione mi è sembrata davvero eccitante, dato come si è evoluta negli ultimi anni: la romanzo della televisione . Inoltre, molte reti si stanno davvero impegnando in modo creativo con il materiale di genere, il che non è sempre stato vero nei primi anni 2000 e nel passato ”.

Passaggio 2: finanziare lo spettacolo

La vera storia coperta dai primi tre episodi di 'Residue' è molto diversa dal piano iniziale di Harrison. Dopo aver optato e sviluppato il materiale, la produttrice Charlotte Walls è venuta a Harrison con l'idea - e, soprattutto, i soldi - per un progetto che avrebbe funzionato, nelle parole di Harrison, come 'un pilota di prova di concetto'.


'Ogni volta che qualcuno dice di avere soldi per la produzione, devi prenderlo!', Ha detto. Secondo Walls, 'Residue' ha trovato il suo finanziamento tramite International Pictures Four, Screen Yorkshire e Green Screen Studios.

cortometraggio animato nel tardo pomeriggio

Poiché parte del denaro proveniva dal Regno Unito, Harrison non dirigeva, ma doveva assicurarsi che una certa percentuale dell'equipaggio fosse britannica. 'Abbiamo assunto un regista britannico di talento molto giovane [Alex Garcia Lopez], con cui ho avuto un ottimo rapporto di collaborazione', ha detto.

“[Lopez] è così fondamentale per il progetto, che porta il suo stile distintivo. Era il gancio per Iwan Rheon, con cui ha lavorato in 'Disadattati', ha detto Walls.

'Se arriviamo al prossimo gruppo e sono in grado di scriverli tutti e farli scrivere prima di arrivare alla produzione', ha detto Harrison, 'Quindi sarebbe più facile per me tornare alla sedia del regista.'

pronostici vincitori oscar 2016

Passaggio 3: crea lo spettacolo

Come porti a bordo giocatori noti come Tena e Rheon? Harrison lo ha attribuito alla sceneggiatura, così come alla sua natura non convenzionale. “Penso che la combinazione del materiale e del team creativo abbia attratto tutto il talento. Penso che tutti sapessero che anche per questo avevamo grandi ambizioni, quindi volevano salire a bordo ”.

Tali ambizioni includevano un approccio non convenzionale alla produzione, che ha portato il progetto a diventare sia uno spettacolo televisivo che un film. 'Quando l'abbiamo messo in post-produzione, il nostro distributore, Content Media, ha dato un'occhiata e ha detto:' Andiamo ... direttamente in televisione ', ha detto Harrison. “Così ho scritto alcune scene aggiuntive in modo da poter inserire, in questi primi tre episodi, alcuni dei più grandi temi della cospirazione. Li abbiamo girati e rielaborati nelle tre ore che vanno in onda su Netflix. ”

'Il' residuo 'è abbastanza pionieristico in quanto è veramente multiformato', ha detto Walls. “Abbiamo sceneggiato, girato e tagliato il progetto come un film, che è stato distribuito in sala teatrale nel Regno Unito il 20 marzo 2015 in una versione limitata. Mentre eravamo in post-produzione, abbiamo esaminato il materiale e abbiamo deciso di creare anche il tre parti, che è stato poi venduto a Netflix in questo formato in particolare. '

Passaggio 4: scarica lo spettacolo su Netflix


Come è successo? Bene, quando 'Residue' è stato completato nella sua nuova forma come uno spettacolo televisivo, il distributore Content Media ha portato lo spettacolo al MIPCON di ottobre 2014, una fiera tenutasi a Cannes che funge da mercato per la televisione internazionale. Hanno anche assicurato che Netflix avesse la possibilità di vederlo in anticipo.

'Questo ha davvero dato il via alle vendite', ha detto Harrison. 'Avevamo un certo numero di entità che erano interessate a questo, ma Netflix voleva toglierlo dal tavolo'.

Lo spettacolo è ora disponibile per lo streaming in territori in lingua inglese; nel corso dell'anno verrà lanciato un lancio globale. Nel frattempo…

Passaggio 5: arricchisci lo spettacolo (?)

https://vimeo.com/123554753

È davvero solo l'inizio della storia, secondo Walls. 'La stagione 1 di' Residue 'è davvero un pilota esteso e dovrebbe essere pensato in questo modo', ha detto. 'Netflix non partecipa necessariamente alla stagione dei piloti in stile Amazon. Ma 'Residue' è davvero più in quel modello in cui questi primi tre capitoli sono in vita prima dell'esistenza di un'intera stagione '.

Quindi il piano è di lavorare per una seconda stagione di 10 episodi e Netflix ha già l'opzione esclusiva. Walls ha chiarito che, poiché 10 episodi sono un impegno maggiore, dovrebbero esserci degli adattamenti. 'Qualsiasi stagione completa sarebbe sempre più tradizionale nel suo finanziamento in quanto il budget complessivo sarebbe molto maggiore', ha detto Walls. 'Netflix sarebbe al centro di quel piano finanziario fin dal primo giorno, quindi l'opzione'.

Ma il finanziamento indipendente presenta alcuni vantaggi e Harrison è stato contento dell'esperienza: “È una cosa fantastica per qualcuno come me, perché in modo creativo sto rispondendo ai miei partner invece di dover gestire una normale struttura di rete. Lo abbiamo fatto senza alcuna interferenza da studi o reti. Eravamo con lo studio! Per me è stato davvero grandioso. '

'Residue' è ora in streaming su Netflix.

Nota: questo articolo è stato aggiornato dopo la pubblicazione con ulteriori citazioni e chiarimenti.

LEGGI TUTTO: Grande sorpresa: Netflix ordina la stagione 2 di 'Bloodline'



justvps.com

Articoli Più

Categoria

Revisione

Caratteristiche

Notizia

Televisione

Kit Di Strumenti

Film

Festival

Recensioni

Premi

Botteghino

Interviste

Cliccabili

Elenchi

Videogiochi

Podcast

Contenuto Del Marchio

Premiazione Della Stagione Dei Premi

Camion Del Film

Influencers