LeFou abbraccia Le Fey: Disney diventa gay in 'La bella e la bestia'

Josh Gad e Luke Evans nei panni di LeFou e Gaston



Disney / YouTube

Riempi lo spazio vuoto: 'Nessuno ___ è incredibilmente spesso come quello di Gaston'.



La parola che stai cercando è 'collo'. La linea compare in una canzone chiamata 'Gaston', il secondo grande numero di 'Beauty And The Beast' della Disney, l'amato musical animato del 1991, con musica di Alan Menken. L'attesissimo remake live action sarà interpretato da Emma Watson (della fama di 'Harry Potter') nei panni della principessa Belle, e Dan Stevens ('Downton Abbey') nel ruolo di The Beast.



LEGGI TUTTO: 'La bella e la bestia': Emma Watson afferma che la relazione tra Belle e bestia non è abusiva

La canzone appartiene a un personaggio di nome LeFou, interpretato qui da Josh Gad ('Frozen'), che funge da uomo macho, aiutante di Gaston e uomo hype. LeFou continua: 'Puoi chiedere a Tom, Dick o Stanley / E ti diranno a quale squadra preferiscono far parte.' Mentre LeFou continua a cantare gli elogi di Gaston, si fa vedere sul bicipite muscoloso e sul corpo peloso.

La Disney non è estranea all'allusione sessuale: abbiamo visto tutti la copertina originale di 'La sirenetta', e abbiamo riavvolto la scena del matrimonio innumerevoli volte, con gli occhi socchiusi dal prete. Il malvagio cattivo di quel film, Ursula, la strega del mare, è una signora dai capelli corti, dalla voce profonda e indipendente con otto tentacoli di fallo che è seguita da due anguille viscide di falli. Cattivi come Scar in 'The Lion King', Jafar in 'Aladdin' e Prince John in 'Robin Hood' hanno delimitato tutti i fey nella voce e nei gesti. (Tendono anche ad avere pelle e caratteristiche più scure rispetto agli altri personaggi).

LeFou è corto, avvolgente, stucchevole e sniveling. Non esattamente l'immagine alla quale gli uomini gay amano essere associati.

Il personaggio originale di LeFou

Disney / YouTube

C'è uno schema con tutti questi personaggi 'gay' codificati, che potrebbero essere descritti in termini contemporanei come non conformi di genere: sono tutti cattivi. Le drag queen possono amare un buon cattivo per accamparsi, ma il messaggio che la Disney ha inviato ai bambini nel secolo scorso è che le belle ragazze sono principesse, e saranno salvate dalla rovina e portate al tramonto da simpatici principi, che sono ragazzi. Abbatti i ruoli di genere prescritti e finirai morto, impalato dalla goletta del Principe Eric.

Bill Condon, direttore del remake live-action, ha la possibilità di invertire questo dannoso messaggio subliminale. In un'intervista con la rivista britannica Attitude Magazine, Condon ha rivelato che lascerà il segno sull'eredità Disney permettendo a anni di sottotesto di arrivare finalmente in superficie, presentando il primo 'bel momento esclusivamente gay in un film Disney', ”; disse il regista.

LEGGI TUTTO: Cate Blanchett ti ricorda perché è un'icona gay con Powerbar Drag Bar Lip Sync - Guarda

Condon ha continuato: “LeFou è qualcuno che un giorno vuole diventare Gaston e un altro giorno vuole baciare Gaston. È confuso su ciò che vuole. È qualcuno che si sta solo accorgendo di avere questi sentimenti. E Josh [Gad] ne ricava qualcosa di veramente sottile e delizioso. E questo è ciò che alla fine ha il suo risultato, che non voglio dare via. '

Josh Gad nel ruolo di LeFou

Disney / YouTube

Condon, che considera Sir Ian McKellen un buon amico, è apertamente gay. Ha scritto la sceneggiatura per l'adattamento cinematografico di Rob Marshall del musical 'Chicago', e ha scritto e diretto 'Dreamgirls', 'Kinsey' e 'Gods And Monsters'. Con una carriera così illustre, forse la Disney ha visto arrivare questa storica ammissione quando lo hanno assunto.

Nel film recitano anche Luke Evans nei panni di Gaston e Kevin Kline nei panni del padre di Belle. Nei ruoli meno visti, McKellen appare come Cogsworth (un orologio), Ewan McGregor come Lumiere (un candeliere), Emma Thompson come la signora Potts (una teiera), Stanley Tucci come Cadenza (un piano), Gugu Mbatha-Raw come Plumette (uno spolverino di piume), e la leggenda di Broadway Audra McDonald come guardaroba.

LEGGI DI PIÙ: Beauty and the Beast ’; Trailer: Emma Watson e Dan Stevens si innamorano in questa storia dal vivo vecchia come il tempo - Guarda

I fan del film LGBTQ procederanno con cautela e non dovrebbero aspettarsi il mondo. LeFou e Gaston sono ancora i cattivi, quindi nulla cambierà in quella sfortunata conflazione. Anche se il momento si trasforma in tokenismo, è ancora una pietra miliare storica per Disney riconoscere ad alta voce un personaggio gay.

il carmichael show netflix

Nelle mani abili di Condon, e con una sceneggiatura scritta da Steven Chbosky ('I vantaggi di essere un fiore di campo'), è possibile che il momento di auto-calcolo di LeFou sarà come il suo amore traballante, non così sottile canzone - colpisci tutte le note giuste.

'Beauty and the Beast' si aprirà nei cinema venerdì 3 marzo.

Rimani aggiornato sugli ultimi film e sulle ultime notizie TV! Iscriviti alla nostra newsletter via email qui.



Articoli Più

Categoria

Revisione

Caratteristiche

Notizia

Televisione

Kit Di Strumenti

Film

Festival

Recensioni

Premi

Botteghino

Interviste

Cliccabili

Elenchi

Videogiochi

Podcast

Contenuto Del Marchio

Premiazione Della Stagione Dei Premi

Camion Del Film

Influencers