Rachel McAdams e Selma Blair svelano le loro storie di molestie sessuali su James Toback

Rachel McAdams e Selma Blair hanno condiviso storie quasi identiche a Vanity Fair in cui i dettagli sono stati molestati sessualmente da James Toback. Le attrici si uniscono a oltre 200 donne che si sono fatte avanti accusando il regista e lo sceneggiatore di molestie. Entrambe le donne affermano che Toback le ha invitate nella sua camera d'albergo per discutere un ruolo da protagonista nel film del 2001 'Harvard Man', ma le intenzioni di Toback sono diventate sessuali una volta arrivati.

gli avanzi stagione 3 episodio 4

McAdams dice di aver incontrato Toback a scuola di teatro quando aveva 21 anni. Dopo aver fatto l'audizione per la parte nel film di Toback, il regista l'ha presumibilmente invitata a organizzare il ruolo uno contro uno. Secondo quanto riferito, le ha chiesto di lasciare il suo numero di telefono con l'assistente del suo agente di casting e ha detto a McAdams che sarebbero tornati in contatto. McAdams dice che Toback l'ha chiamata più tardi quella sera e l'ha invitata nella sua camera d'albergo, sostenendo che doveva venire quella notte da quando era partito il giorno successivo.

'Non volevo davvero andare', ha detto McAdams. “Ero così nervoso per questo show che stavo iniziando perché non avevo mai fatto la TV prima. Volevo concentrarmi su questo, ma era così insistente. Così andai in albergo, andai nella stanza e lui aveva tutti questi libri e riviste distesi sul pavimento. Mi ha invitato a sedermi sul pavimento, il che era un po 'imbarazzante. Abbastanza rapidamente la conversazione divenne abbastanza sessuale e disse: 'Sai, devo solo dirtelo. Mi sono masturbato innumerevoli volte oggi pensando a te da quando ci siamo incontrati alla tua audizione. ''

'Ha iniziato quel tipo di discorso manipolativo di' Quanto sei coraggioso? Fino a che punto sei disposto ad andare come attrice? Voglio costruire un po 'di intimità tra noi perché dobbiamo avere una relazione molto fiduciosa e questa è una parte molto difficile' ', ha continuato.

Alla fine McAdams lasciò Toback prima che avvenisse qualsiasi assalto fisico. Quando ha seguito il suo agente e le ha detto che cosa è successo, il suo agente le ha detto: “Non posso credere che l'abbia fatto di nuovo. Questa non è la prima volta che succede. Lo ha fatto l'ultima volta che era in città. Lo ha fatto con una delle mie altre attrici. '

Blair ha avuto un'esperienza simile con Toback dopo aver terminato la produzione di 'Cruel Intentions'. I rappresentanti dell'attrice hanno organizzato un incontro con il regista, che avrebbe rifiutato di incontrare Blair nella hall di un hotel e avrebbe solo tenuto un incontro con lei nella sua camera d'albergo. Blair dice che le cose sono state scomode nel momento in cui è arrivata nella sua stanza, sostenendo che Toback ha iniziato a parlare di voler creare una 'vera connessione' con lei.

migliori film di sopravvivenza

Secondo Blair: “Mancavano circa 40 minuti e disse: 'Ti fiderai di me? Non posso continuare a lavorare con te se non ti fidi di me. 'Disse:' Ho bisogno che tu ti tolga i vestiti. Ho bisogno che tu faccia questo monologo nudo ... Ha commentato il mio corpo, ha detto che era dell'Europa orientale. Stavo solo cercando di bloccare tutto. '

L'attrice dice che ha detto a Toback che si è rifiutata di fare sesso con lui, a cui il regista ha detto: 'Devi farlo per me. Non puoi andartene finché non avrò rilasciato. ”Toback procedette a gobbargli la gamba finché non si masturbò.

franco grifone senza dio

“Mi ha accompagnato al letto. Mi ha fatto sedere. Si inginocchiò. E ha continuato a premere così forte contro la mia gamba ', ha detto Blair. “Era grasso e ho dovuto guardare quei grandi occhi marroni. Ho cercato di distogliere lo sguardo, ma mi avrebbe tenuto in faccia. Quindi sono stato costretto a guardarlo negli occhi. E provavo disgusto e vergogna, e come se nessuno potesse mai pensarmi di nuovo pulito dopo essere stato così vicino al diavolo. La sua energia era così sinistra. '

Le accuse contro Toback sono state riportate per la prima volta in una mostra pubblicata dal Los Angeles Times il 22 ottobre. Il rapporto iniziale comprendeva 38 donne che accusavano Toback di molestie, ma il giornale ha affermato di aver ricevuto altre 200 richieste nei due giorni seguenti. Insieme a Blair e McAdams, Julianne Moore ha anche condiviso la sua esperienza personale con Toback.

Articoli Più

Categoria

Revisione

Caratteristiche

Notizia

Televisione

Kit Di Strumenti

Film

Festival

Recensioni

Premi

Botteghino

Interviste

Cliccabili

Elenchi

Videogiochi

Podcast

Contenuto Del Marchio

Premiazione Della Stagione Dei Premi

Camion Del Film

Influencers