Recensione: Episodio 6 'Stagione 7' di 'Mad Men' è l'episodio più romantico di sempre

Dopo l'approvazione piuttosto snervante della scorsa settimana di Ginsberg con un capezzolo trasportato nel bidone pazzo, il penultimo episodio della mezza stagione di 'Mad Men' aveva bisogno di una stabilizzazione terrena. Di solito, ciò significa pugnalate alle spalle e politica d'ufficio, ma questa volta è stato diverso - un cambiamento molto gradito dopo due settimane di rotatoria. 'The Strategy' ha trovato i suoi personaggi forse più felici. Nessun membro del cast limitato è apparso nemmeno remotamente confuso fino a quando Roger e Joan non sono stati riuniti per un reciproco disgusto per Harry Crane, e anche questo ha avuto un sottotesto di speranza grazie alla precedente posizione romantica di Joan. Eppure è stato un momento toccante tra i due protagonisti di 'Mad Men', forse l'interazione più significativa della coppia dopo 'The Suitcase' nella Stagione 4, che ha reso 'The Strategy' il miglior episodio della Stagione 7.



Quella che è iniziata come una preoccupante sequenza di eventi in ufficio per chiunque sia esperto nel pessimismo che si libra sopra la serie poco propizia di Matthew Weiner è diventata qualcos'altro. Il tono di Peggy è andato bene, ma è stata comunque tirata fuori dalla presentazione. Sembrava che Don fosse nella sua testa, e sembrava vicina a un altro crollo prima di buttar giù un paio di drink - la versione 'Mad Men' di spezzare il pane. Stava seguendo una traiettoria piuttosto prevedibile, e la preoccupazione divenne Don che si staccò dal piano durante il campo, una pratica precedentemente comune per l'uomo ora in libertà vigilata, con termini che chiedevano il licenziamento se i suoi vecchi modi riaffiorassero.

Eppure non abbiamo nemmeno raggiunto il campo. Don entrò nell'ufficio di Peggy in missione per civilizzarsi, per così dire, rispondendo a tutte le sue domande e accuse ostili con onestà. Era apertamente in un modo mai visto prima dal segreto Dick Whitman. Don ha persino guidato Peggy nel suo processo, ammettendo che il suo primo passo è stato quello di 'abusare delle persone di cui ho bisogno di aiuto'. Peggy ha abbattuto i suoi scudi abbastanza da dire 'fatto', ammettendo di aver trattato Don piuttosto male finora e permettendo loro di tornare al lavoro.



trailer di piccoli mostri 2019

E hanno fatto il lavoro. Mentre Bob Benson stava proponendo a Joan - un'altra sequenza sorprendente, non per aver confermato per l'ennesima volta che l'uomo è gay, o che Joan lo sapeva, ma per come ha ulteriormente elevato il suo comportamento professionale e il desiderio di fare affari prima, la vera storia d'amore quando arriva su - Don e Peggy hanno elaborato il tono perfetto. Sembrava ai vecchi tempi con un lifting. Qualcuno stava tirando i bordi della bocca di Don e Peggy, facendoli sorridere per la prima volta in chissà per quanto tempo. Stanno sempre meglio insieme. Lo hanno sempre saputo entrambi, e l'orgoglio lo ha rovinato più e più volte, tanto più da Peggy che da Don (anche se le frustrazioni di Peggy sono rilevanti).



guarda le tartarughe ninja mutanti adolescenti 2016

È stata l'umile ammissione di Don a ciò che lo preoccupa ('Che non ho mai fatto niente e non ho nessuno') che ha segnato la scena come qualcosa di più di un semplice incontro. Ha avuto alcuni momenti in questa stagione in cui è stato disposto a confessare le sue paure più oscure, magari stendendosi sull'esposizione un po 'spessa. Tuttavia, sta raggiungendo il suo apice di autocoscienza e tagliarlo un po 'di calma questa settimana è stato facile. Il loro lavoro insieme sarebbe stato sufficiente. Anche con solo un episodio rimasto, la semplice vista di quelle due cose che levigano su un campo è un enorme passo avanti. Poi è arrivata la danza. Oh, la danza. 'My Way' di Frank Sinatra stava suonando alla radio e mentre Peggy era pronta a respingerla, Don ha detto: 'Pensi che sia una coincidenza '>

La nuova coppia di potere - almeno in ufficio - è stata quindi rafforzata dalla scena di chiusura di Don e Peggy seduti fianco a fianco, riflettendo la stessa posizione di Pete riguardo alla loro nuova strategia. Ritirandosi lentamente, musica leggera in alto, gli spettatori hanno intravisto la nuova famiglia nucleare di Pete, Don e Peggy. Se solo Roger avesse potuto essere lì, sarebbe stato perfetto (ma Roger fare un passo in un fast food sembra ridicolo). Pete e Roger sono rimasti entrambi per Don questa settimana - Pete così tanto che il suo nuovo amico Bonnie lo ha lasciato a New York. La risposta di Roger a Jim riguardo alla compagnia del tabacco fu la chiave: 'Il tuo piano segreto per vincere la guerra?' Cutler gli disse di pensare alla compagnia e non a Don, ma sappiamo già dove Roger atterra su quel punto.

Questa è la nuova compagnia. Una compagnia di uomini (e una donna). I lati sono stati presi e una resa dei conti sta arrivando. Don, Peggy, Roger e Pete - i quattro core - sono tornati insieme, una vista benvenuta se non necessariamente una saggia decisione commerciale per chiunque non sia Don. Unirsi alla squadra instabile di Don (beh, la squadra di Peggy, ma Don sarà il problema) li salverà, come Cutler ha detto a Don due settimane prima della sua mossa intelligente? Potremmo non scoprirlo la prossima settimana nel finale di metà stagione, ma varrebbe la pena dividere questa stagione a metà se lo facciamo.

personaggi di Ferrell

Grado: A

PER SAPERNE DI PIÙ: Episodio 5 di 'Mad Men' Stagione 7 'The Runaways' mescola il piatto, ma qualcosa sta davvero cucinando?

PER SAPERNE DI PIÙ: Episodio 7 'Waterloo' della stagione 7 di 'Mad Men'



justvps.com

Articoli Più

Categoria

Revisione

Caratteristiche

Notizia

Televisione

Kit Di Strumenti

Film

Festival

Recensioni

Premi

Botteghino

Interviste

Cliccabili

Elenchi

Videogiochi

Podcast

Contenuto Del Marchio

Premiazione Della Stagione Dei Premi

Camion Del Film

Influencers