'Rogue One': i suprematisti bianchi chiedono il boicottaggio del film 'Star Wars' su 'Agenda anti-bianca'

“Rogue One: A Star Wars Story”



Lucasfilm 2016

I suprematisti bianchi chiedono alle persone di boicottare 'Rogue One: A Star Wars Story', ”; accusando il film di promuovere un'agenda anti-bianca. ”; Per Forward, secondo un post di Reddit di GenFrancoPepe intitolato “ (((Star Wars))) Is Anti-White Social Engineering, ”; molti sottolineano con rabbia il cast di donne e attori multiculturali che si ribellano a un impero pieno di malvagi bianchi.



'Quasi tutti i personaggi principali sono non bianchi e il personaggio principale è una femmina bianca autorizzata,' il post legge. “; Questo film dovrebbe essere boicottato. ”;



Un altro utente ha dichiarato che il film sarà un fallimento finanziario a causa del suo cast diverso, e i nuovi film faranno comunque flop alla grande lega. Puoi spingere gli eroi femminili quanto vuoi, ma anche la maggior parte delle donne non lo trova interessante.

PER SAPERNE DI PIÙ: 'Rogue One': come Gareth Edwards ha realizzato una grintosa Star Wars ’; Film sulla diversità

Molti suprematisti bianchi non sono tutti per boicottare il film, piuttosto, alcuni dicono che avrebbero guardato il film e le radici per l'Impero.

'Se sei infastidito dalle loro allegorie, allora non guardarlo. Se ti piaccio, ad un certo punto lo piraterai e fantastichi di essere uno stormtrooper, ”; ha commentato un utente.

LEGGI TUTTO: Felicity Jones spiega perché il Rogue One ’; La squadra ha insistito sul fatto che il suo costume non era sessualizzato

All'inizio di questa settimana, il regista Gareth Edwards ha parlato con IndieWire di 'Rogue One'. diversità, macronutrienti del globalismo e del terrorismo e come in passato sia stato facile etichettarlo come bravi ragazzi rispetto a cattivi.

&x2014; L'obiettivo di molti film era: se eliminassimo solo i cattivi, vinciamo ”; ha dichiarato. 'Ma penso che un punto di vista più moderno e realistico sia che nessuno è buono, nessuno è malvagio e l'unico vero modo in cui fermeremo le guerre è di capirci meglio, di incontrarci e di entrare in empatia con loro. ”; Aggiungendo: “E questo film ha cercato di togliere il bianco e nero e renderlo più grigio. Capisci anche il punto di vista dei cattivi e inizi a capire cosa [l'Impero] ha cercato di fare. ”;

LEGGI DI PIÙ: ‘ Rogue One ’; Trailer esteso: Presentazione di Felicity Jones ’; Squadra di ribelli

Non è la prima volta che un film di 'Star Wars' viene boicottato. L'anno scorso, The Force Awakens ”; ha anche ricevuto una reazione negativa dai gruppi neonazisti perché i protagonisti sono stati interpretati da John Boyega e Daisy Ridley: un attore nero e una donna. L'odio e le battute razziste non hanno influenzato il lungometraggio, mentre ha continuato a guadagnare $ 2,068 miliardi, diventando il terzo film con il maggior incasso di tutti i tempi.

“; Rogue One: A Star Wars Story ”; uscirà nelle sale il 16 dicembre.

Rimani aggiornato sugli ultimi film e sulle ultime notizie TV! Iscriviti alla nostra newsletter via email qui.



Articoli Più

Categoria

Revisione

Caratteristiche

Notizia

Televisione

Kit Di Strumenti

Film

Festival

Recensioni

Premi

Botteghino

Interviste

Cliccabili

Elenchi

Videogiochi

Podcast

Contenuto Del Marchio

Premiazione Della Stagione Dei Premi

Camion Del Film

Influencers