Recensione di 'Saturday Night Live': Elizabeth Banks riporta la 'Commedia' in 'Sketch Comedy Show'

Decidi i cervelli della programmazione al 'Saturday Night Live' tutto ciò che vuoi (e l'ho fatto abbastanza nelle ultime due settimane per durare una vita), ma dai credito dove è dovuto: le stesse persone che hanno messo in scena Donald Trump la scorsa settimana per la dicotomia che mette alla prova il colpo di frusta di 'enormi valutazioni' e 'totale disprezzo critico' hanno anche schierato Elizabeth Banks per la settimana successiva, un detergente per il palato se mai ce n'era uno, una figura universalmente apprezzata e un inferno di un'attrice comica.





In breve, Trump era cattivo, ma per fortuna qualcuno ha avuto la lungimiranza di portare Banks a fare pipì per la pulizia la settimana successiva.

LEGGI DI PIÙ: Recensione di 'Saturday Night Live': la triste capacità di hosting di Donald Trump votata verso il basso da un ampio margine



Proprio come nell'episodio di Amy Schumer di questa stagione, Banks come conduttrice ha lavorato perché è scivolata con tanta facilità nel resto del cast, riuscendo a trovare un membro regolare del cast e trovando comunque il tempo di brillare da sola. La presenza di Banks è stata pesante durante lo spettacolo, conferendogli un sapore di potere femminile (questa è, dopo tutto, una delle forze trainanti dietro la creazione del franchise cinematografico 'Pitch Perfect') che ha anche contrastato il tipo di sciocchezza Trump stesso spesso parla del sesso femminile. Trump potrebbe essere scomparso dal palco, ma il suo spettro probabilmente perseguiterà Studio 8H per molto tempo a venire.



lost in space (2018)

Ma non è stato solo Trump che le banche e la compagnia hanno dovuto fare i conti - c'era anche la questione di come lo spettacolo avrebbe affrontato le tragedie di Parigi che si sarebbero disputate appena un giorno prima che fossero messe sul palco. 'SNL' ha già affrontato la tragedia - il primo spettacolo post 11 settembre della serie è un gold standard assoluto per come gestire questo tipo di argomento delicato - ma cosa farebbe questa volta? Come hanno fatto con la programmazione delle banche, hanno fatto la cosa giusta.

I due migliori schizzi: “Uber per Jen” e “Spettacolo teatrale al liceo con Elizabeth Banks”

Lo spettacolo di ieri sera è saggiamente attaccato a schizzi e personaggi familiari: un promemoria del bene cose che la serie è in grado di mettere in scena. Inoltre, negli ultimi anni, una delle cose migliori che hanno fatto è dare una piattaforma al fascino strano di Mike O’Brien. O'Brien si è spostato un po 'nella scaletta, passando da scrittore a scrittore / esecutore a collaboratore occasionale dei suoi cortometraggi, e mentre i suoi fan sicuramente vorrebbero vederlo molto di più, quando lo facciamo è un bel promemoria che non c'è nessun altro come lui. Nell'ultimo cortometraggio di O'Brien, è stato scelto come un pilota Uber dagli occhi vitrei (forse?) Che trasporta un affascinante gioco di Banks in giro per la cavalcata più strana della sua vita. Come per tutte le articolazioni di O'Brien (pensate a 'Monster Pals' o 'Grow-a-Guy'), il cortometraggio è sia totalmente bizzarro che stranamente ricco emotivamente. Nessuno tira fuori un ottimo ultimo tiro come O'Brien, e lo scherzo finale è un adolescente con grandi ricompense.

Questa è la terza puntata di 'High School Theatre Show' che apparirà su 'SNL' per tre stagioni e, nonostante la sua formula ripetitiva, continua ad essere uno dei migliori schizzi ricorrenti che l'attuale raccolto di stelle ha ancora offerto. Ancora più importante, è radicato in verità innegabili: gli adolescenti sono orribili, il liceo è orribile e persino le migliori intenzioni possono andare terribilmente male. La chiave di ogni buon 'High School Theatre Show' - gli schizzi del passato hanno recitato con Reese Witherspoon e Cameron Diaz - è aprire con un banger di una battuta finale, uno che affascinerà i vecchi fan di ciò che verrà e telegraferà immediatamente ai neofiti ciò che sta succedendo Qui. Il grido lamentoso di Taran Killam di 'THE EARTH' ha fatto proprio questo, allestendo questa vetrina per un'altra voce per i secoli.



episodio 3 della stazione di Berlino

Il peggior sketch: 'Young Ben Carson'

In una notte di solidi schizzi, anche qualcosa come DOA come 'Young Ben Carson' conteneva ancora un nucleo di speranza. È una buona idea! E Jay Pharoah è stranamente fantastico come il giovane Ben Carson! Ma l'intera faccenda cade a terra e non si rialza mai più. Nonostante abbia una base apparentemente dorata da cui lavorare - fare in modo che Ben Carson faccia affermazioni sconclusionate, che sono poi supportate da note sullo schermo di quando Carson ha effettivamente detto che si stanno raffreddando fino all'osso - lo schizzo non ha mai avuto un ritmo appropriato. Forse è perché Carson di Pharoah, volutamente meschino e lento a parlare, fa una grande impressione ma non per una grande commedia interpretata contro altri. Tuttavia, questo potrebbe aver bisogno di un rejiggering e di una rivisitazione più avanti nella stagione.



Miglior interprete maschile: Mike O'Brien

Il bellissimo Mike O'Brien è troppo bello per questo mondo, troppo puro.

Menzione d'onore: Kyle Mooney

Miglior interprete femminile: Elizabeth Banks


Ad un certo punto durante il monologo ad alta energia e di alto concetto di Banks - forse quando ha urlato per 'PIÙ SALVIETTE DA STELLA'? - è diventato chiaro che eravamo presenti per, se non per un grande spettacolo, almeno uno molto, molto bello. Banks è uscito completamente oscillante, in grado di prendere in giro sia se stessa che il tipo di sfilata che va nella creazione di uno spettacolo come 'SNL' (e, davvero, il tipo di sfilata che va nella creazione di qualsiasi tipo di intrattenimento di massa produzione), e chiaramente ci si diverte mentre lo si fa. Banks è a suo agio sul palco e sullo schermo, e questo è qualcosa che si traduce in tutti gli altri - cast, pubblico - spingendoli anche a loro agio. Rilassati un po 'e, sai cosa, è molto più facile ridere. Banks lo ha chiarito fin dall'inizio, e anche quando lo spettacolo è inciampato in pezzi informi ('Young Ben Carson', 'So Ghetto'), è rimasta presente e impegnata nella battuta. Non puoi chiedere di più.



Menzione d'onore: Vanessa Bayer

Bozzetto più probabile che diventi virale: 'Apertura di Parigi SNL'



Ieri sera, mia mamma mi ha scritto: 'Come farà SNL a essere divertente stasera?' Non sapevo la risposta in quel momento, ma eccola qui. Di fronte alla tragedia, 'SNL' può ancora essere divertente. In effetti lo è imperativo che 'SNL' sia ancora divertente, ma ciò non può accadere senza riconoscimento e rispetto. Invece di mettere insieme qualcosa di trasandato o spalancare una fredda commedia per arrivare a una sorta di messaggio monologo o addirittura - e per fortuna questo non è accaduto - in attesa di affrontare la tragedia di Parigi durante 'Weekend Update', ha fatto 'SNL' il suo cuore è evidente fin dal primo momento dello spettacolo. Cecily Strong - chi, ehi, parla correntemente il francese? - ha trasmesso un breve messaggio significativo e carico di emozioni che ha dato il tono in modo essenziale, lasciando comunque spazio a 'SNL' per fare ciò che deve fare: offrire gioia.

Migliore impressione: Jay Pharoah nel ruolo di Ben Carson

Pharoah vince quasi per impostazione predefinita, poiché l'episodio della scorsa notte ha evitato le impressioni a favore di schizzi più originali, ma mentre lo schizzo di Carson non era molto buono, Pharoah ha inchiodato in modo strano lo strano candidato presidenziale nel suo ritratto di lui. Qualche possibilità che possiamo ottenere di più di questo 'SNL'? O abbiamo dimenticato tutti che Pharoah è un abile impressionista quando gli è stato permesso di esserlo? (Inserisci l'urlo di Kanye.)

Personaggio più propenso a diventare un franchising: ogni membro di Infinity + 5

La metà femminile dell'attuale roster di 'SNL' non ha fatto ossa sulla loro adorazione di video musicali intelligenti e accattivanti canzoni pop arricchite da testi esilaranti, ma finora hanno rifiutato di adottare un vero nome di gruppo. Da '(Do It On My) Twin Bed' alle 'Bad Girls' della scorsa settimana ', la maggior parte delle offerte musicali ci arrivano apparentemente dalle donne reali che le interpretano - Lil Baby Aidy, chiunque? - ma ora il gruppo pop per sole donne Infinity + 5 può offrire una sorta di successo, questa volta, come un vero marchio. È come i Backstreet Boys se erano donne arrapate, ma riflessive, cresciute.



sei il peggior finale

Grado: B

'Saturday Night Live' ritorna il 21 novembre con l'ospite Matthew McConaughey e l'ospite musicale Adele.

LEGGI TUTTO: Recensione di 'Saturday Night Live': Tracy Morgan fa il suo ritorno trionfante



Articoli Più

Categoria

Revisione

Caratteristiche

Notizia

Televisione

Kit Di Strumenti

Film

Festival

Recensioni

Premi

Botteghino

Interviste

Cliccabili

Elenchi

Videogiochi

Podcast

Contenuto Del Marchio

Premiazione Della Stagione Dei Premi

Camion Del Film

Influencers