Finale 'The Strain': Carlton Cuse nello scrivere il 'Fair and Right Ending' e ciò che ha imparato da 'Lost'

Marni Grossman / FX

Carlton Cuse sa come terminare uno show televisivo. Prima di scrivere insieme l'ultimo episodio della storia apocalittica di vampiri di Guillermo Del Toro e Chuck Hogan, 'The Strain', lo showrunner e il produttore esecutivo avevano già scritto quattro finali della serie. Quattro!

Nel 2000, Cuse ha scritto 'Final Conflict' nella parte 1 e nella parte 2 per il dramma d'azione della CBS 'Martial Law'. Un anno dopo, ha scritto il finale della sua serie televisiva rivoluzionaria, 'Nash Bridges'. Poi è arrivato il finale punto di riferimento di ' Lost ”nel 2010 e, all'inizio di quest'anno, ha oscurato l'insegna del' Bates Motel 'in un bellissimo capitolo conclusivo.



Successivamente, mentre 'The Strain' si concluderà domenica 17 settembre, Cuse ha detto che sapeva esattamente come terminarlo.

15 17 al trailer di Parigi

'Penso che per terminare uno spettacolo, devi davvero guardare a ciò di cui tratta il tuo spettacolo e quindi capire il tuo finale da quello', ha detto Cuse a IndieWire. 'Nel caso di' The Strain ', è un thriller epidemiologico romanzo grafico. Penso che la vediamo come una meravigliosa esperienza cinematografica popcorn: c'è una chiara forza di antagonismo, questo Maestro - una creatura parassita vampirica - e ci sono un sacco di protagonisti che stanno cercando di farlo.

'Penso che il finale giusto e giusto di' The Strain 'sia quello che ti dà un vero senso di quale sia il destino finale di questi personaggi e alla fine risolve il conflitto tra una chiara forza di antagonismo e una chiara forza di protagonismo.'

Non tutti gli spettacoli richiedono uno scontro tra il bene e il male. Alcuni sono più complicati, tra cui una delle finali di serie più dibattute di sempre.

il rimorchio spia

'Sicuramente quando Damon [Lindelof] e io abbiamo scritto il finale di' Lost ', ci siamo sentiti come se non esistesse una versione in cui poter rispondere a tutte le domande misteriose senza sentirci didattici e insoddisfacenti', ha detto. 'Il tentativo di rispondere a queste domande alla fine porterebbe solo a più domande. Ciò che ritenevamo importante era fornire una risoluzione del personaggio per spiegare cosa era successo a loro e per fornire loro un senso di chiusura emotiva. '

Molte cose sono cambiate dalla fine di 'Lost', incluso lo stesso sistema che ha portato ad accumulare tutte quelle domande. I progetti teatrali di prestigio sono stati afferrati da canali via cavo e streaming, che consentono stagioni più brevi e meno stagioni in generale. (Entrambe le questioni relative alla lunghezza erano punti fermi regolari per Cuse e Lindelof quando negoziavano con la ABC.)

Tali cambiamenti nel modo in cui viene fatta la televisione enfatizzano l'importanza dell'esperienza di Cuse nella stesura di finali: lo ha fatto nelle condizioni più difficili e anche in quelle più idilliache.

rimorchio per cani di paglia

Quando è stato creato 'Lost', Cuse descrive la mentalità televisiva della rete 'come il pony express: hai cavalcato il cavallo fino a quando non è caduto morto da sotto di te ... L'idea che abbiamo fatto 24 ore nella prima stagione, 23 nella seconda e 22 nel terzo, intendo dire che è solo ... In un'era di ordini di otto [episodi per stagione], è quasi incomprensibile. '

'The Strain' non ha mai avuto più di 13 episodi per stagione e gli ultimi due anni sono durati solo 10 ore. Questo è un cambiamento drastico rispetto agli standard di trasmissione e una grande vittoria per gli scrittori.

'Gli imperativi della televisione di rete significavano che dovevamo generare enormi quantità di materiale narrativo', ha detto Cuse a proposito di 'Lost'. 'In uno spettacolo che è un giorno misterioso [che significa che i misteri sono stati introdotti quasi ogni episodio], che ha significato generare molto di misteri. Quindi il gomitolo di misteri prima che entrassimo nell'ultima stagione era enorme. Innanzi tutto, a causa del formato in cui stavamo lavorando - che era la televisione di rete - eravamo vincolati e non c'era modo che ciò non potesse influenzare il modo in cui lo spettacolo finiva - e certamente la percezione mista di esso. '

temere l'episodio 6 che cammina morto recensione

Citare crediti come reti di supporto come FX per aver permesso a più serie di finire nel modo in cui dovrebbero, e fidarsi degli scrittori per fare scelte audaci è una grande parte di questo. Accredita regolarmente i suoi collaboratori quando discute di uno dei suoi spettacoli e 'The Strain' non fa eccezione.

'Ho scritto insieme l'episodio finale con Chuck Hogan, quindi l'abbiamo sviluppato insieme', ha detto Cuse. “Tutto questo era roba che abbiamo gestito da Guillermo, che aveva delle note che abbiamo incorporato. Aveva alcune idee specifiche sulla fine dello spettacolo che abbiamo abbracciato e penso che abbia davvero aggiunto una meravigliosa risonanza e sfumatura. ”

Quelle idee, così come quelle di Cuse e Hogan, non erano legate ai libri che hanno ispirato la serie. Il finale del programma televisivo sembra essere molto diverso da quello che c'è nelle pagine di Hogan.

'Non ci siamo assolutamente sentiti legati ai libri', ha detto Cuse. 'Penso che quando modifichi qualsiasi cosa devi lasciare che diventi la sua cosa, e nel caso di questa trilogia di libri, abbiamo sempre visto che c'erano dei punti di riferimento nei libri in cui speriamo di arrivare, ma non lo abbiamo fatto Mi sento obbligato a fare qualsiasi cosa nei libri. '

'I libri sono una cosa e questo programma televisivo è diventato qualcosa di completamente diverso', ha detto. “Mentre condividono alcuni degli stessi punti di riferimento, lo spettacolo televisivo è la sua storia e l'abbiamo trattato come tale. Quindi il finale per lo spettacolo televisivo è qualcosa che sembrava appropriato dal solo valutare la narrazione del nostro programma televisivo, non i libri. Non ci sentivamo obbligati a cercare di tornare indietro e terminare la serie televisiva allo stesso modo dei libri. Stava solo decidendo, 'OK, qual è il migliore per il nostro spettacolo'>

Articoli Più

Categoria

Revisione

Caratteristiche

Notizia

Televisione

Kit Di Strumenti

Film

Festival

Recensioni

Premi

Botteghino

Interviste

Cliccabili

Elenchi

Videogiochi

Podcast

Contenuto Del Marchio

Premiazione Della Stagione Dei Premi

Camion Del Film

Influencers