Elenco TIFF: la gamma completa 2009 di Toronto

Il 34 ° Toronto International Film Festival - che si terrà dal 10 al 19 settembre 2009 - ha completato il suo programma, con 273 lungometraggi e 64 cortometraggi provenienti da 64 paesi da proiettare durante l'evento di dieci giorni. Quel totale segna 22 film in più rispetto allo scorso anno e il 72% dei film sono in prima mondiale, internazionale o nordamericana.

Di seguito è riportato l'elenco completo del festival, con le descrizioni fornite dal festival:

fronzoli



ora
Alejandro Amenabar, Spagna Premiere nordamericana
Nel quarto secolo, mentre l'Egitto era sotto l'Impero romano, violenti sconvolgimenti religiosi nelle strade di Alessandria si riversano nella famosa biblioteca della città. Intrappolata tra le sue mura, la brillante astronoma Ipazia (Rachel Weisz) e i suoi discepoli combattono per salvare la saggezza del mondo antico. Tra il gruppo ci sono i due uomini in competizione per il cuore di Ipazia: l'arguto e privilegiato Oreste e Davus, il giovane schiavo di Ipazia, che è diviso tra il suo amore segreto per lei e la libertà che conosce può essere sua se sceglie di unirsi all'inarrestabile ondata di i cristiani.

Chloe
Atom Egoyan, Francia / Canada, anteprima mondiale
Catherine (Julianne Moore), una dottoressa di successo, sospetta che suo marito David (Liam Neeson), un affascinante professore di musica, la tradisca. Per porre i suoi sospetti e le sue paure a riposare, assume una giovane donna irresistibile, Chloe (Amanda Seyfried), per mettere alla prova la fedeltà di David. I racconti torridi di Chloe sui suoi incontri con David guidano Catherine in un viaggio di riscoperta sessuale e sensuale. Ma aprendo la porta alla tentazione, mette in grave pericolo la sua famiglia.

Coco Chanel e Igor Stravinsky
Jan Kounen, Francia Premiere nordamericana
Igor Stravinsky presenta il Rito della primavera al Theatre Des Champs-Elysees, a Parigi del 1913. Coco Chanel è presente e incantato. Ma il lavoro rivoluzionario, troppo moderno e troppo radicale, porta a fischi e beffe da parte del pubblico infuriato. Sette anni dopo, ora ricco, rispettato e di successo, Coco Chanel incontra ancora una volta Stravinsky, ora un rifugiato senza un soldo che vive in esilio a Parigi dopo la Rivoluzione russa. L'attrazione tra loro è immediata ed elettrica. A seguito di un'offerta di Coco, Stravinsky si trasferisce nella sua villa a Garches per lavorare, con sua moglie e i suoi figli di consumo al seguito. E così inizia una relazione amorosa appassionata e intensa tra due giganti creativi.

Cucinare con Stella
Dilip Mehta, Canada, anteprima mondiale
Una sincera satira sociale su una diplomatica canadese (Lisa Ray) e il marito chef Michael (Don McKellar) che sono distaccati a Nuova Delhi. All'arrivo ereditano una famiglia di servitori indiani capeggiati dall'affascinante, totalmente stimolante - e scaltro - cuoca Stella (Seema Biswas). Quando Stella accetta di diventare la guru della cucina di Michael, per insegnargli piatti tradizionali indiani, poco sa che sta preparando uno schema tutto suo.

Creazione (Film di apertura)
Jon Amiel, Regno Unito, anteprima mondiale
In parte storia di fantasmi, in parte thriller psicologico, in parte storia d'amore straziante La creazione è la storia di Charles Darwin. Il suo grande libro, ancora controverso, The Origin of Species descrive la natura come un campo di battaglia. In Creation il campo di battaglia è il cuore di un uomo. Combattuto tra il suo amore per la moglie profondamente religiosa e la sua crescente credenza in un mondo in cui Dio non ha posto, Darwin si ritrova coinvolto in una lotta tra fede e ragione, amore e verità.

The Damned United
Tom Hooper, Premiere nordamericana del Regno Unito
Ambientato nell'Inghilterra degli anni '60 e '70, questa è la storia conflittuale e cupamente umoristica del mandato di 44 giorni condannato da Brian Clough come manager dei campioni in carica del calcio inglese Leeds United. Precedentemente gestito dal suo amaro rivale Don Revie e sulla scia del periodo di maggior successo di sempre come una squadra di calcio, Leeds è stato percepito da molti come un nuovo stile di calcio aggressivo e cinico. Accettando il lavoro a Leeds senza il suo fidato tenente, Peter Taylor, al suo fianco, Clough incontra uno spogliatoio pieno di giocatori che - nella sua mente - erano ancora i ragazzi di Don. Un esame della belligeranza e della brillantezza di Clough, il protagonista di The Damned United, Michael Sheen, è scritto da Peter Morgan (La regina, Frost / Nixon) e diretto da Tom Hooper (John Adams, Longford).

Dil Bole Hadippa
Anurag Singh, India Premiere mondiale
In un villaggio in cui le ragazze non giocano a cricket, Veera (Rani Mukherjee) deve indossare un turbante e la barba e diventare un uomo per realizzare i suoi sogni. La sua brillantezza sul campo le fa guadagnare un posto nella squadra di Rohan (Shahid Kapoor) e Veera Kaur diventa Veer Pratap Singh. E poi inizia un viaggio sulle montagne russe di Veera, Rohan e Veer pieno di musica, romanticismo e commedia attraverso il Punjab e oltre.

Una scena di 'Dorian Gray' di Oliver Parker.

Dorian gray
Oliver Parker, anteprima mondiale del Regno Unito
Nella Londra vittoriana, la bella Dorian Gray (Ben Barnes) viene trascinata in un turbinio sociale dal carismatico e astuto Lord Wotton (Colin Firth). Immerso nei piaceri edonistici della città, Dorian promette che darebbe qualsiasi cosa per mantenere la sua giovinezza e bellezza - persino la sua anima. Basato sul romanzo di Oscar Wilde, 'Dorian Gray' esamina il potere distruttivo della bellezza, la ricerca cieca del piacere e l'oscurità che possono derivare da entrambi.

Abbassati
Aaron Schneider, USA Premiere mondiale
Ispirato alla vera storia di Felix 'Bush' Breazeale, questo maestoso dramma di frontiera vede Robert Duvall nei panni di un eccentrico di boschi che mette in scena il suo funerale, mentre è ancora vivo. Diecimila persone arrivano per ascoltarlo parlare e per scoprire perché questa leggenda locale si è esiliata 40 anni fa ai piedi del Tennessee orientale. Ambientato nei primi anni '30, Get Low è una storia di mistero e scoperta che parla di cose senza tempo. Possiamo sapere chi siamo '>

Io, don Giovanni
Carlos Saura, Premiere mondiale Austria / Italia / Spagna
Venezia 1763 - lo scrittore Lorenzo da Ponte conduce una vita alla ricerca del piacere. In origine era un prete, ma i suoi numerosi affari lo costringono ad essere esiliato a Vienna. Supportato dal suo amico e mentore Giacomo Casanova, da Ponte viene presentato al compositore preferito dell'imperatore, Salieri, e ad un nuovo arrivato di nome Wolfgang Amadeus Mozart. Vedendo un'opportunità per minare l'ascensione di Mozart, Salieri induce Mozart ad assumere questo libertino sconosciuto come suo librettista. Ma la natura e i vagabondaggi sentimentali di Da Ponte a Vienna alimenteranno la sua ispirazione e porteranno a una delle composizioni più audaci e potenti di Mozart: Don Giovanni.

L'Imaginarium del dottor Parnassus
Terry Gilliam, Regno Unito / Canada, Premiere nordamericana
Questa fantastica storia della moralità racconta la storia del Dr. Parnassus e del suo spettacolo itinerante, lo straordinario 'Imaginarium'. Benedetto con il notevole dono di guidare l'immaginazione altrui, il Dr. Parnassus è maledetto da un oscuro segreto. Un giocatore inveterato, migliaia di anni fa ha fatto una scommessa con il diavolo, Mr. Nick, e ha vinto l'immortalità. Secoli dopo, incontrando il suo unico vero amore, il Dr. Parnassus fece un altro accordo con il diavolo, scambiando la sua immortalità per i giovani, a condizione che quando sua figlia avesse compiuto il suo sedicesimo compleanno, sarebbe diventata proprietà del signor Nick.

Amore e altre ricerche impossibili
Don Roos, Premiere mondiale USA
Emilia Woolf (Natalie Portman) si è laureata in giurisprudenza ad Harvard e ha appena sposato, avendo appena sposato Jack, il suo capo avvocato di New York (Scott Cohen). La sua vita prende una svolta inaspettata quando la coppia perde la loro figlia appena nata. Emilia lotta con il suo dolore per entrare in contatto con il suo precoce nuovo figliastro William (Charlie Tahan), superare una spaccatura nel suo rapporto con suo padre causata dalla sua infedeltà e far fronte alle continue interferenze dell'ex moglie gelosa e gelosa di Jack (Lisa Kudrow) . Un adattamento di un romanzo di Ayelet Waldman, questa favolosa e terrificante storia dello scrittore-regista Don Roos dimostra che anche con una ricerca come l'amore, nulla è impossibile.

Max Manus
Joachim Ronning ed Espen Sandberg, Norvegia / Danimarca / Germania Premiere nordamericana
Il film è basato sulla storia vera del più colorato combattente della resistenza norvegese Max Manus, e lo segue dallo scoppio della seconda guerra mondiale fino all'estate di pace nel 1945. Dopo aver combattuto contro i russi durante la guerra invernale in Finlandia, Max torna a una Norvegia occupata dai tedeschi. Si unisce al movimento di resistenza attiva e diventa uno dei membri più importanti della cosiddetta 'banda di Oslo', famosa per le sue spettacolari incursioni contro le navi tedesche nel porto di Oslo.

L'uomo che fissa le capre
Grant Heslov, USA Premiere nordamericana
Il reporter Bob Wilton (Ewan McGregor) è alla ricerca della sua prossima grande storia quando incontra Lyn Cassady (George Clooney, vincitore del premio Oscar), una figura oscura che afferma di far parte di un'unità militare sperimentale degli Stati Uniti. Secondo Cassady, la New Earth Army sta cambiando il modo di combattere le guerre. Una legione di 'Monaci guerrieri' con ineguagliabili poteri psichici può leggere i pensieri del nemico, attraversare solidi muri e persino uccidere una capra semplicemente fissandola. Quando il fondatore del programma, Bill Django (candidato all'Oscar Jeff Bridges), scompare, la missione di Cassady è di trovarlo in questa bizzarra commedia oscura, ispirata a una storia vera.

esplosivo piano di Bazil
Jean-Pierre Jeunet, Premiere mondiale della Francia
È meglio vivere con un proiettile alloggiato nel tuo cervello, anche se ciò significa che potresti cadere morto in qualsiasi momento o preferiresti farti estrarre il proiettile e vivere il resto della tua vita come verdura? Le zebre sono bianche con strisce nere o nere con strisce bianche? I rottami metallici valgono più delle mine antiuomo? Puoi ubriacarti mangiando cialde? Una donna può stare in un frigorifero? Qual è il record mondiale delle palle di cannone umane? Micmacs, una commedia fantastica del regista di livello mondiale di Amelie and Delicatessen, risponde a queste domande e molto altro ancora.

Madre e figlio
Rodrigo Garcia, USA Premiere mondiale
Questo commovente dramma segue la storia di tre donne (Annette Bening, Naomi Watts e Kerry Washington) e il potere del legame indissolubile tra madre e figlio. Dallo scrittore-regista Rodrigo Garcia (Nine Lives), dal produttore esecutivo Alejandro Gonzalez Inarritu (Babel) e dai produttori Lisa Falcone e Julie Lynn, il film è interpretato anche da Samuel L. Jackson, Jimmy Smits, Shareeka Epps, Cherry Jones e S. Epatha Merkerson.

Phantom Pain
Matthias Emcke, Premiere internazionale in Germania
Marc (Til Schweiger) è un ciclista appassionato e un fannullone urbano che evita il lavoro e la responsabilità. La vita di Marc cambia da un momento all'altro quando subisce un incidente che cambia la vita. Può crogiolarsi nell'autocommiserazione o affrontare la bestia chiamata vita con l'aiuto dell'amore e della forza di volontà. Phantom Pain è uno sguardo stimolante, ma leggero e ottimista, verso un uomo che è costretto a cambiare vita.

Le vite private di Pippa Lee
Rebecca Miller, USA Premiere nordamericana
Da tutte le apparenze esteriori, Pippa Lee (Robin Wright Penn) conduce un'esistenza incantata. Un'ancora di serenità femminile, è la moglie devota di un noto editore (Alan Arkin) di 30 anni più anziana, l'orgogliosa madre di due bambini cresciuti, un'amica fidata e confidente. Ma mentre Pippa segue il marito rispettosamente verso una nuova vita in una comunità di pensionati del Connecticut, il suo mondo idilliaco e la persona che ha costruito nel corso del suo matrimonio saranno messi alla prova finale. Adattato dall'omonimo romanzo della scrittrice e regista Rebecca Miller, 'The Private Lives of Pippa Lee', presenta il complesso ritratto delle molte vite dietro un unico nome.

Mo'Nique in una scena di 'Precious' di Lee Daniels. Immagine gentilmente concessa dal Sundance Film Festival.

Prezioso: basato sul romanzo 'Push' di Sapphire
Lee Daniels, USA Premiere canadese
Il prezioso di Lee Daniels: basato sul romanzo 'Push' di Sapphire è un film vibrante, onesto e clamorosamente pieno di speranza sulla capacità umana di crescere e superare. Ambientato nel 1987 ad Harlem, è la storia di Claireece 'Precious' Jones, un'analfabeta adolescente afroamericana che è incinta per la seconda volta da suo padre assente e maltrattata da una madre velenosamente arrabbiata. Nonostante le sue esperienze, Precious ha una comprensione latente che esistono altre possibilità per lei, e salta all'opportunità di iscriversi a una scuola alternativa. Lì incontra la signora Rain, un'insegnante che la inizierà in un viaggio dal dolore e dall'impotenza all'autostima e alla determinazione. Il film è interpretato da Mo’Nique, Paula Patton, Mariah Carey, Sherri Shepherd, Lenny Kravitz e presenta Gabourey Sidibe.

Qual è il tuo Raashee '>

Una scena dell ''Anticristo' di Lars Von Trier. Immagine gentilmente concessa dal Toronto International Film Festival.

Eccentricità di una ragazza dai capelli biondi
Manoel de Oliveira, Francia / Portogallo / Spagna Premiere del Nord America Il famoso regista Oliveira, che quest'anno celebra il suo 101 ° compleanno, racconta la storia dell'ossessione di Macario per il biondo seducente che spia dalla sua finestra. Non sa che finirà per rubare molto più del suo cuore.

Crazy Herbs
Alain Resnais, Francia Premiere nordamericana Dal maestro modernista Alain Resnais arriva un'avventura romantica basata sul semplice atto di perdere un portafoglio.

Viaggi di nozze
Goran Paskaljevic, Serbia / Albania / Italia Premiere nordamericana Due giovani coppie sposate decollano e viaggiano all'estero verso le terre promesse di migliori opportunità, ma la speranza crolla quando le loro aspettative scompaiono nel nulla e i loro sogni si trasformano in incubi.

Atlantico Hotel
Suzana Amaral, anteprima mondiale del Brasile
Enigmatico e inquietante, l'Hotel Atlantico di Suzana Amaral ci porta in un misterioso viaggio attraverso i paesaggi meridionali del Brasile. Il film segue un attore senza nome mentre vaga in nuove esperienze, vivendo la vita nel momento.

Melodia per un organo di strada
Kira Muratova, Ucraina Premiere nordamericana
Due giovani fratelli orfani viaggiano a Mosca in cerca del padre scomparso. Spaventati di essere separati e inviati agli orfanotrofi, sperano di ricongiungersi con l'ultimo legame della loro famiglia distrutta.

The Refuge
Francois Ozon, Premiere mondiale della Francia
Il maestro francese ritorna con questa inquietante storia di una giovane donna ricca e bella che si ritrova incinta dopo la morte del suo ragazzo per overdose. Ritirandosi in una casa sul mare, viene raggiunta da suo fratello.

Vincere
Marco Bellocchio, Italia Premiere nordamericana
Questo ritratto fittizio del dittatore italiano Benito Mussolini si concentra sui suoi anni giovanili prima che salisse al potere in Italia. Scopre i dettagli del suo primo matrimonio e del figlio che ha avuto con una donna appassionata che in seguito ha completamente rinnegato e abbandonato.

Visione
Margarethe von Trotta, Germania Premiere canadese
Una delle maggiori autrici emergenti dal Nuovo cinema tedesco, Margarethe von Trotta ritorna al Festival with Vision, uno studio del notevole Hildegard von Bingen, la monaca benedettina che emerse come una donna del Rinascimento prima che ci fosse un Rinascimento.

Una scena di 'The White Ribbon' di Michael Haneke. Immagine gentilmente concessa dal Toronto International Film Festival.

Materiale bianco
Claire Denis, Premiere nordamericana della Francia
Una famiglia di espatriati francesi che vivono in un paese africano dove possiedono una piantagione di caffè scoprono che il loro sostentamento è minacciato dallo scoppio della guerra civile. Fanno fatica a tenere insieme le loro vite di fronte a fazioni rivali che lottano per il potere e bambini soldato armati di armi che non hanno simpatia per la loro condizione.

Il nastro bianco
Michael Haneke, Germania / Austria / Francia / Italia Premiere nordamericano
Nella Germania settentrionale protestante alla vigilia della prima guerra mondiale, strani incidenti iniziano a verificarsi in una comunità di villaggio e assumono sempre più la forma di un rituale di punizione. Quest'ultimo lavoro di Michael Haneke ha vinto il Palme d'Or per il miglior film al Festival di Cannes di quest'anno.

La finestra
Buddhadeb Dasgupta, India Premiere mondiale
Quando Bimal decide di restituire qualcosa alla sua alma mater, sceglie di sostituire la finestra rotta della sua classe preferita. I piani per pagare per questo gesto vanno male e non può sopportare di dirlo alla sua fidanzata.

Midnight Madness

Il corpo di Jennifer
Karyn Kusama, Premiere mondiale USA
Il corpo di Jennifer racconta la storia della studentessa delle superiori Jennifer (Megan Fox) che è posseduta da un demone affamato e passa dall'essere un 'malvagio del liceo' - bellissima (e non lo sa), bloccata e ultra -attitudinale – al vero affare: male / male. La bellezza scintillante diventa una creatura pallida e malata che cerca uno spuntino carnoso, e i ragazzi che non hanno mai avuto occasione con la ragazza senza cuore assumono nuova lucentezza alla luce del suo insaziabile appetito. Nel frattempo, la migliore amica di Jennifer, Needy (Amanda Seyfried), da tempo relegata a vivere all'ombra di Jennifer, deve intensificare per proteggere i giovani della città, incluso il suo nerd fidanzato Chip (Johnny Simmons). Scritto ed esecutivo prodotto dal premio Oscar (R) vincitore Diablo Cody (Juno).

Una città chiamata panico
Stephane Aubier e Vincent Patar, Premiere nordamericana Belgio / Lussemburgo / Francia
Uno stile di animazione stravagante cattura l'umorismo assurdo e le avventure surreali di giocattoli di plastica Cowboy, Indian e Horse.

Cagna schiaffo
Rick Jacobson, Premiere mondiale USA
In questa commedia d'azione campy dei creatori di Xena ed Ercole, tre donne a sangue caldo cercano di scoprire un bottino nel deserto usando incantesimi, pugni e mitragliatrici femminili.

Daybreakers
Michael Spierig e Peter Spierig, Premiere mondiale Australia / USA
Ethan Hawke, Willem Dafoe e Sam Neill recitano in questo horror fantascientifico su un futuro popolato da vampiri in cui gli umani sono la minoranza.

Una scena del 'Corpo di Jennifer' di Karyn Kusama. Immagine gentilmente concessa da Fox Searchlight.

La sopravvivenza dei morti di George A. Romero
George A. Romero, Canada Anteprima mondiale
Il maestro regista George A. Romero ritorna nel suo mondo di non morti, questa volta mettendo due clan in fuga nel mezzo delle ricadute di un'epidemia di zombi.

Gli amati
Sean Byrne, Premiere internazionale in Australia
I sogni di ballo di un adolescente travagliato sono infranti da una serie di eventi dolorosi che si svolgono sotto la palla da discoteca a specchio, coinvolgendo siringhe, chiodi, trapani e un ammiratore segreto in questo selvaggio miscuglio di Pretty in Pink and Misery.

Ong Bak 2: The Beginning
Tony Jaa, Premiere canadese della Tailandia
La superstar delle arti marziali Tony Jaa recita e dirige questa epica storia di vendetta ambientata centinaia di anni fa. Con un cast enorme e orde di elefanti, questo prequel porta le abilità di Jaa a un livello superiore, mostrandolo come un maestro di una vasta gamma di stili di arti marziali, dimostrando anche di essere un regista promettente.

[REC] 2
Jaume Balaguero, Paco Plaza, Spagna Premiere nordamericano
Nel seguito dell'acclamato [REC], una squadra SWAT entra nel vecchio appartamento per controllare un'epidemia con risultati terrificanti.

Solomon Kane
Michael J. Bassett, Premiere mondiale del Regno Unito
Da Robert E. Howard, il leggendario creatore di Conan, arriva questa storia di un selvaggio mercenario nell'Inghilterra del sessantesimo secolo che deve il diavolo alla sua anima e cerca di riscattarsi combattendo il male.

Simbolo
Hitoshi Matsumoto, Premiere internazionale giapponese
La superstar della commedia giapponese Hitoshi Matsumoto (DAINIPPONJIN) recita e dirige questa commedia assurda e bizzarra su un uomo che cerca di sfuggire a un dilemma unico.

-Continua alla pagina seguente-

Penelope Cruz in una scena di 'Broken Embraces' di Pedro Almodovar. Immagine gentilmente concessa da Sony Pictures Classics.

Presentazioni speciali

Baaria
Giuseppe Tornatore, Italy International Premiere
Dall'acclamato regista del Cinema Paradiso arriva un'epica saga di vita e morte, amore e odio in una vibrante città siciliana nella prima metà del XX secolo. Seguendo la vita di Peppino Torrenuova (Francesco Scianna) dalla sua educazione come figlio di pastori di buon umore, alla sua storia d'amore proibita e al matrimonio con la bella Mannina (Margareth Made) e culminando nella sua tumultuosa e comica carriera politica e vita domestica, Baaria è una storia umoristica e spesso straziante delle dinamiche familiari delle piccole città.

Tenente cattivo: Port of Call New Orleans
Werner Herzog, USA Premiere nordamericana
Terence McDonagh (Nicolas Cage), un detective di omicidi con il dipartimento di polizia di New Orleans, viene promosso tenente dopo aver salvato un prigioniero dall'annegamento nell'immediato seguito dell'uragano Katrina. Tuttavia, durante il suo atto eroico, si ferisce gravemente alla schiena e viene sottoposto a farmaci antidolorifici. Un anno dopo, Terence - alle prese con le sue dipendenze dal sesso, Vicodin e la cocaina - si ritrova nella battaglia per far cadere lo spacciatore Big Fate, che è sospettato di massacrare un'intera famiglia di immigrati africani.

I ragazzi sono tornati
Scott Hicks, Australia / Regno Unito Premiere mondiale
Basato sul libro di memorie di Simon Carr, Scott Hicks (Shine) dirige The Boys Are Back, ispirato alla struggente, comica ed edificante storia vera di un uomo che deve improvvisamente crescere i suoi due figli da solo. Dopo la prematura scomparsa della sua seconda moglie, il mal preparato Joe (Clive Owen), che sta affrontando la propria perdita, si confronta con le sfide quotidiane della genitorialità mentre affronta le espressioni di dolore del suo giovane figlio Artie. A loro si uniscono presto Harry, il figlio adolescente di Joe dal suo primo matrimonio, che porta il suo personale 'bagaglio' nel mix. Interpretato anche da Laura Fraser ed Emma Booth.

Stella luminosa
Jane Campion, Premiere nordamericana Regno Unito / Australia
Un dramma basato sulla relazione amorosa segreta tra il 23enne poeta inglese John Keats (Ben Whishaw) e la ragazza della porta accanto, Fanny Brawne (Abbie Cornish), una schietta studentessa di moda. Intensamente e impotenti assorbiti l'uno nell'altro, cavalcarono un'ondata di ossessione romantica che si approfondì mentre i loro problemi aumentavano. Solo la malattia di Keats e la morte prematura si sono rivelate insormontabili.

Abbracci rotti
Pedro Almodovar, Spagna Premiere nordamericana
Harry Caine, uno scrittore cieco, arriva a un punto in cui deve guarire le sue ferite da 14 anni fa, quando era ancora conosciuto con il suo vero nome, Mateo Blanco, e dirigendo il suo ultimo film. Mentre il passato viene rivisitato, si svolge una storia di 'amour fou', dominata da fatalità, gelosia, abuso di potere, tradimento e un complesso di colpa.

Ora del Cairo
Ruba Nadda, Canada / Irlanda, anteprima mondiale
Juliette (Patricia Clarkson), redattrice di una rivista, arriva al Cairo per incontrare suo marito Mark (Tom McCamus), un funzionario delle Nazioni Unite a Gaza. Quando viene inevitabilmente ritardato, Mark manda il suo amico ed ex ufficiale di sicurezza Tareq (Alexander Siddig) a mostrarla in giro per la città. Mentre si abitua ai costumi e al ritmo della vita al Cairo, Juliette si ritrova non solo per il fascino della città, ma anche per Tareq.

Capitalismo: una storia d'amore
Michael Moore, Premiere nordamericana degli Stati Uniti
Nel 20 ° anniversario del suo rivoluzionario capolavoro 'Roger & Me', il 'Capitalismo: una storia d'amore' di Michael Moore torna alla questione che ha esaminato durante la sua carriera: l'impatto disastroso del dominio aziendale sulla vita quotidiana degli americani ( e per impostazione predefinita, il resto del mondo). Ma questa volta il colpevole è molto più grande di General Motors e la scena del crimine molto più ampia di Flint, nel Michigan. Dall'America centrale, alle sale del potere a Washington, all'epicentro finanziario globale a Manhattan, Michael Moore porterà ancora una volta i cineasti in un territorio inesplorato.

Città della vita e della morte
Lu Chuan, Premiere internazionale cinese
Dall'acclamato regista Lu Chuan arriva un film epico devastante e controverso basato sull'olocausto più atroce della storia cinese, il massacro di Nanchino. La storia si svolge mentre i giapponesi conquistano la città nel 1937 e tutti stanno lottando per sopravvivere in una città in cui la morte è più facile della vita. Con Liu Ye e Gao Yuanyuan.

crepe
Jordan Scott, Irlanda Anteprima mondiale
In un collegio austero e remoto per ragazze, la cricca più elitaria delle ragazze sono gli illustri membri della squadra di sub della scuola. Mentre competono per l'attenzione della loro insegnante affascinante (Eva Green), l'arrivo di una bella ragazza spagnola interrompe il delicato equilibrio sociale. Nel tentativo di mettere da parte le differenze, si svolge una festa segreta di mezzanotte che cambierà per sempre la loro vita.

Defendor
Peter Stebbings, Canada, anteprima mondiale
La realtà si interseca con l'illusione nella mente di Arthur Poppington (Woody Harrelson), un uomo normale che adotta un personaggio da supereroe noto come Defendor e si aggredisce per le strade della città di notte alla ricerca del suo arcinemico, il Capitano Industria. Nei suoi tentativi di combattere il crimine e far crollare Captain Industry, un trafficante di droga e di armi che erroneamente incolpa della morte di sua madre, il Defendor finisce per stringere amicizia con una giovane prostituta, Katerina Debrofkowitz (Kat Dennings). Armato di armi non convenzionali di confusione di massa, aiutato dal suo nuovo amico e mettendo la sua vita in pericolo, il Defendor dimostra che tutti sono in grado di fare la differenza.

Un educazione
Lone Scherfig, Regno Unito Premiere canadese
Una storia di crescita di una ragazza adolescente nella periferia di Londra degli anni '60 e di come la sua vita cambi con l'arrivo di un playboy quasi il doppio della sua età. Divisa tra il sogno dei suoi genitori di andare all'Università di Oxford e un tipo di vita più allettante, deve decidere se il nuovo percorso è quello che la intrappolerà o la libererà.

Una scena del 'Capitalismo: una storia d'amore' di Michael Moore. Immagine gentilmente concessa da Overture Films.

La prima linea
Renato De Maria, prima mondiale in Italia
Ambientato durante un periodo turbolento nell'Italia degli anni '70 e '80, la trama è incentrata sulla coppia appassionata Sergio e Susanna, che hanno vissuto come fuggitivi. Perseguendo una causa senza compromessi come membri della famigerata Prima Linea, sono diventati sempre più alienati dal mondo reale. La loro fortuna alla fine si esaurisce quando Susanna viene catturata e gettata in prigione. Mettendo la sua vita al limite, Sergio intraprende un piano radicale.

Glorioso 39
Stephen Poliakoff, anteprima mondiale del Regno Unito
Questo thriller cospiratore teso ambientato alla vigilia della seconda guerra mondiale e basato su eventi reali inquietanti, si concentra su una giovane donna che si imbatte in prove di un sinistro complotto di pacificazione nazista. Mentre le sue amiche intime iniziano a morire in circostanze sospette, trova la propria vita in pericolo da un nemico sempre più minaccioso e potente.

Capelli buoni
Jeff Stilson, USA Premiere canadese
Reso senza parole dalla domanda di sua figlia: 'Papà, come mai non ho i capelli buoni'>

Hugh Hefner: Playboy, Activist e Rebel
Brigitte Berman, Canada, anteprima mondiale
Uno sguardo intimo al fondatore schietto e sgargiante dell'impero Playboy. Con umorismo e intuizione, il film cattura le feroci battaglie di Hefner con il governo, la destra religiosa e le femministe militanti. Le riprese rare e le interviste avvincenti con un notevole who's who della cultura pop americana del 20 ° secolo, presentano un'istantanea brillante e divertente della vita di un uomo straordinario e delle controversie che lo circondavano.

L'Informatore!
Steven Soderbergh, USA Premiere nordamericana
Mark Whitacre (Matt Damon), una stella nascente del gigante dell'agroindustria Archer Daniels Midland (ADM), diventa improvvisamente informatore. Esponendo all'FBI la cospirazione multinazionale della fissazione dei prezzi della sua azienda, Whitacre si immagina come una sorta di agente segreto de facto. Sfortunatamente per l'FBI, il loro testimone principale non è stato abbastanza disponibile per aiutarsi nelle casse aziendali. L'account in continua evoluzione di Whitacre frustra gli agenti e minaccia il caso contro ADM in quanto diventa quasi impossibile decifrare ciò che è reale e quale sia il prodotto dell'immaginazione sconclusionata di Whitacre. Basato sulla storia vera del più alto whistleblower aziendale nella storia degli Stati Uniti.

L'invenzione della menzogna
Ricky Gervais e Matthew Robinson, Premiere mondiale USA
Da Ricky Gervais, il pluripremiato creatore e protagonista della serie originale della BBC The Office e HBO's Extras, arriva la nuova commedia romantica The Invention of Lying, che si svolge in una realtà alternativa dove mentire - anche il concetto di una bugia - fa non esiste nemmeno. Tutti, dai politici agli inserzionisti all'uomo e alla donna per strada, parlano la verità e nient'altro che la verità senza pensare alle conseguenze. Ma quando un perdente sfortunato di nome Mark improvvisamente sviluppa la capacità di mentire, scopre che la disonestà ha i suoi vantaggi. In un mondo in cui si presume che ogni parola sia la verità assoluta, Mark si fa strada facilmente verso fama e fortuna. Ma le bugie hanno un modo di diffondersi, e inizia a rendersi conto che le cose stanno andando fuori controllo quando alcuni dei suoi racconti più alti vengono presi come, beh, vangelo. Con il mondo intero ora sospeso su ogni sua parola, c'è solo una cosa in cui Mark non è riuscito a farsi strada: il cuore della donna che ama.

Ho ucciso mia madre
Xavier Dolan, Canada, Premiere inglese canadese
Hubert, un 17enne sfacciato, è confuso e lacerato da una relazione di odio-amore con sua madre che lo consuma ogni giorno di più. Dopo angoscianti prove e tragici episodi, Hubert troverà sua madre sulle rive del fiume Saint Lawrence, dove è cresciuto e dove verrà commesso un omicidio: l'omicidio dell'infanzia.

The Joneses
Derrick Borte, Premiere mondiale USA
Nella commedia drammatica The Joneses, Kate Jones (Demi Moore) e Steve Jones (David Duchovny) sono una coppia perfetta per immagini che, a prima vista, sono l'incarnazione del sogno americano. Quando trasferiscono la loro famiglia nella periferia, i Jones diventano immediatamente l'invidia dei residenti che li circondano con le loro auto di lusso e la loro splendida casa. Ma i loro vicini non si rendono conto che questa famiglia non è come sembra, e tutti stanno per scoprire che stare al passo con i Jones non è facile come sembra.

Kamui
Yoichi Sai, Premiere mondiale del Giappone
Una folla piacevole, epica radicale diretta in modo brillante da uno dei migliori autori giapponesi, Kamui è la storia avventurosa di un fuggitivo ninja interpretato dalla superstar Kenichi Matsuyama.

L'affare d'addio
Christian Carion, Premiere mondiale della Francia
Nel 1981 Mosca, un colonnello del KGB, disgustato dalla politica sovietica, decide di rompere con il sistema. Con l'aiuto di un ingegnere francese parteciperà a uno degli eventi chiave della storia mondiale: il crollo del blocco sovietico.

Foglie d'erba
Tim Blake Nelson, Premiere mondiale USA
Bill Kincaid, un professore di classici della Ivy League, ritorna nell'Oklahoma rurale per seppellire il suo fratello gemello identico pericolosamente brillante che era rimasto nel loro stato nativo per coltivare un vaso idroponico. Leaves of Grass è un film a fumetti frenetico che contrappone due distinti approcci alla vita. Con Edward Norton nel ruolo di ogni gemello.

Gli ultimi giorni del mondo
Arnaud Larrieu e Jean-Marie Larrieu, Francia / Spagna / Taiwan, Premiere nordamericana Un'apocalisse globale sta per distruggere tutta l'umanità. In un'ultima ricerca, Robinson (Mathieu Amalric) parte per un viaggio dalla Francia alla Spagna, alla ricerca di Laetitia, la donna che un tempo amava, anche se ciò significa tornare al centro della zona pericolosa. Ma mentre il mondo sta capovolgendo, la maggior parte delle persone - attraverso il loro panico cieco - hanno deciso di godersi semplicemente i loro ultimi giorni sul pianeta abbandonandosi ad alcuni ultimi momenti di piacere e lussuria.

La vita in tempo di guerra
Todd Solondz, USA Premiere nordamericana
Il regista della felicità Todd Solondz ritorna con un'altra commedia oscura inquietante sull'ossessione sessuale tra amici, famiglia e amanti che lottano per trovare amore, perdono e significato in un mondo devastato dalla guerra. Star di Allison Janney e Ciaran Hinds.

Una scena di 'The Informant' di Steven Soderbergh. Immagine gentilmente concessa da Warner Brothers.

London River
Rachid Bouchareb, Regno Unito / Francia / Algeria Premiere nordamericana
Questo dramma intimo racconta la storia di due persone, un uomo musulmano e una donna cristiana, che sono immediatamente colpiti dagli attentati di Londra del luglio 2005. Entrambi sono attratti dalla capitale britannica quando i loro figli scompaiono il giorno degli attacchi. Mettendo da parte le loro differenze culturali, si daranno reciprocamente la forza per continuare la ricerca dei loro figli e mantenere la loro fede.

L'ultimo ballerino di Mao
Bruce Beresford, Australia / USA / Cina Premiere mondiale
Adattato dal suo libro di memorie più venduto a livello internazionale, il film racconta la vera storia di Li Cunxin, una ballerina di danza cinese. Spinto dal suo villaggio d'infanzia, sottoposto a anni di vigoroso addestramento e minacciato durante la Rivoluzione Culturale, Cunxin decide di lasciare la Cina in grande pericolo per sé e per coloro che ama, per un futuro incerto.

Moloch Tropical
Raoul Peck, Premiere mondiale Haiti / Francia
Un “Presidente” eletto democraticamente e i suoi collaboratori più stretti si stanno preparando per una celebrazione di stato. Ma la mattina dell'evento, si sveglia e trova il paese infiammato e le strade in subbuglio. Nonostante la situazione, il Presidente non vuole affrontare la realtà e rifiuta le dimissioni. Sopraffatto, si immerge in una profonda confusione mentale mentre gli eventi si svolgono. Ambientato in un castello tra le nuvole, Moloch Tropical è una rappresentazione shakespeariana dietro le quinte della fine del potere.

Madre
Bong Joon-ho, Premiere nordamericana della Corea del Sud
Un thriller noir unico che scava nella segretezza che circonda un terribile omicidio e il mistero dell'amore primordiale di una madre per suo figlio. I film del regista Bong Joon-ho regolarmente, e brillantemente, rompono le convenzioni, grazie a un'immaginazione che non si limita ai parametri accettati di umorismo, suspense o horror: la mamma non fa eccezione.

Signor nessuno
Premiere nordamericano di Jaco Van Dormael, Francia / Germania / Canada / Belgio
Mr. Nobody racconta la storia di Nemo (Jared Leto), l'uomo più anziano del mondo. Nel 2092, Marte è diventata una destinazione di vacanza alla moda e gli esseri umani hanno raggiunto l'immortalità, grazie ai progressi della genetica. All'età di 120 anni, Nemo è l'ultimo mortale rimasto sulla Terra. La sua morte si sta avvicinando e i media di tutto il mondo sono ansiosi di coprire l'evento. Nemo non ricorda davvero chi sia ed è solo in grado, durante l'ipnosi, di richiamare alcuni frammenti di ricordi disordinati. Interpretato anche da Sarah Polley, Diane Kruger, Linh-Dan Pham e Rhys Ifans.

Figlio mio, figlio mio, cosa hai fatto
Werner Herzog, USA Premiere canadese
Ispirato da eventi veri, Mio Figlio, Mio Figlio, What Have Ye Done, è una storia di antico mito e moderna follia. Brad Macallam, un aspirante attore che si esibisce in una tragedia greca, commette il crimine che dovrà recitare nell'opera uccidendo sua madre. Il mistero si svolge in una serie di flashback che mostrano la distruzione psicologica dell'assassino scatenata da un viaggio di kayak in acque bianche sfortunato in una terra lontana.

Ondine
Neil Jordan, Irlanda / USA Premiere mondiale
Una fiaba lirica e moderna che racconta la storia di Syracuse (Colin Farrell), un pescatore irlandese la cui vita si trasforma quando cattura una donna bella e misteriosa (Alicja Bachleda) nelle sue reti. Sua figlia Annie (Alison Barry) arriva a credere che la donna sia una creatura magica, mentre Siracusa si innamora impotente. Tuttavia, come tutte le fiabe, incanto e oscurità vanno di pari passo.

da
Catherine Corsini, Premiere internazionale della Francia
Suzanne (Kristin Scott Thomas) è una donna sposata benestante e madre nel sud della Francia. Il suo stile di vita borghese ozioso la abbatte e decide di tornare a lavorare come fisioterapista. Suo marito si impegna a sistemare una stanza di consulenza per lei nel loro cortile. Quando Suzanne e l'uomo (Sergi Lopez) assunti per incontrarsi nell'edificio, l'attrazione reciproca è improvvisa e violenta. Suzanne decide di rinunciare a tutto e di vivere al massimo questa passione travolgente.

La taglia di Perrier
Ian Fitzgibbon, Premiere mondiale Irlanda / Regno Unito
Quando il debito di Michael (Cillian Murphy) nei confronti del boss di Dublino Darren Perrier (Brendan Gleeson) viene chiamato e uno degli scagnozzi di Perrier finisce accidentalmente morto, Michael fugge sulle montagne con suo padre Jim (Jim Broadbent) e il suo migliore amico, Brenda. A terra, in fuga e con sole 24 ore per pagare, Michael è costretto a confrontarsi con i suoi veri sentimenti per Brenda e fare ammenda con suo padre. Tuttavia, con Perrier e la sua banda all'inseguimento, il tempo sta scadendo per Michael e solo il destino, un po 'di fortuna e forse una banda di cani selvaggi lo salveranno, in questa commedia di gangster.

Un profeta
Jacques Audiard, Premiere nordamericano della Francia
Un giovane arabo, Malik, viene mandato in una prigione francese dove viene messo alle strette dal leader della banda corsa al potere. Gli viene assegnata una serie di 'missioni' da svolgere, rafforzandolo e guadagnando la fiducia del leader della banda nel processo. Ma Malik è coraggioso e apprendista veloce, avendo il coraggio di sviluppare segretamente i propri piani.

Una scena di 'The Road' di John Hillcoat. Immagine gentilmente concessa da The Weinstein Company.

La strada
John Hillcoat, USA Premiere nordamericana
In questa epica storia post-apocalittica della sopravvivenza, un padre (candidato all'Oscar Viggo Mortensen) e il suo giovane figlio (Kodi Smit-McPhee) viaggiano attraverso un'America sterile che è stata distrutta da un misterioso cataclisma. Dall'autore Cormac McCarthy (No Country For Old Men) arriva l'attesissimo adattamento per il grande schermo del romanzo amato, bestseller e vincitore del premio Pulitzer, The Road, con Charlize Theron, Robert Duvall e Guy Pearce.

Film di strada
Dev Benegal, India / USA Premiere mondiale
Vishnu, un giovane irrequieto, rifiuta l'attività di olio per capelli vacillante di suo padre e si mette in viaggio con un cinema itinerante. Colorato e pieno di personaggi indimenticabili, Road, Movie celebra la strada aperta dell'India e il puro amore per i film.

Scheherazade raccontami una storia
Yousry Nasrallah, Egitto Premiere nordamericana
Hebba è il conduttore di un talk show politico di successo nell'attuale Cairo. Karim, suo marito, è vicedirettore di un giornale di proprietà del governo. Quando i grandi colpi del Partito implicano che sua moglie si sta intromettendo con la politica dell'opposizione, Karim la convince a iniziare una serie di talk show su questioni che coinvolgono le donne. Hebba sa, ovviamente, che i problemi delle donne sono politici. Ma non riusciva a immaginare fino a che punto, e la tensione alla fine porta alla rottura del suo matrimonio.

Il segreto dei loro occhi
Juan Jose Campanella, Premiere internazionale Argentina / Spagna
Benjamin Chaparro, segretario di un tribunale di Buenos Aires, sta per ritirarsi e decide di scrivere un romanzo basato su un caso che lo ha profondamente colpito trent'anni fa. La storia di Chaparro attraversa gli anni turbolenti dell'Argentina durante gli anni '70, quando nulla era necessariamente quello che sembrava essere.

Un uomo serio
Joel Coen e Ethan Coen, Premiere mondiale USA
Esplorando in modo fantasioso questioni di fede, responsabilità familiare, comportamento delinquente, fenomeni dentali, mondo accademico, mortalità ed ebraismo - e loro intersezioni - “A Serious Man” è il nuovo film del regista e scrittore Joel ed Ethan Coen, vincitore del premio Oscar.

Un uomo single
Tom Ford, Premiere nordamericana degli Stati Uniti
Ambientato a Los Angeles nel 1962, A Single Man è la storia di George Falconer, un professore universitario britannico (Colin Firth) che sta lottando per trovare un significato nella sua vita dopo la morte del suo compagno di lunga data, Jim (Matthew Goode). Seguiamo George per un solo giorno, in cui una serie di incontri, alla fine, lo porta a decidere se c'è un significato nella vita dopo Jim. George è consolato dal suo caro amico, Charley (Julianne Moore), una bellezza di 48 anni, ed è perseguitato da uno dei suoi studenti, Kenny (Nicholas Hoult). La storia è un adattamento basato su un romanzo di Christopher Isherwood ed è diretto da Tom Ford.

film agosto 2016

Uomo solitario
Brian Koppelman e David Levien, Premiere mondiale USA
Ben Kalmen (Michael Douglas) ha la sua età, ma non lo sapresti dalla compagnia che tiene. Un ex magnate con una catena di concessionarie di automobili, fino a quando i problemi legali lo hanno messo fuori servizio, Ben ora mantiene una presa sul mondo attraverso i suoi rapporti con le donne - molte donne. Il cast comprende anche Susan Sarandon, Danny DeVito, Mary Louise Parker e Jenna Fischer.

Soul Kitchen
Fatih Akin, Germania Premiere nordamericana
Dal regista di Head-on, la storia di un giovane proprietario di un ristorante Zinos è sfortunato. La sua ragazza Nadine si è trasferita a Shanghai, i suoi clienti di Soul Kitchen stanno boicottando il nuovo chef gourmet e ha problemi alla schiena. Le cose iniziano a guardare in alto quando la folla dell'anca abbraccia il suo rinnovato concetto culinario, ma ciò non ripara il cuore spezzato di Zinos. Decide di volare in Cina per Nadine, lasciando il ristorante nelle mani del suo inaffidabile ex confratello Illias.

Una scena della 'Madre' di Bong Joon-ho. Immagine gentilmente concessa dal Festival di Cannes.

Il viaggiatore
Ahmed Maher, Premiere nordamericana Egitto / Italia
Il viaggiatore segue il viaggio di un uomo attraverso il tempo e lo spazio, dalla giovinezza e dall'età adulta alla vecchiaia. La vita di Hassan è incapsulata in tre giorni cruciali durante i quali modella la sua sensibilità e il suo carattere. Attraverso una svolta del destino, sarà costretto a imparare il significato di amore, gelosia e tradimento e avrà l'opportunità di mettere in discussione i propri significati di paternità e parentela. Il film presenta Omar Sharif.

Smistamento
Danis Tanovic, Premiere mondiale Irlanda / Spagna
Mark (Colin Farrell), un fotografo di guerra, torna a casa dal Kurdistan senza il suo amico e collega David (Jamie Sives). Col passare del tempo, diventa chiaro che Mark detiene la chiave della verità sulla scomparsa di David.

The Trotsky
Jacob Tierney, Canada, anteprima mondiale
Leon Bronstein (Jay Baruchel) non è il tuo studente medio delle scuole superiori di Montreal West. Per prima cosa, nessuno dei suoi coetanei può pretendere di essere la reincarnazione dell'iconoclasta sovietica dell'inizio del XX secolo e dell'eroe dell'Armata Rossa, Leon Trotsky. Quando suo padre (Saul Rubinek) manda Leon alla scuola pubblica come punizione per aver iniziato uno sciopero della fame nella fabbrica di abbigliamento di Papa, Leon presta rapidamente un nuovo significato al termine 'sindacato studentesco', determinato perché deve vivere il suo destino preordinato a il più pieno e cambia il mondo.

In aria
Jason Reitman, Premiere mondiale USA
Da Jason Reitman, il regista nominato all'Oscar di Giunone, arriva una commedia interpretata da George Clooney nel ruolo di Ryan Bingham, un esperto di ridimensionamento aziendale la cui amata vita sulla strada è minacciata proprio mentre è sulla cuspide di raggiungere dieci milioni di miglia frequent flyer e solo dopo aver incontrato la donna dei viaggiatori frequenti dei suoi sogni.

Valhalla Rising
Nicolas Winding Refn, Premiere mondiale Danimarca / Regno Unito
È il 1000 d.C. Per anni, One Eye, un muto guerriero di forza soprannaturale, è stato tenuto prigioniero dal capo norvegese Barde. Aiutato da Are, un ragazzo schiavo, One Eye uccide il suo rapitore e insieme lui e Are scappano, iniziando un viaggio nel cuore dell'oscurità. Durante il volo, One Eye e Are salgono su una nave vichinga, ma la nave viene presto inghiottita da una nebbia infinita che si schiarisce solo quando l'equipaggio osserva una terra sconosciuta. Mentre il nuovo mondo rivela i suoi segreti e i Vichinghi affrontano il loro destino terribile e sanguinoso, One Eye scopre il suo vero io.

Vendetta
Johnnie To, Premiere nordamericana di Hong Kong / Francia
Un padre viene a Hong Kong per vendicare sua figlia, la cui famiglia è stata assassinata. Ufficialmente, è un cuoco francese. Venti anni fa, era un assassino. La vendetta è un tour-de-force lunatico e noir, con protagonista l'icona pop francese Johnny Hallyday.

La fortuna del Vintner
Niki Caro, anteprima mondiale Nuova Zelanda / Francia
Ambientato nella Francia dell'inizio del XIX secolo, The Vintner's Luck racconta la storia avvincente di Sobran Jodeau, un ambizioso giovane enologo contadino e i tre amori della sua vita: la sua bella e appassionata moglie Celeste, l'orgogliosamente intellettuale baronessa Aurora de Valday e Xas, un angelo che stringe un'improbabile amicizia con Sobran. Una creatura fantastica con ali che odorano di neve, Xas risulta essere un mentore non convenzionale. Sotto la sua guida, Sobran è costretto a comprendere la natura dell'amore e della credenza e, nel processo, si cimenta con il sensuale, il sacro e il profano, il tutto alla ricerca della vendemmia perfetta.

The Waiting City
Claire McCarthy, Premiere mondiale dell'Australia
Una coppia australiana esternamente felice (Radha Mitchell, Joel Edgerton) si reca a Calcutta, in India, per raccogliere il loro bambino adottato, ma all'arrivo scopre che gli accordi in agenzia non sono ancora stati finalizzati. Non hanno altra scelta che aspettare in questo posto che, per loro, è caotico ed estraneo. Ma mentre i poteri mistici inebrianti della città indiana li spingono ciascuno in direzioni separate e inaspettate, la vulnerabilità del loro matrimonio inizia a rivelarsi.

Il guerriero e il lupo
Zhuangzhuang Tian, ​​anteprima mondiale della Cina
Il seguito di Tian al film 'The Go Master' del 2006, vede protagonista Maggie Q nella storia di un disilluso generale di un antico reggimento dell'esercito cinese che si ritrova bloccato in un villaggio popolato da uno strano clan con connessioni mistiche ai lupi (descrizione per gentile concessione di imdb ).

Grano
He Ping, Premiere internazionale cinese
Nel regno di Zhao, tutti gli uomini sono partiti per la guerra e Lady Li (Fan Bingbing), moglie dell'assente signore, dice che la vittoria porterà presto i loro uomini a casa. Quando due disertori nemici invadono il regno, fingono di essere soldati Zhao e improvvisano una storia per Lady Li che descrive la vittoria di Zhao. La notizia della presunta vittoria si diffonde rapidamente in tutta la città, causando un ottimismo mal riposto tra le donne fino a quando la verità non viene rivelata e la disperazione e l'orrore emergono.

Frustalo
Drew Barrymore, Premiere mondiale USA
Il debutto alla regia di Drew Barrymore è interpretato da Ellen Page ('Juno') nel ruolo di Bliss, un'adolescente ribelle del Texas che lancia nella sua corona di concorsi di bellezza per le piccole città per il turbolento mondo del roller-derby. Marcia Gay Harden ('Mystic River', 'Pollock') interpreta la madre che disapprova Bliss, mentre Drew Barrymore, Kristen Wiig ('Saturday Night Live') e Juliette Lewis ('Old School') interpretano le star del roller-derby. Whip It è interpretato anche da Eve, Jimmy Fallon, Daniel Stern, Alia Shawkat, Ari Graynor, Andrew Wilson, Zoe Bell e il cantautore Landon Pigg.

Donne senza uomini
Shirin Neshat, Germania / Francia / Austria Premiere nordamericana
Il primo lungometraggio di Shirin Neshat è basato su un romanzo magico-realista scritto dall'autore iraniano Sharnush Parsipur. La narrazione intreccia le vite di quattro donne iraniane durante l'estate del 1953, un momento cruciale nella storia iraniana quando un colpo di stato guidato dagli americani abbatté il primo ministro democraticamente eletto Mohammed Mossadegh e reinstallò lo Shah al potere. Il film racconta la ricerca di ogni donna per il cambiamento e il loro misterioso incontro in un'orch magica.

Una scena di 'The Trosky' di Jacob Tierney. Immagine gentilmente concessa dal Toronto International Film Festival.

Gioventù in rivolta
Miguel Arteta, Premiere nordamericana degli Stati Uniti
Youth in Revolt è una storia oltraggiosa e commovente di Nick Twisp (Michael Cera), e la sua ricerca per conquistare il cuore di Sheeni (Portia Doubleday) e speriamo di perdere la sua verginità lungo la strada. Il film è basato su C.D. L'omonimo romanzo di Payne, di culto, diretto da Miguel Arteta (La brava ragazza) e presenta un cast di attori stellari tra cui Steve Buscemi, Ray Liotta, Justin Long, Jean Smart, Ari Graynor, Fred Willard, Zach Galifianakis e Mary Kay Place.

Reale a bobina

In anticipo
Bob Richman, Premiere mondiale USA
Questo debutto alla regia dell'acclamato cineasta Bob Richman (The September Issue, Metallica: Some Kind of Monster) crea un vivido ritratto di Ruth Gruber. Da quando è diventata la dottoressa più giovane del mondo. nel 1931, all'età di 20 anni, per la sua fondamentale notizia sui rifugiati a bordo dell'Esodo 1947, questa energica e stimolante 97enne ha ripetutamente sfidato la tradizione attraverso la sua impavidità e l'amore per l'avventura.

L'arte del furto
Do Argotti, Stati Uniti d'America Prima mondiale
Questo mondo dell'arte indaga su ciò che è accaduto alla collezione di dipinti post impressionisti di Barnes - apprezzati in miliardi - che sono caduti preda di una lotta di potere dopo la morte del proprietario Albert Barnes.

Bassidji
Mehran Tamadon, Iran / Francia / Svizzera Premiere internazionale
Per tre anni, Mehran Tamadon si è immerso nel cuore dei più estremisti sostenitori della repubblica islamica dell'Iran (i Bassidjis) per comprendere le loro idee.

Cleanflix
Andrew James e Joshua Ligairi, Premiere mondiale USA
La religione mormone predica contro il contenuto dei film con rating R, quindi diversi imprenditori con sede nello Utah hanno iniziato a offrire versioni 'pulite' dei film di Hollywood nei negozi di DVD specializzati. Ma la fiorente industria incontra problemi legali e il proprio scandalo sessuale.

crollo
Chris Smith, Premiere mondiale USA
Dall'acclamato regista di American Movie, questo ritratto del pensatore radicale Michael Ruppert esplora la sua visione apocalittica del futuro, attraversando le crisi di economia, energia, ambiente e altro ancora.

Colonia
Carter Gunn e Ross McDonnell, Premiere mondiale dell'Irlanda
Diversi apicoltori negli Stati Uniti affrontano il disturbo del collasso delle colonie - il fenomeno che ha causato la scomparsa misteriosa di milioni di api - in questo splendido debutto da un duo regista dotato.

Genius Within: La vita interiore di Glenn Gould
Peter Raymont e Michele Hozer, Canada
Anteprima mondiale
Enigmatico poeta musicale e pianista di fama mondiale, Glenn Gould continua ad affascinare il pubblico internazionale ventisei anni dopo la sua morte prematura. Uno sguardo intimo all'uomo accanto al mito, Glenn Gould: The Inner Life getta una nuova luce su un genio le cui idee erano controverse e la sua vita privata appassionata come la sua musica.

Google Baby
Zippi Brand Frank, Israel International Premiere
In India, l'ultima forma di esternalizzazione è rappresentata da madri surrogate che portano embrioni per coppie che non possono avere un figlio. Il regista Zippi Brand Frank segue un imprenditore che propone un nuovo servizio: la produzione di neonati per i clienti occidentali.

Una scena di 'The Invention of Lying' di Ricky Gervais e Matthew Robinson. Immagine gentilmente concessa da Warner Brothers Pictures.

Come piegare una bandiera
Michael Tucker e Petra Epperlein, Premiere mondiale USA
I creatori di Gunner Palace seguono i soldati statunitensi mentre creano nuove vite dopo l'Iraq - da un candidato del Congresso a Buffalo a un combattente in gabbia in Louisiana - sullo sfondo delle elezioni del 2008.

Hell di Henri-Georges Clouzot
Serge Bromberg e Ruxandra Medrea, Francia Premiere nordamericana
L'archivista cinematografico Serge Bromberg scopre una miniera di immagini tratte da un film incompiuto chiamato L’Enfer con Romy Schneider e diretto dal maestro francese Henri-Georges Clouzot, noto per Wages of Fear e Diabolique.

L'uomo più pericoloso d'America: Daniel Ellsberg e il Pentagono
Judith Ehrlich e Rick Goldsmith, USA Premiere mondiale
Daniel Ellsberg fu uno stimato stratega all'interno del governo americano fino a quando non trapelò i documenti del Pentagono ed espose le bugie della guerra del Vietnam. Questo emozionante documentario racconta questo importante capitolo della storia e come l'ossessione di Richard Nixon per il caso abbia fatto crollare il suo stesso governo.

Proletaria di Once Upon a Time: 12 Tales of a Country
Guo Xiaolu, Premiere nordamericano della Cina
Un'anatomia soggettiva della Cina contemporanea nell'era post-marxista, questa è una rappresentazione oscura e poetica di persone di diversa estrazione, che vivono nella Cina moderna. Dodici capitoli esplorano l'attuale panorama sociale e politico del paese, da cui emergono storie di perdita e desiderio. Questo è l'ultimo documentario del regista Guo Xiaolu, che recentemente ha ricevuto il Gran Premio del Leopardo d'oro al Festival internazionale del film di Locarno per Lei, cinese.

Petropolis: Prospettive aeree sulle sabbie bituminose dell'Alberta
Peter Mettler, Canada
Premiere nordamericana
Il regista e artista visivo Peter Mettler accompagna il pubblico in un tour aereo che apre gli occhi sulle sabbie bituminose dell'Alberta in questo bellissimo, ossessivo e vitale documentario. Questo film è co-presentato da Short Cuts Canada.

Presunto colpevole
Roberto Hernandez e Geoffrey Smith, anteprima mondiale del Messico
Due giovani avvocati messicani tentano di esonerare un uomo ingiustamente condannato realizzando un documentario. Nel processo, espongono le contraddizioni di un sistema giudiziario che presume i sospetti colpevoli fino a prova contraria.

Reel Injun
Neil Diamond, Canada
Anteprima mondiale
Il documentario di Neil Diamond, Reel Injun, è un correttivo a lungo necessario ai ritratti selvaggiamente imprecisi dei popoli nativi nei film di Hollywood e pieno di interviste rivelatrici e spesso toccanti con attori chiave come gli attori Wes Studi, Adam Beach e Sacheen Littlefeather.

Schmatta: Rags to Riches to Rags
Marc Levin, Premiere mondiale USA
Il veterano cineasta Mark Levin (Slam) guarda al passato e al presente del distretto dell'abbigliamento di New York, dal suo massimo splendore come base per il lavoro degli immigrati e dei sindacati al suo recente declino.

Snowblind
Vikram Jayanti, USA / Regno Unito Premiere internazionale
Rachael Scdoris, un 23enne cieco, non lascia che la sua disabilità le impedisca di competere in una delle gare di resistenza più estenuanti del mondo: la corsa con i cani Iditarod che attraversa 1.100 miglia di terreno accidentato dell'Alaska. Ma essere ciechi è solo l'inizio delle sue sfide.

Rubato
Violeta Ayala e Dan Fallshaw, Australia International Premiere
I cineasti Ayala e Fallshaw hanno iniziato a conoscere meglio i rifugiati saharawi che vivono nei campi algerini da oltre 30 anni. Concentrandosi su una riunione di famiglia, i cineasti hanno scoperto accuse di schiavitù moderna che li hanno portati in un viaggio che non avrebbero mai potuto immaginare. I dilemmi morali all'interno del film hanno suscitato significative polemiche dal suo debutto al Sydney Film Festival.

The Sunshine Boy
Fridrik Thor Fridriksson, prima mondiale dell'Islanda
Questa è una commovente e compassionevole rappresentazione della ricerca disperata di una madre per comprendere l'autismo, la condizione sconcertante che controlla suo figlio. Facendo un viaggio attraverso diversi paesi e culture, il film affronta l'autismo in modo profondamente globale e lo considera su una portata globale.

The Topp Twins: Untouchable Girls
Leanne Pooley, Premiere nordamericana della Nuova Zelanda
Divertenti, disarmanti e musicalmente provocatori, i Topp Twins sono i migliori cantanti lesbici country e western della Nuova Zelanda e la più grande esportazione del paese dal momento in cui Rack of Lamb e la trilogia del film Il Signore degli Anelli.

Videocracy
Erik Gandini, Svezia Premiere nordamericana
Questo sguardo penetrante nell'impero mediatico del primo ministro italiano Silvio Berlosconi rivela come i suoi reality show pieni di donne vestite di bikini hanno arricchito i suoi amici e ingannato una nazione.

Waking Sleeping Beauty
Don Hahn, Premiere mondiale USA
Questa non è una fiaba, ma piuttosto la vera storia di come il team di animatori Disney sia passato dalla stagnazione a metà degli anni '80 a una rinascita sorprendente con un'incredibile produzione di successi - Chi ha incastrato Roger Rabbit, La sirenetta, La bella e la bestia , Aladino, Il re leone e altro ancora - per un periodo di dieci anni. Il regista Don Hahn, che ha contribuito in maniera determinante a molti di questi lavori, porta una prospettiva privilegiata nel film.

City To City

Il programma City To City, che descrizioni fornite dal festival.

Bena
Niv Klainer, Premiere internazionale Israele / Francia
Un padre di Tel Aviv cerca di tenere suo figlio schizofrenico fuori da un'istituzione, ma quando accoglie un lavoratore migrante thailandese, interrompe il disagio nella loro casa.

Big Dig
Efraim Kishon, Israele / USA / Germania Ovest
Una delle commedie israeliane più amate della sua epoca, Big Dig è una farsa vertiginosa del 1969 in cui un folle ispirato fa fermare Tel Aviv con un martello pneumatico.

Grandi occhi
Uri Zohar, Israele
Da uno dei registi più influenti di Israele, questo classico descrive una controcultura di Tel Aviv che è progressiva e benedetta con molte delizie, ma anche autocritica e forse un po 'sfinita dalla spinta e dalla spinta del secolarismo e dell'ortodossia. Lo stesso Zohar recita nel ruolo di Benny Furman, un allenatore di pallacanestro donnaggiante costretto a decidere cosa vuole davvero nella vita.

La bolla
Eytan Fox, Israele
Un'opera distintiva del recente cinema di Tel Aviv, questa storia multi-personaggio mostra i liberali pensanti della città di fronte a forti tensioni politiche.

Una storia del cinema israeliano - Parte 1
Raphael Nadjari, Israele / Francia Premiere nordamericana Questa corroborante esplorazione del cinema israeliano attinge a numerosi filmati e interviste avvincenti a registi e storici. La prima parte copre gli anni dal 1932 al 1978, raccontando la lotta sionista per creare uno stato e modellarne l'identità.

Una storia del cinema israeliano - Parte 2
Raphael Nadjari, Premiere nordamericana Israele / Francia
Nel secondo di questo documentario in due parti, registi e studiosi esplorano lo sviluppo della cultura cinematografica israeliana dal 1978 ad oggi.

Jaffa
Premiere nordamericano di Keren Yedaya, Israele / Francia / Germania
In questa storia contemporanea di Romeo e Giulietta dalla favolosa città gemella di Tel Aviv, una giovane donna ebrea e il suo fidanzato arabo d'infanzia crescono fianco a fianco ma sono separati dal destino e dagli anni che passano.

dolore
Danny Lerner, Premiere mondiale Israele / Francia / USA
L'eroina di James Bond Olga Kurylenko recita in questo film drammatico su un'immigrata clandestina russa a Tel Aviv costretta alla violenza mentre fa amicizia con una donna che ha bisogno del suo aiuto.

piccolo film di fattoria

La vita secondo Agfa
Assi Dayan, Israele Gila Almagor interpreta il proprietario di un bar che vede i suoi clienti abituali soffrire alti e bassi mentre vengono a riflettere un microcosmo di Tel Aviv.

Phobidilia
Yoav Paz e Doron Paz, Israel World Premiere
Questa è una caratteristica di debutto netta ed elegante su un giovane che si rannicchia nel suo appartamento di Tel Aviv con una dieta costante di TV e Internet per la compagnia.

Cinema mondiale contemporaneo

25 carati
Patxi Amezcua, Spagna Premiere nordamericana
Dal regista Patxi Amezcua arriva un nuovo film d'azione che scava nel mondo di ladri, go-getter, truffatori, criminali, membri della mafia e ufficiali di polizia corrotti a Barcellona.

Alla deriva
Bui Thac Chuyen, Premiere nordamericana del Vietnam
Questo è un dramma sensuale su una coppia di sposi, che esplora il risveglio sessuale, il desiderio lesbico proibito e l'infedeltà coniugale nel Vietnam moderno.

operatore
Scandar Copti e Yaron Shani, Premiere nordamericano Israele / Germania
Un film originale e potente in cui un omicidio accidentale e un oscuro spaccio di droga provocano violenze incontrollate in una comunità palestinese a Giaffa.

Alla fine dell'alba
Ho Yuhang, Malesia / Hong Kong, Cina / Corea del Sud Premiere nordamericano
Due giovani di classi diverse sono legati insieme da un inquieto mondo. Ma quando si rivela che la ragazza è minorenne, le bugie e il ricatto aumentano senza controllo.

Giardino dietro la casa
Carlos Carrera, Premiere internazionale del Messico
Una poliziotta indaga sui raccapriccianti omicidi delle lavoratrici della catena di montaggio a Ciudad Juarez. Questo thriller suspense è il primo racconto immaginario degli eventi della vita reale.

Balibo
Robert Connolly, Premiere internazionale in Australia
Questa è la vera storia di un corrispondente di guerra che va alla ricerca di colleghi scomparsi nel caos dell'invasione indonesiana di Timor Est nel 1975.

Oltre il cerchio
Golam Rabbany Biplob, Bangladesh
Anteprima mondiale
In questa favola politica del principale regista del Bangladesh, un semplice musicista di villaggio viene coinvolto nell'economia di mercato della grande città di Dhaka.

Benedetto Ana Kokkinos, Australia
Premiere internazionale
Nel corso di un giorno e di una notte, sette bambini vagano per le strade in un'odissea urbana. Blessed è un film su madri e bambini, sull'amore e sulla bellezza, sulla perdita e il ritorno a casa.

Bran Nue Days
Rachel Perkins, Premiere internazionale in Australia
Il famoso musical teatrale australiano sull'amore per i giovani e l'identità aborigena si fa strada esuberante e divertente sul grande schermo.

Castaway on the Moon
Lee Hey-jun, Premiere internazionale della Corea del Sud
Questa è una storia d'amore intelligente e originale di uno dei giovani registi più promettenti della Corea, Lee Hey-jun. Una potenziale vittima di un suicidio diventa un moderno Robinson Crusoe su un'isola nel mezzo del fiume Han di Seoul.

Cella 211
Daniel Monzon, Spagna / Francia Premiere nordamericano
Un ufficiale carcerario appena assunto si ritrova nel mezzo di una rivolta carceraria dopo una svolta imprevista di eventi. Con i detenuti che lo circondano ignari della sua posizione, deve far finta di essere prigioniero per sopravvivere.

ravizzone
Carl Bessai, Canada
Anteprima mondiale
Cole (Richard de Klerk) vuole uscire da Lytton, a.C. e il suo lavoro al distributore di benzina di famiglia. Una nuova storia d'amore con Serafina (Kandyse McClure), una donna della sua classe di scrittura, offre a entrambi la possibilità di cambiare vita in questo dramma emotivo e intenso.

Liberaci dal male
Ole Bornedal, Premiere nordamericana Danimarca / Svezia / Norvegia
Una variazione danese su Straw Dogs, Deliver Us from Evil è un thriller quasi insopportabilmente intenso su una giovane coppia che si trasferisce in campagna e incontra xenofobia, psicosi e omicidi.

Dogtooth
Yorgos Lanthimos, Premiere nordamericano della Grecia
Separati dal mondo esterno dai loro genitori iperprotettivi, tre fratelli vengono allevati in modo che la madre e il padre ritengano appropriati fino a quando alla figlia maggiore viene offerta una proposta interessante.

La doppia ora
Giuseppe Capotondi, Italy International Premiere
Quando una giovane ragazza slovena attraente si trasferisce in Italia e incontra un giovane idoneo, entrambe le loro vite cambieranno. Diventano vittime di una rapina d'arte molto professionale, ma in questo thriller psicologico teso, le apparenze credono nella verità. O fanno '>

Eccitato
Bruce Sweeney, Canada
Anteprima mondiale
Lo sceneggiatore-regista Bruce Sweeney ritorna con una commedia romantica su un uomo che potrebbe aver appena incontrato la donna dei suoi sogni, ma la loro storia d'amore è complicata dalla sua madre spavalda, officious e dalla sua incapacità di affrontare o discutere i suoi problemi sessuali.

Occhi spalancati
Haim Tabakman, Israele
Premiere nordamericana
Una storia d'amore gay ambientata nel cuore di una comunità ebraica ultraortodossa a Gerusalemme, dove la convinzione che l'amore vince tutti i risultati provoca pressioni sociali e minacce di violenza.

Giulia non ha appuntamento di notte
Giuseppe Piccioni, Italy
Premiere internazionale
Un giovane romanziere è incuriosito dall'istruttore di nuoto di sua figlia. Quando le chiede di uscire, viene a sapere che non esce con lei di notte e scopre che sta scontando una pena per un crimine di passione. Inizialmente iniziano una relazione che li conduce entrambi in direzioni impreviste.

Una pistola alla testa
Blaine Thurier, Canada
Anteprima mondiale
Un criminale riformato fugge dalla cena di sua moglie per una birra veloce con suo cugino ed ex partner nel crimine. Nel corso di una notte selvaggia, viene trascinato di nuovo in un mondo di droghe, donne, pistole e gangster; mettendo in pericolo la vita di chi ama di più.

autori
Shalizeh Arefpour, Iran
Anteprima mondiale
Una giovane ragazza iraniana si innamora di uno studente immigrato dall'Afghanistan, facendo reagire la sua famiglia con rabbia.

Una scena di 'High Life' di Gary Yates. Immagine gentilmente concessa dal Toronto International Film Festival.

Aiuta Gone Mad
Boris Khlebnikov, Russia Premiere nordamericana
Seguendo la stravagante e cordiale relazione tra due uomini, Help Gone Mad è una rappresentazione moderna del tema di Don Chisciotte e Sancio Panza. Ogni sorta di sciarade selvagge va storta, ma rimangono fedeli alle loro fantasie, aggiungendo piacere e poesia alle loro sordide vite.

Vita alta
Gary Yates, Premiere nordamericana del Canada
Due fratelli tossicodipendenti scelgono un'ultima colonna sonora nella commedia poliziesca energica e divertente dello scrittore-regista Gary Yates.

La casa dell'amore ramificato
Mika Kaurismäki, Finlandia
Premiere internazionale
La terapeuta della famiglia Juhani e la business trainer Taula decidono di divorziare in modo civile. Nonostante queste buone intenzioni, le cose diventano brutte e la scatola del loro matrimonio di Pandora si apre, rilasciando piaghe di amore e odio.

Huacho
Alejandro Fernandez Almendras, Cile
Premiere nordamericana
Una calda saga familiare che segue 24 ore nella vita di una famiglia provinciale colpita dalla povertà nel Cile centrale.

Non sono tuo amico
Gyoergy Palfi, Premiere nordamericana in Ungheria
Questo è un film improvvisato fresco e divertente composto da una serie di vignette che ritraggono i molti volti delle relazioni amorose. Le giovani coppie attraversano stadi di desiderio, gelosia e infedeltà, tentati dalle promesse di qualcuno o di qualcosa di diverso nella loro vita.

Se sapessi quello che hai detto
Mike Sandejas, Premiere internazionale delle Filippine
Una storia d'amore coinvolgente, sensibile e disegnata in modo convincente tra una ragazza rock ribelle e un ragazzo sordo che ama ballare.

Jean Charles
Henrique Goldman, Premiere internazionale Regno Unito / Brasile
Una ragazza brasiliana viene a vivere con suo cugino a Londra. Lì ha già ritagliato una vita per se stesso; lei spera di fare lo stesso. È il 2005, un anno in cui la città sarà traumatizzata da attacchi terroristici. Entrambi saranno catturati nel fuoco incrociato.

Gli ultimi giorni di Emma Blank
Alex van Warmerdam, Premiere nordamericana olandese
Emma è una signora che vive in grande stile, circondata da membri della famiglia che fungono anche da cameriere e da cameriere. Tutti sperano che la cattiva salute di Emma la farà presto entrare, lasciandoli ereditare dalla sua sostanziale ricchezza.

Come se sapessi tutto
Hong Sang-soo, Repubblica di Corea
Premiere nordamericana
Esplorazione deliziosamente comica della geografia emotiva e sociale di un film d'essai, diretto dall'autore coreano Hong Sang-soo.

Lourdes
Jessica Hausner, Austria / Francia / Germania Premiere nordamericana Per sfuggire al suo isolamento, Christine legata alla sedia a rotelle fa un viaggio che cambia la vita a Lourdes, l'iconico sito di pellegrinaggio sui Pirenei.

Uomini sul ponte
Asli Oezge, Germania / Turchia / Paesi Bassi Premiere nordamericano Le storie di sei uomini che lavorano su un ponte di Istanbul sono raccontate dai personaggi originali, in questo mosaico raffigurante persone reali che espongono le loro vite e aspirazioni.

Il mio anno senza sesso
Sarah Watt, Premiere nordamericana in Australia
Una famiglia. Un anno. Nessun sesso. Invece: sport, spesa, risparmio, canto, malattia, soluzioni di archiviazione, cose spirituali e Babbo Natale.

Lato passeggero
Matthew Bissonnette, Canada
Premiere canadese
Nell'intimo e divertente road movie dello sceneggiatore e regista Matthew Bissonette, Passenger Side, due fratelli loquaci girano per Los Angeles mentre cercano di conciliare le loro vite romantiche.

Padre dei miei figli
Mia Hansen-Love, Premiere Nordamericano Francia / Germania
Quando un produttore cinematografico indipendente e laborioso scopre che le pressioni personali e professionali sono troppe, qualcosa deve dare, e lo fa. Sua moglie è rimasta a raccogliere i pezzi in questo ritratto straziante di un matrimonio moderno sopraffatto dalle esigenze della vita.

Polizia, aggettivo
Corneliu Porumboiu, Romania
Premiere nordamericana
Un arguto ritratto della vita nella piccola città di Vaslui, la sofisticata polizia, aggettivo si basa sulla promessa del debutto di Porumboiu 12:08, ad est di Bucarest.

Principe delle lacrime
Premiere nordamericano di Yonfan, Taiwan / Hong Kong, Cina
Uno sguardo meravigliosamente inquietante e stimolante al White Terror di Taiwan, la campagna anticomunista che ha spazzato l'isola negli anni '50. Questo tempo poco conosciuto nella storia diventa lo sfondo di una storia unica di amore, amicizia, ideali e dignità.

rabbia
Sebastián Cordero, Spagna / Colombia
Anteprima mondiale
Rabia è un thriller romantico su un operaio edile in fuga per aver ucciso il suo caposquadra che si nasconde nella villa dove la sua ragazza lavora come governante.

Uguale uguale ma diverso
Detlev Buck, Germania Premiere nordamericana
Questa è una storia d'amore moderna eccezionale in cui una giovane tedesca si innamora di una ragazza cambogiana e rimane al suo fianco, anche se è sieropositiva. Il film è basato sulla storia vera di Benjamin Pruefer e Sreykeo Solvan.

Sawasdee Bangkok
Wisit Sasanatieng, Aditya Assarat, Kongdej Jaturanrasmee e Pen-ek Ratanaruang, Tailandia
Anteprima mondiale
Diretta da quattro registi thailandesi di grande talento, questa raccolta di racconti su Bangkok è meno una lettera d'amore che un'espressione divertente, toccante e sorprendente della realtà della città.

La ricerca
Wan Ma Cai Dan, Premiere nordamericano della Cina
Questo secondo film pacificamente affascinante di Pema Tseden (Wan Ma Cai Dan) è il primo in assoluto ad essere girato interamente in Tibet e in lingua tibetana da un equipaggio locale. È un road movie e una spedizione alla ricerca di una cultura che sta scomparendo, nonché un affresco dettagliato del Tibet contemporaneo.

Senza vergogna
Jan Hrebejk, Repubblica Ceca
Premiere internazionale
Questo film, liberamente ispirato alle storie del bestseller di Michal Viewegh, 'Tales of Marriage and Sex', è una commedia ironica sul sesso e sul matrimonio e una storia sulla perdita e la ricerca dell'amore.

Ragazza slovena
Damjan Kozole Slovenia / Germania / Serbia / Croazia
Premiere nordamericana
Una giovane studentessa universitaria sollecita clienti sessuali attraverso annunci sui giornali, coinvolgendola in un'avventura infernale.

Succhiare
Robert Stefaniuk, Canada
Anteprima mondiale
Una commedia di vampiri rock su una band discendente che farà di tutto per un contratto discografico. La loro immagine da brivido cambia radicalmente quando il bassista scompare una notte con un vampiro alla moda ed emerge con un carisma sessualmente carico che fa impazzire il pubblico. Con cameo di Alice Cooper, sua figlia Calico Cooper, Alex Lifeson, Moby, Iggy Pop, Carole Pope ed Henry Rollins.

Racconti dall'età dell'oro
Premiere nordamericana Cristian Mungiu, Ioana Maria Uricaru, Hanno Hoefer, Razvan Marculescu e Constantin Popescu, Romania / Francia
Questo film presenta una serie di situazioni assurde e ridicole ambientate durante la repressiva era comunista in Romania.

Tanner Hall
Francesca Gregorini and Tatiana von Furstenberg, USA
Anteprima mondiale
Tanner Hall dà uno sguardo folcloristico al mondo privato di un collegio di sole ragazze. In un'accogliente ma fatiscente città del New England, il nodo dell'adolescenza viene svelato attraverso le storie della maturità di quattro ragazze adolescenti.

Il tempo che rimane
Elia Suleiman, Francia / Belgio / Italia
Premiere nordamericana
Questo film semi-biografico, diviso in quattro episodi storici, raffigura la vita quotidiana dei palestinesi nel 1948 che erano considerati una minoranza, anche nella loro patria.

V.O.S.
Cesc Gay, Premiere internazionale in Spagna
Una commedia intelligente e intrigante film-in-un-film sull'amore e l'amicizia, in cui i personaggi viaggiano giocosamente dentro e fuori le vite degli altri e le narrazioni del film.

I viaggi del vento
Ciro Guerra, Colombia
Premiere nordamericana
Ignacio, un ex musicista itinerante, compie un ultimo viaggio attraverso il paese dopo la morte di sua moglie. A lui si unisce un fan adolescente e insieme esplorano le possibilità che la vita ha in serbo per loro.

-Continua alla pagina seguente-

Scoperta

L'angelo
Margreth Olin, Norvegia / Svezia / Finlandia Anteprima mondiale
Una giovane madre (interpretata brillantemente da Maria Bonnevie) lotta con una storia di abuso di droghe in questo pezzo squisitamente reso e profondamente compassionevole, il primo film di finzione di uno dei registi di film documentari più rispettati della Norvegia.

Applausi
Martin Pieter Zandvliet, Premiere nordamericano della Danimarca
Paprika Steen offre una performance tour-de-force in questo dramma devastante su un'attrice alcolizzata che cerca di rimettere insieme la sua vita.

Una scena dell ''Applauso' di Martin Pieter Zandvliet. Immagine gentilmente concessa dal sito web del film.

Essenza nuda della vita
Satoko Yokohama, Premiere internazionale giapponese
In questa fusione originale di commedia nera, fantasia surreale e dramma di benessere di un eroe con problemi mentali, il rubacuori giapponese Kenichi Matsuyama interpreta uno strano contadino che trova un percorso inaspettato verso il miracolo dell'amore.

Bella Kate
Rachel Ward, Premiere internazionale in Australia
Per fare pace con il padre combattivo e morente, uno scrittore deve tornare nella sua casa d'infanzia e confrontarsi con ricordi a lungo repressi delle misteriose morti di suo fratello e sorella gemella.

Una vita nuova di zecca
Ounie Lecomte, Premiere nordamericano della Corea del Sud / Francia
Un esordio impressionante del regista franco-coreano Ounie Lecomte che, ispirato dalla sua infanzia, racconta il viaggio emotivo di una bambina abbandonata da suo padre in un orfanotrofio.

Trappola per granchi
Oscar Ruiz Navia, Colombia / Francia Premiere mondiale
Percorrendo una linea sottile tra documentario e finzione, Crab Trap è uno sguardo meditativo sulla vita quotidiana in un remoto villaggio sulla costa del Pacifico della Colombia che esplora le sfumature delle relazioni sociali e razziali in una delle aree più isolate del paese.

Il giorno verrà
Susanne Schneider, Premiere internazionale Germania / Francia
Trenta anni dopo aver dato la figlia in adozione per unirsi al clandestino terroristico in Germania, Judith viene rintracciata dalla figlia ormai adulta Alice in un vigneto in Alsazia dove vive con una nuova famiglia e una nuova identità.

La scomparsa di Alice Creed
J. Blakeson, Premiere mondiale del Regno Unito
Due ex contro rapiscono una donna, ma i tavoli si girano e si girano di nuovo in questo racconto stretto e intelligente. Questo film è un piccolo thriller fantastico con Eddie Marsan, Martin Compston e Gemma Arterton.

Eamon
Margaret Corkery, Irlanda Premiere nordamericana
Una vacanza in famiglia porta alla conclusione il distruttivo triangolo amoroso tra Eamon, un bambino con problemi comportamentali, sua madre egoista Grace e suo padre sessualmente frustrato, Daniel.

Ogni giorno è una vacanza
Prima nordamericana di Dima El-Horr, Francia / Germania / Libano
Dal Libano, questo è un sorprendente debutto su tre donne sulla strada per visitare i loro uomini imprigionati. Mescolando la vera politica e la forte assurdità, El-Horr si annuncia come una nuova voce importante nel cinema mediorientale.

Cinque ore da Parigi
Leon Prudovsky, Israel World Premiere
In un sobborgo di Tel Aviv, un tassista israeliano che desidera volare e un insegnante di musica russo che presto salirà a bordo di un aereo scopriranno che il romanticismo è solo un taxi.

gigante
Adrian Biniez, Uruguay / Germania / Argentina / Paesi Bassi Premiere nordamericano La guardia di sicurezza Jara si innamora mentre supervisiona il personale attraverso le telecamere a circuito chiuso in un supermercato. Primo guardone, poi angelo custode, protegge e insegue la donna delle pulizie che ha inconsapevolmente catturato il suo cuore.

La ragazza più felice del mondo
Radu Jude, Romania / Il conflitto nordamericano dei Paesi Bassi Premiere Il conflitto familiare produce commedia in questa storia di una ragazza che vince un'auto in una lotteria e dei suoi genitori intriganti che insistono per venderla.

heliopolis
Ahmad Abdalla, Premiere mondiale dell'Egitto
Film di arte egizia con alcune delle maggiori star, Heliopolis intreccia i ritratti di uno dei quartieri più famosi del Cairo.

Il giorno in cui Dio fece un viaggio
Philippe van Leeuw, Premiere mondiale del Belgio
Offrendo una nuova interpretazione del genocidio in Ruanda, l'acclamato debutto alla regia del direttore della fotografia Van Leeuw ricrea l'esperienza in prima persona di una donna mentre l'orrore scende.

La sposa
Ermek Tursunov, Kazakistan Premiere nordamericana Una storia d'amore tra le steppe frastagliate dell'antico Kazakistan viene raccontata in immagini bellissime e poetiche, mentre un giovane amore lotta per sopravvivere di fronte a fattori esterni incontrollabili.

Ultima corsa
Glendyn Ivin, Premiere internazionale in Australia
Un padre disperato e suo figlio di 10 anni fuggono nel deserto del cuore e nel cuore umano, combattendo gli elementi, il passato e l'un l'altro.

Mall Girls
Katarzyna Roslaniec, Polonia Premiere internazionale
Quando una ragazza di 14 anni arriva in un nuovo liceo, viene digitata come una outsider dai bastoni. Sopravvivenza significa allenarsi con una cricca di ragazze che trollano i centri commerciali locali e segnano le ultime novità in fatto di giocattoli e vestiti di consumo, scambiando favori sessuali per denaro con gli uomini che trovano lì.

L'uomo oltre il ponte
Laxmikant Shetgaonkar, India World Premiere
Un uomo solo trova un compagno in una donna pazza in una fitta foresta nel Ghat occidentale dell'India. Quando rimane incinta, sorge un conflitto tra una società che rifiuta di assumersi la responsabilità di uno dei suoi membri e lo sforzo di un uomo di integrarla nella sua vita.

My Dog Tulip
Paul Fierlinger e Sandra Fierlinger, USA Premiere nordamericana
Christopher Plummer e Isabella Rossellini esprimono questa commovente storia animata e toccante di amicizia tra un anziano scapolo e il suo pastore tedesco.

Una scena di 'My Dog Tulip' di Paul Fierlinger e Sandra Fierlinger. Immagine gentilmente concessa dal sito Web del film.

My Tehran in vendita
Granaz Moussavi, Premiere internazionale Australia / Iran
Girato nel sottosuolo di Teheran, il film racconta la storia della gioventù iraniana moderna che lotta per la libertà culturale.

Nora
Alla Kovgan e David Hinton, USA / Regno Unito / Mozambico Toronto Premiere
La ballerina dello Zimbabwe Nora Chipaumire recita in questa favola splendida e rigorosamente coreografata sulla base della sua stessa vita e girata sul posto in Africa meridionale. (Questo film sarà proiettato con Saint Louis Blues.)

Northless
Rigoberto Perezcano, Premiere mondiale Messico / Spagna
Andrés raggiunge il confine messicano per attraversare gli Stati Uniti. Mentre attende tra i tentativi di attraversamento, scopre il complicato mondo di confine di Tijuana.

la Pivellina
Tizza Covi e Rainer Frimmel, Austria / Italia Premiere nordamericana Una piccola ragazza abbandonata è protetta da una donna del circo in questa storia di coraggio, perdita e solidarietà.

Saint Louis Blues
Dyana Gaye, Francia / Senegal Premiere nordamericana
In questo scintillante e sorprendente musical senegalese, Dyana Gaye trasforma una corsa in taxi condivisa da Dakar a Saint Louis in una confezione che avrebbe potuto essere fatta da Jacques Demy. (Questo film sarà proiettato con Nora.)

Sansone e Dalila
Warwick Thornton, Australia Premiere nordamericana Gli adolescenti Samson e Delilah vivono in una comunità aborigena isolata nel deserto dell'Australia centrale. Il loro status di estraneo li avvicina e diventano dipendenti l'uno dall'altro quando colpisce la tragedia.

Dovrei davvero farlo
Ismail Necmi, Premiere nordamericana in Turchia I concetti di vita reale e narrativa, documentario e drammatico, vengono esplorati in questo film della vita reale che segue l'incredibile vita di Petra, una donna tedesca che vive in Turchia.

La corda
Josh Crook, Repubblica Dominicana / USA Premiere mondiale
Questo drammatico e avvincente dramma esplora intrighi politici, amore, morte e il potere della memoria, ambientato nella Repubblica Dominicana.

Shirley Adams
Oliver Hermanus, Sud America / USA Premiere nordamericana
Questo ritratto intimo e preciso si concentra su una madre di Cape Town, in Sudafrica, il cui figlio è disabile in una sparatoria di quartiere.

Toad ’; s Oil
Koji Yakusho, Premiere internazionale del Giappone
La storia di Takuro Yazawa, un commerciante diurno che afferma di poter guadagnare centinaia di milioni di yen in un giorno, e di coloro che lo circondano mentre tentano di far fronte alla morte di suo figlio e in qualche modo trovano un modo per beneficiare spiritualmente dell'esperienza .

Insieme
Matias Armand Jordal, Premiere internazionale della Norvegia
La tragica morte di una madre fa frantumare la sua famiglia quando lottano per far fronte alla perdita.

The Unloved
Samantha Morton, Premiere internazionale del Regno Unito
Morton passa da attore a regista in questo duro ritratto di una giovane ragazza britannica strappata da una famiglia violenta e gettata nelle mani del governo.

Avanguardia

Incidente
Soi Cheang, Hong Kong, Premiere nordamericano della Cina
Accattivante e intelligente, questo thriller criminale / dramma psicologico non convenzionale, ruota attorno agli assassini che commettono omicidio facendo apparire crimini perfettamente messi in scena come incidenti sfortunati. Prodotto da Johnnie To.

The Ape
Jesper Ganslandt, Svezia Anteprima mondiale
Una discesa all'inferno, il secondo film inquietante e pieno di suspense di Jesper Ganslandt inizia con un uomo che si sveglia in un ambiente sconosciuto, solo per scoprire che la vita che conosceva il giorno prima se n'è andata.

Bunny and the Bull
Paul King, anteprima mondiale del Regno Unito
Timido Stephen e il suo cane completamente disordinato di un migliore amico, Bunny, ci mostrano come intraprendere un viaggio pieno di avventure senza uscire dalla stanza.

Una scena di 'Hipsters' di Valerij Todorovski. Immagine gentilmente concessa dal Festival Internazionale del Film di Karlovy Vary.

carcasse
Denis Cote, Canada
Premiere nordamericana
L'autrice del Quebec Denis Cote ci porta una bellissima storia di un uomo anziano che vive in una discarica circondata dai detriti della cultura e che riceve una visita a sorpresa da un gruppo di giovani.

The Dirty Saints
Luis Ortega, prima mondiale dell'Argentina
L'apocalittico terzo lungometraggio di Luis Ortega segue un gruppo di cinque sopravvissuti mentre intraprendono un viaggio che li costringerà ad affrontare paure, sogni e desideri nella loro ricerca di salvezza attraverso il fiume Fijman.

Entra nel vuoto
Gaspar Noé, Premiere Nordamericano Francia / Germania / Italia
Il filmmaker controverso Gaspar Noé (Irreversible) è tornato con un viaggio strabiliante che trascende la vita e la morte mentre segue le gesta di un giovane spacciatore americano che vive in Giappone.

Acquario
Andrea Arnold, Regno Unito La premiere nordamericana di Andrea Arnold, il seguito di Red Road, è una storia d'amore da tabù su una violenta ragazza adolescente trasformata dal desiderio del nuovo fidanzato di sua madre.

Green Days
Hana Makhmalbaf, Premiere mondiale dell'Iran
Un drammaturgo iraniano soffre di una crisi creativa mentre il suo paese si convince alla vigilia delle elezioni di quest'anno. Caratteristiche mai viste prima girate per le strade di Teheran.

hipsters
Valery Todorovsky, Russia Premiere nordamericana
In una fantastica Mosca degli anni '50, Mels intrecciata cambia la sua triste uniforme comunista con un sassofono, pompadour e costume da zoot in questo vibrante musical che esplode di abbagliamento e abbagliamento e, naturalmente, ritmo.

Gli sfortunati
Felix Van Groeningen, Premiere nordamericana Belgio / Olanda
Dal Belgio arriva questa storia volgare e volgare di un ragazzo di 13 anni cresciuto in un piccolo villaggio con suo padre e tre zii, tutti ubriachi, zoticoni incorreggibili. Eppure sono esilaranti e adorano Roy Orbison.

Leslie, My Name Is Evil
Reginald Harkema, Canada
Anteprima mondiale
Perry, un chimico al riparo, si innamora di Leslie, una ex principessa di ritorno a casa, quando viene selezionato come membro della giuria nel suo processo di omicidio del culto della morte. Quando Perry e Leslie chiudono gli occhi in tribunale, Perry è costretto ad affrontare i suoi impulsi più profondi e oscuri.

Una scena di 'Leslie, My Name is Evil' di Reginald Harkema. Immagine gentilmente concessa dal regista.

My Queen Karo
Dorothée van den Berghe, Premiere mondiale del Belgio
Una ragazza assiste ai dilemmi morali dell'amore libero quando i suoi genitori si uniscono ad una comunità di squatter ad Amsterdam negli anni '70.

Lei, cinese
Xiaolu Guo, Regno Unito / Francia / Germania Premiere nordamericana
Un ibrido di documentario, scrittura creativa, poesia visiva e cinema, She, A Chinese è un'odissea rock-and-roll che segue una giovane donna in un viaggio alla ricerca dell'anima dal suo villaggio natale in Cina a Londra. Il celebre romanziere e regista Xiaolu Guo ha recentemente vinto il Gran Premio del Leopardo d'oro al Festival del film di Locarno per questo film. Il suo documentario, Once Upon A Time Proletarian: 12 Tales of a Country, è anche proiettato al Festival.

Febbre di primavera
Lou Ye, Premiere nordamericana della Cina
Ritratto lirico e audace di un triangolo amoroso gay condannato che gira fuori controllo, Spring Fever è ispirato a romanzi cinesi proibiti degli anni '20 e diretto dal controverso regista Lou Ye.

Le strisce bianche sotto la grande aurora boreale bianca
Emmett Malloy, Premiere mondiale USA
Uno sguardo intimo all'interno del tour cross-canadese di The White Stripes, mentre Jack e Meg White atterrano in remote comunità settentrionali e in luoghi sorprendenti della città.

Zona Famiglia Pignoni

Un lustro di arcobaleni
Vic Sarin, Canada / Irlanda
Premiere nordamericana
Una donna straordinaria aiuta un ragazzo orfano a trovare l'accettazione di sé e l'amore attraverso i suoi doni unici di colore e magia. Ambientato in un piccolo villaggio sulla Corrie Island spazzata dal vento, appena al largo della costa dell'Irlanda, A Shine of Rainbows è una storia sul potere di trasformazione dell'amore, che trova accettazione, scopre la magia e si rende conto che gli arcobaleni sono intorno a te e dentro di te, pure.

Turtle: The Incredible Journey
Nick Stringer, Premiere canadese Regno Unito / Austria / Germania
Unisciti a un taglialegna sentito tartaruga in un viaggio straordinario attraverso l'affascinante mondo sottomarino e osserva come i cambiamenti negli oceani stanno influenzando la vita marina in questa bellissima e spettacolare avventura sull'oceano.

Timetrip: The Curse of the Viking Witch
Mogens Hagedorn, Premiere nordamericano della Danimarca
Valdemar della nona elementare e la sorella minore Sille intraprendono un viaggio nella storia danese mentre tentano di rompere una maledizione secolare in questa emozionante avventura piena di azione e di viaggi nel tempo.

Sotto la montagna
Jonathan King, Premiere nordamericana della Nuova Zelanda
Quando i gemelli adolescenti Theo e Rachel incontrano il misterioso Mr. Jones, apprendono che potrebbero essere la chiave per salvare il mondo dall'imminente distruzione in questa emozionante avventura basata sull'acclamato romanzo di Maurice Gee.

visioni

Tra due mondi Vimukthi Jayasundara, Sri Lanka
Premiere nordamericana
Rajith, un giovane uomo, fugge dalla città in cui vive e dove sono frequenti scontri violenti. Si reca in un villaggio in una valle dove gli abitanti sembrano essere ancora fortemente influenzati da una vecchia leggenda.

Viso
Tsai Ming-liang, Francia / Taiwan / Paesi Bassi / Belgio Premiere nordamericana Un tableau vivant ornato con l'estetica della firma di Tsai Ming-Liang raffigura un omaggio speciale alla Nouvelle Vague e al Louvre, che ha co-prodotto il film e ha ospitato le riprese.

Gaia Jason Lehel, Stati Uniti
Anteprima mondiale
Un gruppo di nativi americani scopre una giovane donna, lasciata morta, nel deserto dell'Arizona e la porta a loro riserva. Attraverso la sua relazione con i nativi americani riesce a riconnettersi con la propria innocenza, ma è costretta a fare una scelta tra rinascere dal caos del suo passato e morire nelle menti della sua oscurità.

Hiroshima Pablo Stoll, Uruguay »
Anteprima mondiale
Juan canta in una rock band, ma non parla molto. Lavora anche in una panetteria durante la notte e dorme quasi tutto il giorno. Questa è la storia di uno dei suoi giorni e cosa succede quando si sveglia. Hiroshima è un musical silenzioso, basato su fatti reali.

indipendenza
Raya Martin, Francia Premiere nordamericana Imitando i primi film muti, Independencia crea una metafora lussureggiante che gioca con le illusioni cinematografiche e la storia culturale e mitica delle Filippine.

Io sono l'amore Luca Guadagnino, Italy
Premiere internazionale
La vincitrice del premio Oscar Tilda Swinton recita in questo dramma sugli effetti devastanti di una passione proibita tra una donna che appartiene a una ricca famiglia del nord Italia e la migliore amica di suo figlio, una cuoca.

Una scena del 'Fish Tank' di Andrea Arnold. Immagine gentilmente concessa dal Festival di Cannes.

Irene
Alain Cavalier, Francia Il regista nordamericano Alain Cavalier trasforma il suo dolore personale di diventare vedovo in un documentario soggettivo in prima persona che si concentra sulle sue voci di diario.

Karaoke
Chris Chong Chan Fui, Premiere nordamericana della Malesia Poetico, attento e allegorico, Karaoke contrappone l'idealismo di un giovane uomo con la realtà di una Malesia che cambia attraverso i video karaoke.

Libano Samuel Maoz, Israele
Premiere nordamericana
Ambientato nel giugno 1982 durante la guerra Israele-Libano, il film segue una giovane ed eroica squadra di carri armati che si trova in una situazione che non può essere contenuta. L'equipaggio affronta conflitti impossibili, perdendosi in mezzo al caos della guerra.

Ninfa
Pen-Ek Ratanaruang, Thailandia Premiere nordamericana Una storia d'amore soprannaturale inquietante ambientata in una misteriosa foresta tra una ninfa e una coppia che si sono allontanati.

Morire come un uomo
Joao Pedro Rodrigues, Premiere nordamericana Portogallo / Francia Al fine di perdonare ed essere perdonato per gli squallidi subiti da una lunga vita come performer di club transessuali, Tonia trasforma il suo corpo in una forma maschile e cerca la riconciliazione con suo figlio estraneo.

Al mare Pedro González-Rubio, Messico
Anteprima mondiale
Prima del loro inevitabile addio, un giovane messicano e suo figlio mezzo italiano, Natan, intraprendono un viaggio epico verso la seconda barriera corallina più grande del pianeta.

Trash Humpers Harmony Korine, USA / Regno Unito
Anteprima mondiale
Harmony Korine ritorna sul territorio di 'Gummo' in questo video portatile di un collettivo maniaco della banda gangster perdente che fa cose antisociali in modo non narrativo, ad eccezione dei numeri di canzoni e danze.

gli avanzi opachi

Lunghezze d'onda

Lunghezze d'onda 1: Titani
Lo spirito giocoso ed eccentrico di George Melies aleggia durante il programma di apertura di Wavelengths. Titan (USA) di Klaus Lutz, è un'incantevole odissea nello spazio artigianale durante la quale il cineasta si raddoppia come un intrepido astronauta creando e viaggiando contemporaneamente nello spazio. I due progetti di Heinz Emigholz di Frederick Kiesler (Austria / Germania) è l'ultimo episodio della sua serie di Fotografia e Beyond, apprezzata a livello internazionale. Il film rende omaggio a questo visionario architetto viennese il cui genio selvaggio e meraviglioso è stato poco compreso durante la sua vita. 010101 (USA) di T. Marie è un dipinto digitale incredibilmente meticoloso, che offre un minuto, un secondo e una cornice di bellezza scintillante e mozzafiato attraverso la sua tavolozza diafana e in continua evoluzione. La splendida Waterfront Follies (USA) del maestro d'avanguardia americano Ernie Gehr è un'opera di sublime estensione che presenta una vista sul porto di Brooklyn in quanto viene continuamente interrotto dal flusso di interazione umana. La struttura e la colonna sonora del film funzionano come promemoria delle continue intersezioni tra l'impulsività e la bellezza della vita. Allo stesso modo, l'enigmatica poesia umana in movimento scaturisce dall'Hotel Roccalba (Austria) di Josef Dabernig, una sonata di inattività con protagonista la famiglia del regista i cui gesti del tempo libero cospirano a livelli operistici. Puccini Conservato (Canada / Italia) di Michael Snow, a cui è dedicata Wavelengths, è stato commissionato dal Lucca Film Festival per il 150 ° anniversario della nascita del famoso compositore italiano. In questo delizioso video, il maestro canadese offre un arguto commento visivo e sonoro a La Boheme di Puccini.

Lunghezze d'onda 2: Pro Agri
In un'epoca di manomissione alimentare e agricoltura, un apprezzamento per la natura e i suoi misteri non raccontati è più forte che mai. Lumphini 2552 (Thailandia) di Tomonari Nishikawa è un esilarante montaggio in chiaroscuro di fotografie scattate nell'oasi del centro di Bangkok, Lumphini Park. Pro Agri (UK) di Nicky Hamlyn è una composizione time-lapse che porta un messaggio pro-terra e pro-agricoltura potente e tempestivo. Cordao Verde (Portogallo) dei cineasti per la prima volta Hiroatsu Suzuki e Rossana Torres è in parte poema e in parte documentario che osserva gli agricoltori nella cintura verde del Portogallo mentre lavorano e si rallegrano delle ricchezze della terra. Il sereno e pittoresco Tamalpais (Canada) di Chris Kennedy è stato girato mentre era appollaiato sopra San Francisco. La maestosità del paesaggio si materializza in relazione a una griglia montata su cavalletto che non solo richiama la tradizione della pittura prospettica plein air, ma inverte anche le dinamiche spazio-temporali inerenti al cinema. La prenotazione del programma in bianco e nero da 35 mm è il Kaefig (Germania) di Karl Kels, un'incredibile, arcaica danza burlesca di rinoceronti che utilizza giustapposizioni ad alto contrasto e positive-negative per fondere nozioni di domesticità e natura selvaggia.

Lunghezze d'onda 3: lascia andare ognuno dove può
Let Each One Go Where He May (USA) è lo straordinario debutto del celebre regista di Chicago Ben Russell. Presentato in anteprima mondiale a Toronto, il film ripercorre il lungo viaggio di due fratelli non identificati che si avventurano dalla periferia di Paramaribo, Suriname, a terra e attraverso rapide, oltre un villaggio marrone rossiccio sull'Upper Suriname River, ripercorrendo il viaggio intrapreso dai loro antenati , che fuggì dalla schiavitù per mano degli olandesi 300 anni prima. Girato quasi interamente con un impianto Steadicam da 16 mm in tredici scatti di tracciamento estesi, questo ritratto cartografico della cultura saramaccana contemporanea è un'opera rigorosa e squisita che partecipa e smantella l'etnografia tradizionale, invitando l'anacronismo e il mito a partecipare alla coraggiosa confluenza della storia del film .

Lunghezze d'onda 4: una catastrofe
Dall'agitprop alla poesia, le espressioni personali della memoria storica e collettiva affrontano spettri del passato durante questo programma. Con The Secret School (Grecia), Marina Gioti approfondisce uno dei dibattiti nazionalisti più controversi in Grecia: l'esistenza di 'scuole segrete' illegali che presumibilmente operano sotto gli auspici della Chiesa greco-ortodossa durante il dominio turco ottomano. Mentre il mondo attende con impazienza il suo nuovo film, Une Catastrophe (Austria) di Jean-Luc Godard ha la sua prima canadese a Toronto. Ritornando allo stile saggista che è arrivato a definire il suo vasto corpus post-Nouvelle Vague, il film riporta un lampo di prosodia del regista, completo dei suoni grugniti di una partita di tennis, un pizzico di melodramma tedesco e il suo epico gioco epigrammatico . Nonostante la perdita del suo partner cinematografico e moglie, Daniele Huillet, Jean-Marie Straub è stato risoluto nel suo cinema. La premiere internazionale di Le Streghe, femmes entre elles (Francia / Italia), come Le Genou d 'Artemide dello scorso anno, si basa sul Dialoghi di Cesare Pavese con Leuco. Lo splendore della natura, come lo ha sempre filmato Straub, pulsa di energia eterna in questa intersezione chimerica delicatamente profonda dell'im / mortalità. La prima nordamericana di A Letter to Uncle Boonmee (Tailandia / Regno Unito / Germania) di Apichatpong Weerasethakul è ugualmente un segmento del suo progetto multipiattaforma Primitive (vedi anche l'installazione a canale singolo Phantoms of Nabua, presentata come parte delle future proiezioni) . Riprese a Nabua, nel nord-est della Thailandia, sede di una sanguinosa battaglia del 1965 tra agricoltori comunisti e governo totalitario, Apichatpong impiega una macchina da presa, una macchina fotografica galleggiante e una narrazione incantatoria onnisciente per evocare simultaneamente i pericolosi cicli di violenza e repressione, e la speranza della perpetua rinascita e ricordo. L'abbreviazione di Dead Winter (USA) di David Gatten della sua serie Invisible Ink, cattura i passaggi di On the Origin of Species di Darwin mentre vengono sollevati dalla pagina, dando luogo a macchie di inchiostro e fibre residue che evocano metafore di migrazione e distanze.

Lunghezze d'onda 5: in confronto
Lisandro Alonso (Liverpool, Los Muertos) crea un incontro faccia a faccia con il selvaggio nell'incantevole ed enigmatico S / T (Argentina), un momento osservato in un abisso apparentemente fluttuante. L'osservazione è anche il principale modulo dell'ultimo film di Harun Farocki, In Comparison (Austria / Germania), che rivisita i problemi esplorati nell'installazione a due canali del confronto Comparison del 2007, Via a Third. Questo bellissimo film a colori da 16 mm, che avrà la sua prima in Nord America a Toronto, è un documentario ingannevolmente contemplativo sulla produzione contemporanea di mattoni. Attraverso continenti e culture, il film si concentra sul mattone nei suoi numerosi contesti, dagli sforzi collettivi di una comunità che costruisce una clinica in Burkina Faso, attraverso modanature semi-industrializzate in India, alle linee di produzione industriale in Germania, Francia, Austria e Svizzera . Attraverso la sua notevole struttura e i suoi ritmi accattivanti, In Comparison presenta vari metodi di produzione del lavoro, consentendo una valutazione che cambia con ogni strato e va ben oltre un semplice divario binario.

Lunghezze d'onda 6: Flash Point Camera
Le lunghezze d'onda del 2009 si concludono su una nota ruminativa, con arte ed esperienza che prendono parte all'inevitabile passaggio del tempo. Snowing Chestnut Blossoms (Germania) di Ute Aurand è un ritratto gentile, generoso e ineguagliabile dei genitori del regista, il cui passaggio è segnato dal ricordo e dalla loro amorevole registrazione. L'idea del 'ritratto di vita' è al centro del lavoro fotografico e cinematografico di Friedl vom Groeller (Kubelka). Polterabend (Austria) è un ritratto atipico dell'invecchiamento femminile, realizzato poco prima del matrimonio dell'artista. Sei donne anziane di varie età vengono filmate, prima in un tableau statico, poi in una telecamera panoramica che individua ogni volto in una serie di sguardi reciproci incontrollati e disarmanti. Passage Briare (Austria) è un piccolissimo picaresque ambientato a Parigi che racconta l'incontro timido di Kubelka con un uomo senza nome. Il Greenpoint (USA) di Jim Jennings è un ritratto estatico e attento di Greenpoint, Brooklyn, che rende omaggio a un quartiere della classe operaia sull'orlo della gentrificazione con un collage boogie-woogie di colori caldi, manifesti accattivanti, graffiti e insegne al neon. FM / TRCS (USA) del 1974 di Coleen Fitzgibbon, recentemente conservato dalla cineasta Sandra Gibson, è un magistrale lavoro di astrazione che esplora le trame del mezzo e la dissoluzione delle immagini per spogliarsi di una donna. Dopo aver lavorato a molti film sulle lunghezze d'onda nel corso degli anni presso il Niagara Custom Lab di Toronto, Sebastjan Henrickson presenta Flash Camera Movie (Canada). Per un anno (2002-03), Henrickson ha rubato momenti dei suoi giorni frenetici per registrare ritualisticamente l'ambiente circostante con fotocamere flash usa e getta un fotogramma alla volta. Tenendo conto del riposo e della riflessione, le immagini risultanti rivelano i paradossali momenti preziosi e banali della vita.

Proiezioni future

Isabella Rossellini
In Green Porno: Scandalous Sea, Isabella Rossellini adatta i suoi cortometraggi prodotti da Sundance Channel sui dirottamenti sessuali nei grandi oceani in un'installazione scultorea. Rossellini apparirà in più episodi proiettati, circondato da delicate e grandi sculture di carta di falli di crostacei, che dimostrano i rituali di accoppiamento e i travagli ecologici delle grandi bestie del mare. Inoltre, una proiezione e un discorso, Green Porno: Bon Appetit, si terranno il 10 settembre con Isabella Rossellini e il biologo marino Claudio Campagna presso il Cineplex Odeon Varsity Cinemas, 55 Bloor Street West, 2 ° piano. Enfatizzerà il contesto ambientale del progetto e presenterà anteprime mondiali di nuovi Green Pornos e un breve documentario sulle foche di elefante e le loro abitudini di accoppiamento. Green Porno: Scandalous Sea è a cura di Noah Cowan e Francisco Alvarez, presentato in collaborazione con l'Istituto per la cultura contemporanea del Royal Ontario Museum, The Spirit House, piano principale, ROM 100 Queen's Park. Dal 10 settembre al 20 settembre, da martedì a domenica, dalle 10:00 alle 17:30 e venerdì dalle 10:00 alle 21:30

Mark Lewis '
Direttamente dal Padiglione della Biennale di Venezia in Canada quest'anno, Mark Lewis: In a City presenta la premiere nordamericana di tre nuove opere filmate da Mark Lewis. Commissionati dalla Justina M. Barnicke Gallery e coprodotti dal National Film Board of Canada, questi nuovi lavori saranno presentati nel contesto di una selezione di lavori di Lewis su Toronto. La mostra ripercorre i suoi esperimenti con tecniche cinematografiche ridotte per commentare la storia dell'arte visiva, dell'architettura e del cinema. I film squisitamente belli di Lewis utilizzano movimenti della telecamera minimi per rivelare storie inaspettate all'interno di paesaggi familiari. Lewis parlerà del suo lavoro in una conferenza pubblica speciale presso la Galleria Justina M. Barnicke l'8 settembre alle 18:00. A cura di Barbara Fischer. Presentato con il supporto di un progetto speciale del Toronto Friends of the Visual Arts e del Toronto Arts Council. Dal 9 settembre al 26 ottobre 2009, presso la Justina M. Barnicke Gallery, Hart House, Università di Toronto, 7 Hart House Circle. Dal lunedì al venerdì, dalle 11 alle 17 Giovedì fino alle 20:00 e sabato e domenica, 13:00 alle 17:00 Conferenza sponsorizzata da Partners in Art con il supporto aggiuntivo della Ontario Association of Art Galleries attraverso Canadian Heritage, Government of Canada e Canada Council for the Arts.

In concomitanza con Mark Lewis: In a City, durante il Festival si svolgeranno proiezioni speciali di Lewis’s Backstory (2009) e Cinema Museum (2008). Questi due documentari esplorano la storia e la cultura del cinema, fondendo la curiosità di Lewis sulle tecniche storiche di cinema con un approccio al cinema attentamente estetizzato come fenomeno culturale sia basato sui fan che industrializzato. Backstory (2009) esplora le personalità e l'arte dietro la tecnologia di retroproiezione a Hollywood e al Museo del Cinema (2008) visita una collezione unica di cimeli in una collezione privata a Londra. Le proiezioni si svolgeranno giovedì 10 settembre e venerdì 11 settembre al Cineplex Odeon Varsity Cinemas, 55 Bloor Street West, 2 ° piano.

Ci saranno anche due eventi collaterali relativi a Mark Lewis e al suo lavoro. La Galleria d'arte dell'Ontario presenterà tre opere recentemente acquisite da Lewis dal 9 settembre al 3 gennaio 2010 (ingresso a pagamento). Durante l'imminente stagione autunnale della TIFF Cinematheque, Lewis presenterà cinque esempi di magistrali proiezioni cinematografiche insieme a una serie limitata di Backstory a ottobre 2009. I dettagli saranno disponibili a partire dal 22 settembre su tiff.net/cinematheque.

Candice Breitz
Il 14 settembre, Future Projections presenta The Origins of Factum, una conversazione unica sul palco durante la quale Candice Breitz, di origini sudafricane, con sede a Berlino, presenterà alcuni brani della sua nuova serie di opere video multicanale intitolate Factum, e clip di film che hanno ispirato il lavoro, tra cui la rarissima macchina fotografica di David Cronenberg. Factum si concentra sulla vita di gemelli identici ed è stato commissionato per Candice Breitz: Same Same, una vasta e ambiziosa mostra personale presso The Power Plant e il primo importante sondaggio nordamericano dell'artista, che aprirà durante il Festival di quest'anno. Breitz è un artista acclamato a livello internazionale le cui opere indagano la cultura dei media contemporanei usando il linguaggio dell'industria dell'intrattenimento, tra cui musica pop, televisione e film di Hollywood. La mostra presenterà una selezione delle sue opere video multicanale. Candice Breitz: Same Same è a cura di Gregory Burke. La mostra è presentata con il sostegno dell'Ontario Cultural Attractions Fund. Factum partner di commissioning: Partners in Art. Dal 19 settembre al 15 novembre, da martedì a domenica dalle 12:00 alle 18 e mercoledì dalle 12 alle 20 nella centrale elettrica, 231 Queens Quay West. Inaugurazione reception 18 settembre dalle 20:00 alle 23 La conferenza e la proiezione con Candice Breitz durante il Toronto International Film Festival si terranno il 14 settembre al Cineplex Odeon Varsity Cinemas, 55 Bloor Street West, 2 ° piano.

Christopher Doyle
Con Picture Start, il famoso direttore della fotografia Christopher Doyle (Happy Together) riconsidera come le immagini si evolvono prima della chiamata del regista all'azione e cosa succede loro dopo il 'taglio'. Doyle sovrappone le direttive dal leader del film tradizionale al fermo elaborato film e immagini cinematografiche che ha creato durante la sua lunga carriera. Lo spettacolo sarà accompagnato da una breve installazione video con gli stessi principi ed è dedicato alla memoria dell'amico di Doyle e del campione di cinema asiatico Wouter Barendrecht. Picture Start è a cura di Noah Cowan. Dal 2 settembre all'11 ottobre da mercoledì a domenica dalle 13:00 alle 18 a INDEXG, 50 Gladstone Avenue.

Don McKellar
Imaginary Lovers di Don McKellar è un'installazione multicanale che è il risultato dell'ossessione auto-descritta di McKellar per l'estetica intima e autentica del telefono cellulare. L'acclamato attore, regista e scrittore vincitore del premio Tony ha creato una serie di film attentamente costruiti, ognuno con una donna diversa in un diverso ambiente straniero, recitando un tenero e sentito messaggio personale di videocitofono per un amante senza nome e profondamente mancato. In parte diario di viaggio, in parte forma epistolare contemporanea, l'installazione risuona intorno a questioni di desiderio e sfollamento, nonché alla complicata politica del viaggio e dell'intimità umana. A cura di Agata Smoluch Del Sorbo e Noah Cowan. Dal 10 al 19 settembre, da martedì a domenica, dalle 11 alle 18 alla Stephen Bulger Gallery.

Adam Pendleton
La pratica multidisciplinare e irriverente di Adam Pendleton trova terreno fertile nel suo nuovo lavoro, BAND. In una performance parziale, in uno spettacolo rock, in un'installazione e in una proiezione di film, questo artista newyorkese si rifà a Sympathy for the Devil, il film di Jean-Luc Godard del 1968 intitolato The Rolling Stones e The Black Panthers, in un evento artistico contemporaneo. La celebre band indie art-rock / post-punk Deerhoof sarà al centro dell'azione. Il loro filmato di prova, girato a Toronto e le immagini del film originale saranno troncati durante un concerto live gratuito a Yonge-Dundas Square che, a sua volta, sarà filmato con interventi di Pendleton. A cura di Wayne Baerwaldt e prodotto in collaborazione con Illingworth Kerr Gallery presso l'Alberta College of Art + Design, Calgary, The Kitchen, New York e de Appel, Amsterdam. 17 settembre dalle 20:00 alle 23 a Yonge-Dundas Square.

Metodo eclettico
I mash-up live e improvvisati contagiosi di Eclectic Method, i nativi londinesi Jonny Wilson, Ian Edgar e Geoff Gamlen, presentano filmati televisivi, cinematografici, musicali e di videogiochi tagliati e tagliati a cubetti in eventi di danza postmoderna. La loro arte unica e innovativa ha aiutato a far da pioniere nell'arte emergente del mixaggio audiovisivo e ha spinto i confini delle immagini e degli eventi di club e concerti in tutto il mondo. In una performance gratuita a Yonge-Dundas Square il 19 settembre, il rinomato trio entusiasmerà gli amanti del cinema e della musica con un set di remix video dal vivo che incorpora clip dei film inclusi in The Essential 100, lo spettacolo di apertura di TIFF Bell Lightbox. In coincidenza con il Closing Night del Toronto International Film Festival, sarà una notte di festa per tutti gli amanti del cinema a Toronto. Gli ospiti speciali includono Clyde Stubblefield e altri. A cura di Noah Cowan. 19 settembre dalle 21:00 alle 23 a Yonge-Dundas Square.

Jeremy Shaw, Marco Brambilla e Oliver Pietsch
Questi tre artisti emergenti reinventano il passato del cinema attraverso sogni e allucinazioni con tre opere febbrilmente urgenti. Presentati come una sorta di battesimo audiovisivo per TIFF Bell Lightbox, saranno proiettati contro il lato di John Street dell'edificio come un circuito continuo ogni notte del Festival. This Transition Will Never End # 6 dell'artista berlinese di Vancouver, Vancouver, Jeremy Shaw è un vortice rotante di filmati appropriati in cui i tunnel a spirale suggeriscono lo scorrere del tempo. Il lavoro attesta il costante interesse di Shaw per l'arte psichedelica, i video rock, la cultura della droga, i film sperimentali e documentari e la collisione tra mainstream e sottocultura. L'artista e regista Marco Brambilla presenta Civilization, un pastiche CGI di momenti cinematografici e di cultura pop. Brambilla invita lo spettatore in un viaggio dall'Inferno al cielo in un unico colpo di tracciamento reso simile a qualcosa tra Hieronymus Bosch e un videogioco. L'artista tedesco Oliver Pietsch esplora la natura dei sogni nel cinema con una sequenza tematica che è allo stesso tempo elegiaca e divertente. Da Nosferatu a Aliens La forma delle cose di Pietsch presenta il sogno cinematografico in tutte le sue forme, dall'incubo e dal tormento psicologico alla fantasia erotica. A cura di Noah Cowan. Dal 10 settembre al 19 settembre dalle 20:00 alle 12 al TIFF Bell Lightbox.

Lisa Steele e Kim Tomczak
Speak City offre uno scorcio unico di Toronto attraverso i suoi indicatori più onnipresenti ma più innocui: i segnali stradali. La prima mondiale della più recente installazione della coppia premiata dal Governatore Generale, Lisa Steele e Kim Tomczak, è un intrigante pezzo a canale singolo strutturato attorno ai 140 quartieri ufficiali designati dalla Città di Toronto. Per un periodo di due anni, Steele e Tomczak hanno documentato i segnali stradali di un incrocio all'interno di ciascuno dei quartieri designati di Toronto. Il risultato è un video di 30 minuti che ricrea il viaggio degli artisti attraverso la propria città. Speak City è un'opera di contemplazione urbana; il suo unico riferimento all'esistenza umana proviene dai suoni di un oggetto distante occasionale o da un suono specifico del sito. Il lavoro è presentato nell'ambito della celebrazione del Toronto International Film Festival in occasione del 175 ° anniversario della Città di Toronto. A cura di Steve Gravestock. Dal 5 settembre al 19 settembre, dalle 7 alle 19 a Nathan Phillips Square, TIFF Box Office Tent.

Apichatpong Weerasethakul
Apichatpong Weerasethakul (Syndromes and a Century), acclamato dalla critica artista e regista thailandese, presenta Phantoms of Nabua, un'installazione a canale singolo che estende molti dei temi ricorrenti nei suoi film di fama internazionale in un terreno più politicamente consapevole. Concentrandosi sulla città di confine tailandese di Nabua, sede del sanguinoso confronto tra agricoltori comunisti ed esercito nel 1965, Weerasethakul coinvolge i ragazzi locali - discendenti dei contadini perseguitati - e cattura la loro juvenescence maschile nella luce e nell'ombra. Una meditazione ossessiva ed eterea sulla luce, i fantasmi, la reincarnazione e la trasformazione, Phantoms of Nabua è un segmento del più ampio progetto multipiattaforma dell'artista, Primitive, che esplora i temi della memoria e dell'estinzione nel suo paese d'origine. Il pezzo è presentato in collaborazione con A Letter to Uncle Boonmee in Wavelengths 2009. Commissionato da Animate Projects, Londra con Haus der Kunst, Monaco e FACT, Liverpool. A cura di Andrea Picard. Dal 10 al 20 settembre al Museum of Contemporary Canadian Art al 952 Queen Street West. (Da martedì a domenica, dalle 11 alle 18 e giovedì e venerdì, dalle 11 alle 21). Apertura della reception il 10 settembre dalle 19:00 alle 22

Jesper Just
L'artista danese Jesper torna alle proiezioni future con una nuova opera firmata. Jesper è da tempo interessato alla meccanica del film drammatico e alle emozioni che evoca nel suo pubblico: malinconia, brama, solitudine e vulnerabilità maschile. I protagonisti di A Vicious Undertow fischiano in Nights in White Satin, rallentate e strumentali, mentre il desiderio li supera in un elegante bar. Come nei suoi film precedenti, personaggi senza nome ballano, cantano, guardano e piangono in tableau emotivamente ambigui. Questa volta, tuttavia, è interessato allo sguardo femminile come al maschio. A cura di Mia Nielsen. Per gentile concessione di Galleri Christina Wilson, Copenaghen. Dal 10 al 19 settembre sarà proiettato sulle finestre anteriori di The Drake Hotel dalle 21:00. alle 4 del mattino

Mavericks

Barry Levinson presenta la band che non morirebbe
Barry Levinson ha coperto molto terreno nella sua carriera cinematografica - dal sud-est asiatico a Good Morning, dal Vietnam a Las Vegas in Rain Man - ma torna sempre a Baltimora. In questa sessione, Levinson presenterà l'anteprima mondiale del suo ultimo lavoro ambientato a Baltimora, The Band That Wouldn 's Die, un documentario di un'ora prodotto per il progetto ESPN Film 30 per 30, su una banda che ha mantenuto viva la speranza per gli appassionati di calcio della città.

Un pomeriggio con Chris Rock
Chris Rock porta le sue intuizioni comiche a questa conversazione di Mavericks, sedendosi per un'intervista per evidenziare il suo nuovo documentario, Good Hair (parte del Festival di quest'anno), e diramarsi in direzioni spontanee. Il rock non è mai a corto di opinioni. In Good Hair si concentra sul commercio e sulla creatività dietro le acconciature afroamericane, disimballando un sacco di bagaglio culturale che tutti noi portiamo, sia che i nostri capelli siano lisci o ricci.

La Danse - Il balletto dell'Opera di Parigi
In questa vera festa di una sessione di Mavericks, il maestro documentarista Frederick Wiseman (Public Housing, Ballet, Titicut Follies) presenterà la premiere nordamericana del suo film di 160 minuti La Danse, seguita da una lunga conversazione su questo nuovo lavoro e la sua carriera. A La Danse, Wiseman ci consente di osservare molteplici angoli del Balletto dell'Opera di Parigi, dagli studi di prova alle sale per costumi agli uffici amministrativi. Abbiamo un ampio accesso ai coreografi che lavorano con ballerini in stile classico e moderno. Non devi essere un appassionato di danza per ammirare la bellezza e l'atletismo in mostra.

Peter Berg presenta Kings Ransom
Peter Berg presenta la prima mondiale di Kings Ransom, prodotto per il progetto 30 per 30 di ESPN Film. Il documentario di un'ora esplora come il passaggio di Wayne Gretzky dal Canada a Los Angeles abbia cambiato il gioco dell'hockey. Per i fan, è assolutamente da vedere. Ma anche quelli che non hanno familiarità con lo sport possono collegarsi ai temi universali e saranno abbagliati dalle clip d'archivio della maestria di Gretzky sul ghiaccio. Il lavoro risultante racconta una storia potente di famiglia, denaro, orgoglio nazionale e opportunità perse e guadagnate. Successivamente, Berg siederà per una lunga discussione sul film e la sua amicizia con Gretzky.

In conversazione con … Michael Caine
Sir Michael Caine si è descritto come un uomo qualunque. Ma non tutti gli uomini possono eguagliare i suoi successi. In questa conversazione di Mavericks, avremo un generoso aiuto dei talenti del raconteur. La discussione si svolgerà liberamente intorno alla sua illustre carriera, incluso il suo ultimo film, Harry Brown, che sarà presentato in anteprima al Festival di quest'anno.

Scopri la nuova guida ai festival cinematografici di indieWIRE (gli elenchi verranno aggiornati durante l'anno):
GEN | FEB | MAR | APR | MAGGIO | GIUGNO LUG | AGOSTO | SEP | PTOM | NOV | dicembre

Articoli Più

Categoria

Revisione

Caratteristiche

Notizia

Televisione

Kit Di Strumenti

Film

Festival

Recensioni

Premi

Botteghino

Interviste

Cliccabili

Elenchi

Videogiochi

Podcast

Contenuto Del Marchio

Premiazione Della Stagione Dei Premi

Camion Del Film

Influencers